Primavera, Fiorentina-Inter 0-2, nerazzurri ancora campioni

122



Alle ore 20.45 scatta il fischio d’inizio di Fiorentina-Inter, match tra le formazioni Primavera dei due club che assegnerà lo Scudetto del campionato Primavera 1. Segui la diretta di Fiorentina.it

120’+2 Si conclude questa finale del campionato Primavera 1. Fiorentina-Inter 0-2. Le reti di Colidio e Rover. Nerazzurri che si riconfermano campioni.

111′ Sostituzione Inter: entra Zappa al posto di Sala

107′ Raddoppio dell’Inter. Cerofolini respinge un cross di Gavioli proprio sulla coscia di Rover, la palla carambola in rete

105′ Comincia il secondo tempo supplementare

105’+1 Si chiude il primo tempo supplementare

105’+1 Tacco di Gori per l’inserimento di Ranieri, il sinistro però finisce largo

105′ Grande occasione Fiorentina con Marozzi: il neo entrato gira di testa un pallone piovuto dalla fascia sinistra, che esce di poco

99′ Ancora Inter che sfonda con Zaniolo: l’ex viola mette la palla nel mezzo, salva Hristov in spaccata

98′ Sostituzione Fiorentina: Marozzi per Lakti

97′ Reazione Fiorentina affidata ai piedi di Sottil su palla inattiva. Non ci arriva Hristov

94′ Gol dell’Inter. Sala supera Ferrarini e serve Zaniolo che batte a colpo sicuro. Super parata di Cerofolini, ma sulla respinta di un giocatore viola arriva Colidio che batte ancora una volta in rete, Cerofolini tocca ma stavolta non basta

93′ Ancora occasione Inter, che sta mettendo molta pressione alla Fiorentina. I viola non riescono ad uscire

90′ Inizia il primo tempo supplementare

90’+3 L’arbitro fischia la fine: si va ai supplementari

90’+2 Gori difende palla e si gira concludendo di destro, ma secondo l’arbitro ha commesso fallo

90′ Bell’uscita dal pressing nerazzurro per Faye e Sottil, quest’ultimo viene fermato da Lombardoni con un fallo tattico che costa il cartellino giallo al capitano dell’Inter

89′ Break di Faye a centrocampo che innesca Caso, appena entrato. Il numero 26 viola si allunga troppo il pallone nel momento decisivo, quando prova a recuperare la sua conclusione viene murata dalla difesa nerazzurra

87′ Sostituzione Fiorentina: fuori Meli ed entra Caso

87′ Secondo tempo difficile sin qui per i gioielli viola Gori e Sottil, che nella seconda frazione hanno combinato davvero poco

84′ Ancora Pompetti col mancino dal limite dell’area. Con la deviazione di Hristov diventa molto pericoloso ma esce di poco. Nulla di fatto sul corner successivo

83′ Sostituzione Inter: esce Emmers, entra Gavioli

82′ Gran sinistro di Pompetti da lunga distanza, direzionato sotto l’incrocio dei pali. Cerofolini, però, è attento e blocca

78′ Esterni dell’Inter molto pericolosi sin dall’inizio del match. Stavolta tocca a Sala, fermato in area dopo una bella serpentina

75′ Sala stende Gori mentre conduceva un’interessante ripartenza: ammonito

75′ Dalla sinistra Sala mette un cross che supera tutti i difensori viola. Arriva Valietti dalla destra che batte al volo, Cerofolini respinge

72′ Ancora Inter che sfonda sulla destra con Rover, fermato da Pinto con un bel tackle. Il difensore gigliato paga il suo intervento e resta a terra dolorante

69′ Grande tiro a giro da fermo di Valencic, stavolta di destro, stavolta in porta: Pissardo si supera e lo toglie dall’incrocio

68′ Tanti errori per i tre attaccanti della Fiorentina, che non riescono a combinare tra loro. Su un pallone perso da Gori l’Inter riparte molto pericolosamente, sempre sulla sua fascia destra. Palla di Valietti per Rover che di testa conclude fuori di poco

62′ Non ci sono spazi per l’imbucata centrale tra le strette maglie dell’Inter, e allora ci prova Valencic da fuori area. Il suo sinistro finisce alto

60′ Buona circolazione palla della Fiorentina che trova Faye in area sulla destra, ma il senegalese crossa direttamente fuori

58′ Sostituzione Inter: esce Adorante, entra Rover

57′ Ammonito Colidio per un intervento scomposto in scivolata su Pinto

56′ Pompetti pennella con il mancino per Sala sul lato opposto. Il laterale sinistro mette in mezzo all’area gigliata ma non arriva nessuno

54′ Cross di Sala che trova la testa di Adorante, palla centrale parata facilmente da Cerofolini

53′ Slalom di Zaniolo che fa fuori tutti i difensori in maglia viola ma viene fermato sul più bello

51′ Ammonito Lakti per un intervento di stizza su Lombardoni

50′ Ci prova Sottil dal limite dell’area con una girata di destro, ma il suo tiro è ribattuto

47′ Batte proprio Gori con il sinistro, palla altissima

47′ Gori abbattuto da Emmers al limite dell’area: punizione per la Fiorentina

46′ Subito Inter pericolosissima: palla di Emmers per Colidio che colpisce di tacco. Grande parata di Cerofolini

46′ Si riparte! Comincia il secondo tempo

45’+1 Finisce il primo tempo. Fiorentina-Inter 0-0

45’+1 Gori serve Sottil in area, che prova un dribbling su Valietti e si lascia andare. L’arbitro non ci casca: giallo per simulazione

45′ Emmers che mette la palla in rete, ma il gol viene annullato per un giusto fallo di mano proprio di Emmers

42′ E’ sempre un cross di Valietti, che gode dall’inizio del match di troppo spazio, a mettere in difficoltà la Fiorentina. La palla arriva a Zaniolo sul secondo palo, fuori di poco

40′ Occasione Inter: palla in verticale dalla trequarti che pesca Emmers, sinistro di prima intenzione che finisce alla sinistra del palo

39′ Contropiede molto pericoloso per l’Inter, ma Cerofolini capisce tutto e anticipa Colidio, lanciato in campo aperto

25′ Valietti mette un pallone dalla fascia destra (dove l’Inter è più pericolosa) che Adorante aggancia in area e si gira. Il 9 nerazzurro è fermato al momento della conclusione

33′ Nolan da calcio d’angolo riesce ad impattare il pallone di testa, ma debolmente. Para agevolmente Cerofolini

29′ Colidio prova a sfondare, ma Pinto mette bene il corpo e lo ferma senza fallo

28′ Sottil semina scompiglio sulla trequarti e allarga sulla sinistra per Ranieri, palla in mezzo ribattuta in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo nulla di fatto

26′ Splendida azione di tecnica e tanta forza sulla sinistra da parte di Gori, diventato capitano dopo l’uscita di Diakhate. Ottimo pallone in mezzo per Faye che arriva leggermente in ritardo e non colpisce bene

21′ Non ce la fa Diakhate: il classe 1998 lascia il posto al numero 19 Faye

21′ Primo squillo di Sottil! Il figlio d’arte da fuori area lascia partire un sinistro a giro insidiosissimo, che esce di poco

20′ Punizione dalla destra per l’Inter, palla velenosa allontanata

16′ Pinto serve Diakhate smarcato in area ma in netto fuorigioco. Il centrocampista viola zoppica vistosamente

15′ Punizione di Pompetti direttamente sulla barriera

13′ Tocco di mano di Hristov proprio al limite dell’area. Punizione Inter. Intanto, Diakhate è a terra

8′ Insidiosissimo pallone messo in mezzo da Emmers nell’area viola, non ci arriva nessuno. Ma l’Inter sta spingendo molto

6′ Azione insistite dei nerazzurri che porta alla doppia conclusione, sbagliata, di Zaniolo

3′ Punizione insidiosa dalla fascia destra dell’Inter, con Bettella che manda fuori di testa da buona posizione

1′ Subito un lancio interessante di Diakhate per Gori, pescato in fuorigioco

1′ Partiti! Inizia la finale Scudetto Primavera 1 tra Fiorentina ed Inter!

 

Le formazioni ufficiali del match:

FIORENTINA: Cerofolini, Ferrarini, Hristov, Pinto, Ranieri, Diakhate, Valencic, Lakti, Meli, Gori, Sottil.

INTER: Pissardo; Valietti, Bettella, Nolan, Lombardoni, Sala; Emmers, Pompetti, Zaniolo; Colidio, Adorante.

122
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Lazzard
Ospite
Lazzard

Una partita non ti fa diventare fenomeno.. però quel Valietti credo che abbia del potenziale vero e penso che possa già esordire titolare tra i professionisti… ce lo dessero…

Tiziano 51
Ospite
Tiziano 51

Solo complimenti ad una bella squadra che è arrivata in finale.
Solo complimenti ad una bella squadra che senza l’infortunio a Dhiakate ( ma perché qui albergano così tanti che lo criticano?) se la sarebbe giocata.
Purtroppo le riserve Viola non sono un gran che: il sostituto di Dhiakate è scarso come non mai e, generalmente, fuori dall’undici titolare, regna la mediocrità.
Grazie ragazzi per tutto.

Davide Baroncini
Ospite
Davide Baroncini

Bigica è quasi peggio di quell’incapace di Pioli.

Ponzio
Tifoso
ponzio

Leggendo i commenti per una finale persa, mi sembra di capire che alcuni usino il copia-incolla sia per criticare la prima squadra sia la primavera. Insomma se la squadra ha la maglia viola va criticata: ma sono tifosi? Ho qualche dubbio.

GiacomoRoma
Ospite
GiacomoRoma

Io spero solo che in Italia si smetta di far esordire le “promesse” a 28 anni in serie A (esclusi talenti indiscussi come nel caso nostro Chiesa o la Bernarda) e si rischi qualcosa di più, come ad esempio fanno in Premier tantissime squadre. Se è da almeno un decennio che non presentiamo una Nazionale decente, un motivo ci sarà. Ad esempio, ma tra schierare Gori ed evitare quel cesso di Falcinelli, ma che ci vuole il nobel per la letteratura? Forse devono magnare i procuratori, altre motivazioni proprio non le vedo

Mattolini
Ospite
Mattolini

Bisogna fare solo i complimenti a questi ragazzi che come lo scorso anno si sono confermati ai massimi livelli in Italia nel settore giovanile. Se poi C è qualcuno piu’ bravo facciamogli i complimenti e basta. Auguriamoci che molti di questi ragazzi abbiamo l’opportunità di giocare già dal prossimo anno in campionati per loro formativi, serie b o lega pro, ma ribadisco giocare. Per la prima squadra forse a Sottil Gori è Diakate’ si potrebbe dare piu’spazio il prossimo anno.

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Non mi sembra che Cerofolini sia pronto,
Oddio e’vero che abbiamo fatto fare il 12 a Dragowsky che ‘ davvero scarso ma qui si brucerebbe un ragazzo di 20anni

Giorgio
Ospite
Giorgio

E’ inutile rammaricarsi.Ha vinto la squadra nettamente migliore,noi di miracoli in questo periodo ne abbiamo fatti fin troppo.

RobertParish
Tifoso
Robert Parish

Concordo. Ieri sembravano due squadre di categorie diverse.
L’Inter che nelle due fasce, soprattutto la destra, giocava a memoria e la Viola che saltava sistematicamente il centrocampo con lanci lunghi esi affidava alla giocate dei singoli.

Zeman
Tifoso
Zeman

Magari mi sbaglio,ma se i giovani che arrivano in finale di campionato primavera non sono da serie A,tra 3/4 anni la serie A sará vuota.Certamente al momento i nostri non sono pronti,però Sottil Cerofolini e Diakhate tra qualche anno ci possono giocare.

Scaramouche
Tifoso
Scaramouche

I Bauscia’ oggi fortunati, abbiamo perso dopo solo 13 minuti Diahkate che vale quasi mezza squadra specie in partite del genere, in piu’ si e’ sprecato subito un cambio che poteva essere utile piu’ avanti… peccato, noi sempre sfigati come solito.

I picca della Canova
Ospite
I picca della Canova

Ragazzi siamo secondi solo all Inter non ce lo scordiamo……Io penso che è stato fatto un buon lavoro nel settore giovanile poi se qualcuno risulterà questo è da vedere….cmq bravi lo stesso ragazzi come squadra sono più forti

Abelardo
Ospite
Abelardo

La Fiorentina ,prima squadta o primavera,non si smentisce mai.

massimo
Ospite
massimo

La primavera viola non credo sia come individualità inferiore all’Inter. La differenza stà nel fatto che i nerazzurri hanno schemi e un gioco di squadra, mentre la viola si affida all’estro di giornata dei singoli e ai lanci lunghi perchè non sono abituati al fraseggio. Ho visto per tutta la partita dopo due tre scambi a centrocampo fare i passaggi decisivi tutti sui piedi degli avversari . Complimenti ai dirigenti viola per aver confermato quella barzelletta di allenatore che è Bigica. (idem Pioli).

Abelardo
Ospite
Abelardo

Che dici Massimo siamo nettamente superiori all’Inter su 4 partite giocate ne abbiamo perse 3 e pareggiata una. Certo che con Pioli allenatore le cose sarebbero andate diversamente.
Porannoi!

Fabio
Ospite
Fabio

Partita piuttosto brutta, l’Inter è risultata nettamente più forte fisicamente, la differenza è tutta qui, la Fiorentina ha 3 o 4 giocatori completamente senza fisico, per questo motivo l’infortunio di Diakhate è stato fondamentale

Marco
Ospite
Marco

Le giovanili viola negli ultimi anni hanno sfornato gente come Bernardeschi, Chiesa e Babacar. Le giovanili dell’inter Invece..?

Tifoso
Ospite
Tifoso

Infatti, tanti pensano che se una primavera vince a ripetizione vuol dire che i giocatori sono già pronti a fare i fenomeni in serie A. Poi guardi l’Inter e nonostante le vittorie degli ultimi anni i vari giocatori sono spariti nel nulla, mentre noi nel nostro piccolo qualcuno di buono lo abbiamo tirato fuori.

massimo
Ospite
massimo

Babacar potevi evitare di citarlo. Lo sai che non lo vogliono nemmeno a Sassuolo?

1_cliente
Tifoso
1_cliente

Eh, sono soddisfazioni, eh.
Due su tre vestono le maglie di Juve e Sassuolo per la modica cifra di 50 milioni, quattrini con i quali ti sei iscritto alla serie A, visto che i Prescritti non cacciano un euro.
A questo servono i giovani per gli scarpari: a finanziare il carrozzone.
Sul futuro del terzo giovane (Chiesa) stendo un pietoso velo.

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

il grande Biraghi quello che imperversa sulla nostra fascia e non perde mai un duello……..

Silver
Ospite
Silver

Si ma poi vengono sempre venduti! Non è come al tempo di Baglini quando molti giovani di allora arrivarono in prima squadra e ciò consentì di arrivare alla conquista del secondo magico scudetto del 1969.

lore
Ospite
lore

Sarebbero venduti anche se avessero vinto lo scudetto, quindi non si capisce di cosa vi lamentiate. Gobbi!

Aliush
Ospite
Aliush

Babacar panchinaro perenne pure al Sassuolo, Bernardeschi fa la muffa ai gobbi. L’unico che si salva è Chiesa, seppur strapompato dalla stampa.

Pseudotifosi avete rotto
Ospite
Pseudotifosi avete rotto

Sentire pseudotifosi che non hanno mai visto una partita della primavera apparte questa finale (persa ai tempi supplementari non avendo adeguate riserve) criticare ottimi giovani come Gori sottil e cerofolini mi fa allibire.

Fabio
Ospite
Fabio

Mi auguro che tutti i tifosi viola non vadano più nel locale del signor spalletti che ha esultato in maniera sconsiderata e non è la prima volta che dimostra astio nei nostri confronti il bello è che si dichiara tifoso viola

Scaramouche
Tifoso
Scaramouche

cha’ pure la gobba vera…. sto carciofo pelato

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Spalletti e’un personaggio che ti fa credere di essere tuo amico…tifoso viola eccetera ma per cento euro sarebbe pronto a tutto.Un po alla Corsi.Non per niente vengono entrambi da Carciofolandia.

GIOVANNI P.
Ospite
GIOVANNI P.

Vittoria meritatissima dell’Inter che ha dominato sul piano tecnico, fisico e tattico. Stando alla partita di stasera non riesco a vedere giocatori che possano aspirare alla prima squadra. Nei pochi minuti iniziali giocati mi era piaciuto Diakate e la sua uscita per infortunio è stata sicuramente pesante anche perché Faye che lo ha sostituito ha fatto pena.. Il vecchio proverbio “andare a Roma e non vedere il Papa” si attanaglia perfettamente alla nostra primavera che in diversi tornei ha raggiunto la finale perdendo sempre.

Tifoso
Ospite
Tifoso

E l’Inter vincente degli ultimi anni a sfornato fenomeni in prima squadra?

Silver
Ospite
Silver

Il fatto indubbio e’ che in questo ambiente Viola sia come prima squadra che come giovani non si vince mai perché oltre alla mancanza di ambizione dei Della Valle, mancano da sempre storicamente requisiti fondamentali come personalità, grinta, cattiveria agonistica e mentalità vincente. In questa finale per esempio con l’Inter superiore mi pare soprattutto fisicamente, DOVEVANO fare molto la differenza nella Viola, la voglia di rivincita, di vincere e anche tanta convinzione data dalla vittoria netta sull’ Atalanta la vera dominatrice del campionato e come al solito abbiamo mollato nella partita decisiva, così come ha fatto la prima squadra di… Leggi altro »

giovanni
Ospite
giovanni

pienamente daccordo,talento?nemmeno intravisto questi ragazzi 30 fà ho smettevano ho qualcuno forse un pò di c al massimo, invece con il calcio di oggi con i procuratori alle spalle che si scambiano favori amicizie con direttori sportivi, questi giovanotti e non solo di fiorentina e inter che sembra dai risultati il meglio del calcio giovanile italiano, andranno a riempire le rose di a,b,c a secondo il procuratore che hai, non per livello di bravura ecco perche il calcio italianoscade ogni anno dalla c alla serie maggiore. e la nazionale penso rimarrà fuori dai mondiali per decenni.

lore
Ospite
lore

Quelli che in finale nemmeno ci arrivano allora dovrebbero spararsi. Siete ridicoli

Belgioviola
Ospite
Belgioviola

C era anche Pioli …………strano lui i giovani non li fa giocare si vede c’era un ristorante buono nei paraggi

enzocremona
Ospite
enzocremona

……………….comunque Pinto è un buon difensore e Bigica l’ ha giocata bene tatticamente; con Guidi la perdevamo prima!

ANDREAS
Ospite
ANDREAS

x tutti gli allenatori critici da tastiera: l’Inter è evidentemente più forte, però c’ha messo un’ora per segnare ad una squadra senza il suo più esperto giocatore. Datemi Diakatè per 120′ e poi se ne riparla. (le riserve lasciamole in panca – tranne Caso).

enzocremona
Ospite
enzocremona

mettete le rote a mia nonna e diventa una carriola!

Gore
Ospite
Gore

Tranne Sottil che sinceramente mi sembrava predicasse nel deserto non c è mezzo giocatore pronto. Avoglia a prendervela con Pioli che non li prova. E menomale che non li prova. Sottil a mio a avviso da portare e provare assolutamente.

enzocremona
Ospite
enzocremona

con le riserve che abbiamo avuto quest’anno, potevano giocare tutti, se non altro costavano meno e male che andava invece che ottavi si arrivava dodicesimi

Tifoso
Ospite
Tifoso

Giocatori pronti da subito in prima squadra solo l’ Atalanta ne ha sfornati ultimamente con più continuità. Noi comunque con Chiesa e Bernardeschi e in parte con Babà qualcuno lo abbiamo avuto. L’Inter è ferma a Balotelli, dopo il nulla nonostante i numerosi titoli in Primavera. I vari Gori e Sottil non saranno fenomeni assoluti (tipo un Totti) ma hanno buone qualità e almeno proviamoli con un po’ di continuità in prima squadra,come è successo con Chiesa. Poi se saranno intelligenti per migliorarsi ci sta che ci troveremo due buoni giocatori a costo zero, in altro caso ci saremmo sbagliati.

doc rob
Ospite
doc rob

ma che razza di commenti da idioti, l’inter ha meritato di vincere perché ha giocato meglio, ha una squadra più fisica e, soprattutto, una partita in meno nelle gambe, cosa che in questi momenti conta in modo essenziale. Mettici l’infortunio di Diakatè, pessimamente sostituito e una cappella e mezzo di Cerifolini con un secondo gol di squisito culo. Però buttare merda su una squadra che è arrivata con pieno merito in finale e se l’è anche giocata per i 90 regolamentari e da frustrati e incompetenti. Poi se ci volete per forza infilare Corvino e Cognigni fate pure, ma continuate… Leggi altro »

CVB Bruxelles
Ospite
CVB Bruxelles

Niente, non c’è nulla da fare, non vinceremo mai niente siamo troppo sfigati. Forse c’è una maledizione sui ciabattini, non so. Comunque è davvero roba da chiodi che il nostro miglior giocatore si faccia male dopo venti minuti e venga sostituito da una PIPPA incommensurabile che neanche alle medie vedevo giocare così… forse se Diakhaté fosse restato in campo l’avremmo sfangata, questi ragazzotti intertristi erano molto più forti fisicamente ma come tecnica… bof. In ogni caso non si può giocare senza allenatore: quegli altri erano mediocri ma si vedevano schemi in campo, i nostri tutti dietro e buttare palloni a… Leggi altro »

enzocremona
Ospite
enzocremona

I DV sono sfigati oltre che tirchi, finchè non se ne vanno non vinceremo mai niente e continueremo ad avere disgrazie!
Non c’è nulla da fare, è evidente che il calcio non fa per loro!
Se ne vadano, non lo hanno ancora capito?
Ma che gusto ci provano, sono sadomaso?
Vendano e arrivederci!
Befani, Baglini, Ugolini, perfino Cecchi Gori con tutta la sua stoltaggine hanno vinto più di loro, con meno mezzi e in minor tempo!
Ma non riescono a capirla che è ora di chiudere?
Proprio non capisco questa loro insistenza: passeranno alla storia come la peggiore proprietà in assoluto!
Fra 100 anni gli rideranno ancora dietro!

Ezio Sella
Ospite
Ezio Sella

L’obiettivo del settore giovanile è fornire giocatori alla prima squandra e non vincere trofei che non contano niente (anche se avrebbe fatto piacere) ed in questo il settore viola a reso molto più di quello di molti altri inter compreso.

Mr. Dr
Ospite
Mr. Dr

Si ma qui non si vede ne l’uno né l’altro, comunque concordo che il ns settore giovanile e’ uno fra i migliori d’Italia

1_cliente
Tifoso
1_cliente

Non hai capito una sega:
“l”’obiettivo del settore giovanile è fornire giocatori alla prima squadra” PER RIVENDERLI e mandare avanti la baracca, iscriversi al campionato, pagare le trasferte e i calzini putridi di bipedi come laurini e biraghi. Punto.
Praticamente quello che fa l’Atalanta.
Gli unici emersi in questi anni (Berna, Babacar, Piccini) sono già altrove, Chiesa è il prossimo.

Thoreau
Tifoso
Thoreau

T’avrai anche ragione.
Ma mi resti sul catso!

1_cliente
Tifoso
1_cliente

Tu neanche quello visto che per me neanche esisti e solo risponderti è perdere 3 secondi

Vipsul
Ospite
Vipsul

D’accordo con Tomcat. Volontà tanta, ma una caterva di errori nei passaggi, anche i più facili, nelle marcature (ma avete visto gli interisti come rubavano palla…), negli anticipi, nell’incaponirsi a fare passaggini dentro l’area. Già i primi ’90 dovevano chiudersi almeno 3 a 1 per i nerazzurri. Troppo superiori in tutto. Quanto alle critiche su Cerofolini non sono d’accordo: nel complesso è stato il migliore della Fiorentina. Sul secondo gol, quando il nostro difensore (non ricordo chi) si è fatto sradicare il pallone dall’esterno avversario correndo a velocità doppia ho pensato subito che sarebbe stato gol. Consoliamoci che almeno con… Leggi altro »

giovanni
Ospite
giovanni

Era Caso che, ahimè, si è allungato troppo il pallone favorendone il furto da parte del giocatore interista.
Sono d’accordo anche su Cerofolini. Vero che il secondo gol macchia un po’ la sua prestazione (forse) ma fino a quel punto aveva fatto diverse parate, dando costantemente sicurezza alla difesa. Ho notato anche diversi palloni che è stato bravo a bloccare, inceve che soltanto a respingere.
In definitiva, sarebbero da promuovere (o in prima squadra direttamente, o in prestito da qualche parte) Gori, Sottil, Diakhate, Cerofolini (e forse anche Pinto, a mio avviso). Saluti

marco
Ospite
marco

bravi lo stesso.loro piu forti ma sempre forza Viola

Momo
Tifoso
momo

Grande annata dei giovani viola. Bravi tutti. Obbiettivamente inter piu’ forte, sopratutto nei rincalzi. Comunque applausi.

Star8060
Tifoso
Antonio Tamburini

0 titoloni… come sempre nell’era delle pallE!

poerannoi
Ospite
poerannoi

è mai possibile essere preso per il culo dai colleghi milanesi anche per la primavera???!!!?? Andate a cagare.

fiore
Ospite
fiore

MA CORVINO CHE PRIMA DI QUESTA FINALE SI GASAVA PERCHE’ DA QUANDO E’ TORNATO LUI ALLA FIORENTINA, LA PRIMAVERA E’ ANDATA 2 O 3 VOLTE IN FINALE. MA NESSUNO GLIELO HA DETTO CHE SE POI PERDI E IN MODO OSCENO COME STASERA E’ MEGLIO NON ARRIVARE ALLE FINALI. QUESTO SENZA TOGLIERE NIENTE ALL’INTER CHE E’ VERAMENTE UNA BELLA SQUADRA.

1_cliente
Tifoso
1_cliente

L’ignorante da Vernole ha detto che contano i fatti: bene, i fatti dicono 0 (ZERO) trofei in 16 anni, fine del discorso.
Quanto ai “giovani emersi” (dall’humus) ricordo all’inascoltabile lardone che i vari Berna, babacar, Piccini (e pure Chiesa) sono stati lanciati durante la gestione Pradè, di cui lui ha poi goduto i frutti.
Per fortuna manca poco e non avrà più nulla da vendere della vecchia gestione, così vediamo quanto gli avanza da vantarsi.

Aliush
Ospite
Aliush

Se vuoi una squadra forte devi spendere. Le pianticelle non sono all’altezza.

lore
Ospite
lore

Solita carrellata di tifosi indegni. Fate pena

Cris
Ospite
Cris

Meno male che Corvino è il mago del settore giovanile.!!!!! Ora capisco le ciofeche che ci propone in prima squadra. poveri noi ……………se dopo questa ennesima perdita di faccia difronte al mondo calcistico NON MANDANO VIA CORVINO ………………….. altro che stare nelle coppe stabilmente, l’anno prossimo si lotta per la bassa classifica e speriamo per una salvezza sicura.

pippero59
Ospite
pippero59

E i DV continuano a nn vincere un caxxo,,,,

Luciano
Ospite
Luciano

Sarai felice, puoi festeggiare

pippero59
Ospite
pippero59

Festeggia tu. A me mi gira il caxxo.

pippero59
Ospite
pippero59

A tutti i geni che mettono pollice verso: mi elenchino i trofei vinti dal 2002 ad oggi. Ve lo dico io: un campionato di serie c2, Stop. Manco il campionato di B abbiamo vinto. Io mi sono rotto i coxxxioni. Fate voi….

CVB Bruxelles
Ospite
CVB Bruxelles

di leccavalle è pieno il mondo, pare
o almeno questo sito

Girolamo Savonarola
Ospite
Girolamo Savonarola

Mai una gioia

tomcat
Ospite
tomcat

Bisogna essere sinceri, l’inter ci ha dominato con un GIOCO DI SQUADRA, che noi non abbiamo. Bigica ha sempre avuto la fortuna di avere dei giocatori che spesso hanno fatto gol, mi riferisco a Gori e Sottil, ma stasera si e’ fatto pena. Tutti ammucchiati dietro lasciando sguarnite le fasce e il centrocampo. A Bigica ringraziamento, medaglina e via, perche’ sia come giocatore sia come allenatore e’ stato ed e’ molto scarso. Qualcosa si e’ combinato, incrocio di Valencic, ma gioco di squadra quasi zero, con spesso passaggi sbagliati. Vabbe’ al prossimo anno…

Scaramouche
Tifoso
Scaramouche

al prossimo anno ok ma speriamo di non ritrovare l’inter ancora…siamo come l’atletico contro il real, purtroppo se ne busca sempre noi…

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Gia con l’Atalanta avevamo visto giocare in modo simile,quando lasci il centrocampo completamente in mano agli avversari e non rubi mai e dico mai palla sulla trequarti perche’ i tuoi sono tutti rintanati dietro e’ normale finire sconfitti,Bigica e’ allenatore discutibile che vive di urla beduine e azioni estemporane in contropiede grazie a buone individualita’,francamente vincere un campionato primavera con questa squadra sarebbe stato esagerato,giustamente titolo all’Inter che ci e’ sopra di due spanne ed e pure ben messa in campo.

Rep
Ospite
Rep

Non vinceremo mai niente, mai….neanche i tornei dei bar

Numbers
Ospite
Numbers

Chi lo voleva Cerofolini titolare il prossimo anno?

loreviola
Ospite
loreviola

E Cerofolini cosa c’entrerebbe?

doc rob
Ospite
doc rob

l’hai vista la partita? mezza cappella sul primo gol e uscita goffa sul secondo, praticamente un autogol. Per carità, ha fatto anche grandi parate, ma sui gol ha responsabilità. Ma non si è perso per colpa sua ma per colpa di tutta la squadra che è stata inferiore all’inter

lorenzo
Ospite
lorenzo

Cercare di parare una bomba che gli è stata sparata dal dischetto del rigore da un giocatore indisturbato non mi pare una cappella……

Numbers
Ospite
Numbers

Il secondo gol è stato definito in diretta un gollonzo.
Già questo la dice lunga.

Cross a mezza altezza verso di lui, che aveva tutto lo spazio che voleva, poteva andarci di pugno, addirittura lasciarlo passare….ed invece no: smanaccia a mani aperte addosso all’ unico interista in area ad un metro…che la appoggia in rete con lui che resta impalato ritto.

Cioè…..titolare in serie A?

CVB Bruxelles
Ospite
CVB Bruxelles

sul secondo gol qualche responsabilità ce l’ha. Prima aveva giocato molto bene.

camparino
Ospite
camparino

ma, chi? il migliore in campo?
ma l’hai vista la partita o hai letto il televideo?

il Cero patrimonio viola. che resti a fare il secondo o vada a giocare in prestito per fare il titolare in B. va bene comunque

Numbers
Ospite
Numbers

Ah ecco…PANCHINA oppure giocare in B.

Perché titolare in A in una squadra che hanno PROMESSO debba puntare all’ Europa dal settimo posto IN SU…per ora ANCHE NO.

enzocremona
Ospite
enzocremona

guarda che secondo me diventerà un buon portiere; ne Fiorentina ci sta abbondantemente anche in prima squadra!

Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoFiorentina-Inter 0-2 dts: lo Scudetto va ai nerazzurri. Le IMMAGINI nel FOTOALBUM FI.IT
CONDIVIDI