Pres. Villareal: “Il contratto di Musacchio scade nel 2018. Parte solo per soldi”




    Mateo MusacchioSi fa un po’ confusionario il futuro di Mateo Musacchio, difensore del Villareal seguito dalla Fiorentina. Come riporta lo spagnolo Marca, il contratto di Musacchio risulta in scadenza a giugno 2014, tanto che lo stesso agente del giocatore, Marcelo Lombilla, aveva dichiarato qualche settimana fa di poter lasciare la Spagna nel prossimo futuro visto che non esisteva un legame a lungo termine con il Sottomarino Giallo. Ma il presidente del Villareal, Fernando Roig, oggi ha dichiarato esattamente l’opposto: “Musacchio è in scadenza di contratto nel 2018 e quindi ha altri 4 anni di contratto con noi – riporta Marca.com -. Se qualcuno arriva e porta i soldi del suo valore, possiamo metterci a sedere e parlarne: ma senza contropartite. Lui ha un contratto con noi, dovranno essere soddisfatte tutte le parti. Se qualcuno si presenta con i soldi siamo qui. Offerte per Musacchio? No, per adesso non me lo ha chiesto nessuno”.