Primavera, Bigica: “Sconfitta eccessiva, abbiamo creato tante occasioni”

17



Il tecnico viola ha commentato la sconfitta della Fiorentina in casa contro il Cagliari

Emiliano Bigica dopo la sconfitta: “Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile perché il Cagliari aveva meno punti di quello che aveva espresso. La sconfitta sia comunque esagerata per le occasioni da gol che abbiamo avuto.

Il Cagliari ha fatto due tiri in porta e un gol. Dobbiamo lavorare per migliorare certe situazioni specie quando dobbiamo proporre gioco. Ho visto una buona difesa e tante occasioni da gol ma oggi non siamo riusciti a sfruttarle.

Ora c’è la sosta e lavoreremo sui nostri difetti cercando di farci trovare pronti quando giocheremo contro la Roma. L’attacco ha creato comunque delle occasioni. Bocchio deve adattarsi e ha bisogno di tempo.

Longo è stato determinante tante volte ma oggi non era giornata. Montiel è un ragazzo con grande qualità che ha tirato la carretta per 5/6 partite e ora ci sta un calo fisico. A lui non rinuncerei mai.

Abbiamo tre punti in più rispetto all’anno scorso quindi nessun allarme e viviamo tranquilli e sereni. E’ un piacere allenare questo gruppo per la voglia che hanno i ragazzi di migliorare.

In difesa ho tre titolari per due maglie e quindi possono scegliere ogni partita. La difesa non ha rischiato quasi nulla quest’oggi. Il problema è stato in mezzo al campo dove abbiamo sofferto l’aggressività del Cagliari“.

17
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Marco
Ospite
Marco

Montiel mah, ne hanno mandati tanti a finire nei dilettanti perché non avevano santi in paradiso che erano anche meglio di lui. Questa esterofilia ha stufato, che mettano in campo gli italiani. Gli altri lasciamo fare, improponibili. Quanto a qualche iperpubblicizzato forse è il caso di lasciar perdere.

LorAMr
Ospite
LorAMr

Solita partita inguardabile, risultato giusto .Approccio identico ma il Cagliari aveva messo il bus davanti alla porta un po’ meglio. Questo non gioco non si può vedere, per me Montiel era da levare dopo dieci minuti, Koffi sparito nelle ultime partite gli altri stranieri manifestamente inutili, i subentrati i soliti ectoplasmi, altro che Moena questi fan fatica in primavera. Una marea di chiacchere ed intanto Zaniolo, scartato, gioca in champions…

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Koffi non ha giocato per dar spazio a Sottil, è entrato a dieci minuti dalla fine.

Marco
Ospite
Marco

È entrato male ed è un mesetto che non va, ad inizio stagione pareva l’unico che poteva avere un senso prendere.

Ettor
Ospite
Ettor

Ricordo bigica in panchina da calciatore, mai guardava la partita ma le fie in tribuna, adesso fa l ‘omino serio ma per me appunto rimane un’omino con la voce impostata e le parole scontate..

Icchettuddici
Ospite
Icchettuddici

21 tiri e 8 palle gol?

ApertisVerbis
Ospite
ApertisVerbis

Pioli e Bigica accomunati dallo stesso destino: faranno Natale da ex allenatori della Fiorentina.

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Magari!

RAGIONIERE 56
Ospite
RAGIONIERE 56

La Fiorentina ha messo in campo 7 stranieri nel primo tempo e le 3 sostituzioni di stranieri sono state con altrettanti stranieri. Quindi utilizzati 10 stranieri. Io penso che qualcuno di questi ragazzi di 17-18 anni non si rendono nemmeno conto di dove sono fuori spesso fuoti dall’ambito familiare e forse con anche qualche difficoltà di lingua.
Ma corvino vuole così. CHE SCHIFO
Cagliari 1 straniero tra quelli in campo e quelli inpanchina.

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

-Io tornerei alla vecchia legge. Massimo tre stranieri per squadra.

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Nel secondo tempo è entrato Longo al posto di Bocchio e qualcosa di più del brasiliano lo ha fatto. Comunque sono d’accordo, ci sono troppi stranieri anche se io non considero stranieri Lakti è Dutu che sono nati e cresciuti in Italia. Mi sta bene se vengono Montiel, Koffi e Beloko ma tutti gli altri potevano rimanere a casa loro tanto sono al livello di Longo e Simonti.

RAGIONIERE 56
Ospite
RAGIONIERE 56

PRIMAVERA 1 E PRIMA SQUADRA CON DUE ALLENATORI CHE PAREGGIARE O PERDERE DIFENDONO SEMPRE LA SQUADRA DA BUONI AZIENDALISTI. MA SONO MOSCI MOSCI MOSCI COME IL GIOCO DELLE LORO SQUADRE
ALLENATORI DEGNI DI CORVINO

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

La primavera per una questione di coerenza si ispira al rendimento della prima squadra.
Due compagini di bricchi degni gli uni degli altri.

Corso
Ospite
Corso

Di Guidi c’è n’è uno solo è da quando è andato si vede.

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Io richiamerei Semplici e Guidi.

DOGMA
Ospite
DOGMA

Pioli 2… abbiamo creato tanto…
E’ come se io dipingo 100 quadri e ne vengo 0… ho creato tanto, ma l’unico posto dove posso metterli sappiamo tutti dov’è.. e non ci batte il sole.

Birillo
Ospite
Birillo

A quando un allenatore, sia per la prima squadra che per la primavera, con i cosiddetti? Uno che li appiccica al muro di fronte a simili partite insulse

Articolo precedenteFrosinone, Cassata: “Grande pareggio per noi. Abbiamo dato tutto”
Articolo successivoMancini: “Sento ancora la voce di Astori. Parlava tanto con i giovani”
CONDIVIDI