Primavera 1, Fiorentina-Genoa termina 2-2: viola matematicamente ai playoff

3



La Fiorentina Primavera di Bigica torna a giocare al Bozzi, dopo aver battuto a domicilio la scorsa giornata il Chievo, per affrontare il Genoa nelle 27a giornata di campionato. L’allenatore viola dovrà fare a meno delle indisponibilità di Diakhate e Illanes, entrambi squalificati, e dell’infortunato Maganjic. Fischio d’inizio alle ore 15. Match da vincere per accorciare sull’Inter, che ha subito una brusca frenata per mano della Lazio, fanalino di coda.

FORMAZIONI UFFICIALI:

Fiorentina: Brancolini, Pierozzi E., Ranieri, Mosti, Valencic, Simonti, Meli, Gorgos, Gori, Sottil, Lakti. A disp: Chiorra, Dutu, Pinto, Zinfollino, Pierozzi N., Longo, Toure, Caso, Marozzi, Corigliano, Nannelli, Torricelli. All. Bigica

Genoa: Rollandi, Tazzer, Oprut Raul, Altare, Sieno, Sibilia, Candela, Bruzzo, Salcedo, Zanimacchia, Micovschi. A disp: Bulgarelli, Zanoli, Trabacca, Piccardo, Silvestri, Odasso, Zola, Zito, Gibilterra, Romairone, Filippi. All. Sabatini.

1′ Partita iniziata con la Fiorentina in possesso palla! 

2′ problema muscolare per Mosti, che rientrava oggi da un infortunio.

4′ Genoa pericoloso con la conclusione di Salcedo che termina di poco a lato.

5′ Nella Fiorentina entra il classe 2001  Dutu al posto dell’infortunato Mosti.

9′ Fiorentina che fatica ad organizzare la manovra anche a causa delle tante assenze. Per adesso si è affidata molto alle sgroppate di Sottil.

12′ Viola pericolosi con Sottil che dal limite dell’area calcia di sinistro su cross di Pierozzi, palla che termina tranquillamente tra le braccia del portiere rossoblù.

14′ Ci prova anche lo svedese Gorgos dalla distanza, la sua conclusione finisce ampiamente fuori.

19’Conclusione centrale di Meli dal limite dell’area.

25′ Genoa in difficoltà. Rinvio sbagliato della difesa ospite, pallone raccolto da Meli che fa partire una conclusione strozzata col mancino.

29′ Gol del Genoa! Ospiti in vantaggio con Oprut Raul, che riceve da Bruzzo e col mancino disegna un arcobaleno che finisce sotto l’incrocio dei pali. 

35′ Fischiato fallo in area Genoa, per carica sul portiere Rollandi che rimane a terra. Giocatori che ne approfittano per rinfrescarsi.

40′ Espulso Bigica per proteste dopo che l’arbitro ha lasciato proseguire su un presunto fallo di mano di Tazzer.

42′ infortunio per Lakti che dopo le cure a bordo campo rientra con una vistosa fasciatura alla gamba destra.

43′ Ammonito Altare per un fallo sul lato corto sinistro dell’area di rigore rossoblu su Sottil. Successivamente lo stesso numero dieci viola calcia direttamente sul fondo.

45′ Assegnati tre minuti di recupero dall’arbitro Volpi.

Termina il primo tempo col risultato di 1-0 in favore dei liguri. 

Inizia la ripresa con un cambio nei viola: fuori Lakti infortunato e dentro Toure.

47′ GOOOOL! Pareggio viola con Sottil! Azione che parte da Ranieri che lancia Gori, sponda del numero 9 e Sottil è bravo e fortunato spingere la palla in rete! 1-1

50′ GOOOOL! Rimonta viola! Azione sulla destra di Toure che serve Meli in area e di tacco sponda per Sottil che di mancino firma il 2-1!

13′ Ammonito Toure per fallo a centrocampo.

15′ Il Genoa pareggia i conti con Sibilia che raccoglie un rinvio di testa centrale dal limite dell’area e al volo col destro conclude sotto la traversa. 2-2

20′ Conclusione dalla lunga distanza di Zanimacchia e bella parata in tuffo di Brancolini! Sul corner successivo nulla di fatto.

21′ Cambio nel Genoa:fuori Candela e dentro Piccardo.

28′ Cambio anche nei viola: esce Meli ed entra Caso.

29′ Cambio nelle fila rossoblù: dentro Silvestri per Bruzzo.

30′ Buon impatto di Caso sul match.

33′ Valencic rischia l’autogol su una deviazione su cross dalla sinistra.

36′ Espulso Toure per doppia ammonizione a causa di un fallo in mezzo al campo.

38′ Ammonito Micovschi nel Genoa.

39′ ammonito Sottil. Squadre nervose in questo finale di gara.

41′ Cambio nel Genoa: fuori Micovschi e dentro Romairone.

44′ Combinazione Sottil-Gori, con il centravanti che entra in area e si tuffa. L’arbitro estrae il giallo per simulazione.

46′ Fiorentina in nove. Gamba tesa di Gori e rosso diretto per il nove gigliato, che era stato ammonito qualche istante fa.

Finisce 2-2 al Bozzi con la Fiorentina che pareggia in casa con doppia inferiorità numerica.  Con questo pareggio la formazione di Bigica è matematicamente ai playoff.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Non è andata male, erano assenti Maganjic, Diakhatè, Hristov, Illanes, (Ferrarini e Pinto non convocati, anche loro infortunati?) subito si è infortunato Mosti. Pronti via avevamo in campo Simonti, Pierozzi, Gorgos e Dutu, ragazzi che in primavera hanno giocato poco o niente. Inoltre mancavano Cerofolini e Ghidotti, in porta c’era il 20001 Brancolino. Unico appunto, perché non ha giocato Caso al posto dell’assente Maganjic? Il carattere mi pare non manchi ma se hai fuori mezza squadra fai fatica anche con il Genoa.

panda
Ospite
panda

Bravi ragazzi!! Sottil pronto per la prima squadra

marco
Ospite
marco

Il prossimo anno spero gli siano concesse almeno le stesse chances che ha avuto gil dias quest’anno. Altrimenti e bene che vada via a giocare, con diritto di recompra!

Articolo precedenteDe Maggio: “Chiesa è il vero pallino di De Laurentiis. Tornerà a chiederlo ai DV”
Articolo successivoPioli contro Sarri, strategie opposte. Firenze tabù per il tecnico del Napoli
CONDIVIDI