Presidente Slavia Praga: “Soucek? Tutte invenzioni. Non sta andando da nessuna parte”

4



Il Presidente del club ceco ha smentito la partenza del centrocampista 22enne dopo che questo pomeriggio Pantaleo Corvino ha incontrato l’entourage.

Jaroslav Tvrdik, presidente dello Slavia Praga, attraverso Twitter ha smentito la partenza del centrocampista Tomas Soucek:

Soucek non sta andando da nessuna parte, adesso è indispensabile per noi. Il club non ha fatto niente. Non ripeteremo gli errori del passato. Dopo l’accordo con il direttore sportivo e l’allenatore, abbiamo deciso di non rilasciare il giocatore adesso, come gli è stato riferito dal club e dallo stesso tecnico. Tutto il resto sono invenzioni”.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Checco 54
Ospite
Checco 54

… e va bene come è pignolo questo … intanto s’ è fatto 2 pagine una per la notizia l’altra per la smentita, inoltre una cinquantina di idioti compreso me hanno visto e commentato la notizia un’altra cinquantina vedrà e commenterà la smentita altri 20 invieranno infamate alla società di mer.. perché invece di prendere un regista hanno preso un mediano scarso da solo 3,5 milioni … e cosi via domani se ne inventa un’altra e si arriva a ridosso di Moena poi si guarda gli acquisti si farà la scheda di ognuno si faranno i soliti commenti sarcastici su… Leggi altro »

Marco
Ospite
Marco

S’é gia preso.

Numbers
Ospite
Numbers

Il Mirabelli ceko.

Lo slavia Praga è di proprietà cinese.
Farà il preliminare Champions ed il discorso è sempre lo stesso: fino a dopo il preliminare non lo vendono (specie per cifre “pezzenti”)

Poco importa: NON è il sostituto di Badelj perché non ci azzecca niente…semmai sarebbe il sostituto di Veretout.

Chi ha orecchie per intendere intenda.

zizzania
Ospite
zizzania

O giocare insieme a Veretout, cambiando modulo. Chi ha cervello per pensare, pensi.

Articolo precedenteTeramo interessato a due giovani della Primavera viola
Articolo successivoCorvino e il piano per arrivare a Meret: si entra nel vivo. Pjaca prende tempo e aspetta il Mondiale. Chiesa resta (salvo follie)
CONDIVIDI