Primavera, Fiorentina-Inter 0-2, nerazzurri ancora campioni

122



Alle ore 20.45 scatta il fischio d’inizio di Fiorentina-Inter, match tra le formazioni Primavera dei due club che assegnerà lo Scudetto del campionato Primavera 1. Segui la diretta di Fiorentina.it

120’+2 Si conclude questa finale del campionato Primavera 1. Fiorentina-Inter 0-2. Le reti di Colidio e Rover. Nerazzurri che si riconfermano campioni.

111′ Sostituzione Inter: entra Zappa al posto di Sala

107′ Raddoppio dell’Inter. Cerofolini respinge un cross di Gavioli proprio sulla coscia di Rover, la palla carambola in rete

105′ Comincia il secondo tempo supplementare

105’+1 Si chiude il primo tempo supplementare

105’+1 Tacco di Gori per l’inserimento di Ranieri, il sinistro però finisce largo

105′ Grande occasione Fiorentina con Marozzi: il neo entrato gira di testa un pallone piovuto dalla fascia sinistra, che esce di poco

99′ Ancora Inter che sfonda con Zaniolo: l’ex viola mette la palla nel mezzo, salva Hristov in spaccata

98′ Sostituzione Fiorentina: Marozzi per Lakti

97′ Reazione Fiorentina affidata ai piedi di Sottil su palla inattiva. Non ci arriva Hristov

94′ Gol dell’Inter. Sala supera Ferrarini e serve Zaniolo che batte a colpo sicuro. Super parata di Cerofolini, ma sulla respinta di un giocatore viola arriva Colidio che batte ancora una volta in rete, Cerofolini tocca ma stavolta non basta

93′ Ancora occasione Inter, che sta mettendo molta pressione alla Fiorentina. I viola non riescono ad uscire

90′ Inizia il primo tempo supplementare

90’+3 L’arbitro fischia la fine: si va ai supplementari

90’+2 Gori difende palla e si gira concludendo di destro, ma secondo l’arbitro ha commesso fallo

90′ Bell’uscita dal pressing nerazzurro per Faye e Sottil, quest’ultimo viene fermato da Lombardoni con un fallo tattico che costa il cartellino giallo al capitano dell’Inter

89′ Break di Faye a centrocampo che innesca Caso, appena entrato. Il numero 26 viola si allunga troppo il pallone nel momento decisivo, quando prova a recuperare la sua conclusione viene murata dalla difesa nerazzurra

87′ Sostituzione Fiorentina: fuori Meli ed entra Caso

87′ Secondo tempo difficile sin qui per i gioielli viola Gori e Sottil, che nella seconda frazione hanno combinato davvero poco

84′ Ancora Pompetti col mancino dal limite dell’area. Con la deviazione di Hristov diventa molto pericoloso ma esce di poco. Nulla di fatto sul corner successivo

83′ Sostituzione Inter: esce Emmers, entra Gavioli

82′ Gran sinistro di Pompetti da lunga distanza, direzionato sotto l’incrocio dei pali. Cerofolini, però, è attento e blocca

78′ Esterni dell’Inter molto pericolosi sin dall’inizio del match. Stavolta tocca a Sala, fermato in area dopo una bella serpentina

75′ Sala stende Gori mentre conduceva un’interessante ripartenza: ammonito

75′ Dalla sinistra Sala mette un cross che supera tutti i difensori viola. Arriva Valietti dalla destra che batte al volo, Cerofolini respinge

72′ Ancora Inter che sfonda sulla destra con Rover, fermato da Pinto con un bel tackle. Il difensore gigliato paga il suo intervento e resta a terra dolorante

69′ Grande tiro a giro da fermo di Valencic, stavolta di destro, stavolta in porta: Pissardo si supera e lo toglie dall’incrocio

68′ Tanti errori per i tre attaccanti della Fiorentina, che non riescono a combinare tra loro. Su un pallone perso da Gori l’Inter riparte molto pericolosamente, sempre sulla sua fascia destra. Palla di Valietti per Rover che di testa conclude fuori di poco

62′ Non ci sono spazi per l’imbucata centrale tra le strette maglie dell’Inter, e allora ci prova Valencic da fuori area. Il suo sinistro finisce alto

60′ Buona circolazione palla della Fiorentina che trova Faye in area sulla destra, ma il senegalese crossa direttamente fuori

58′ Sostituzione Inter: esce Adorante, entra Rover

57′ Ammonito Colidio per un intervento scomposto in scivolata su Pinto

56′ Pompetti pennella con il mancino per Sala sul lato opposto. Il laterale sinistro mette in mezzo all’area gigliata ma non arriva nessuno

54′ Cross di Sala che trova la testa di Adorante, palla centrale parata facilmente da Cerofolini

53′ Slalom di Zaniolo che fa fuori tutti i difensori in maglia viola ma viene fermato sul più bello

51′ Ammonito Lakti per un intervento di stizza su Lombardoni

50′ Ci prova Sottil dal limite dell’area con una girata di destro, ma il suo tiro è ribattuto

47′ Batte proprio Gori con il sinistro, palla altissima

47′ Gori abbattuto da Emmers al limite dell’area: punizione per la Fiorentina

46′ Subito Inter pericolosissima: palla di Emmers per Colidio che colpisce di tacco. Grande parata di Cerofolini

46′ Si riparte! Comincia il secondo tempo

45’+1 Finisce il primo tempo. Fiorentina-Inter 0-0

45’+1 Gori serve Sottil in area, che prova un dribbling su Valietti e si lascia andare. L’arbitro non ci casca: giallo per simulazione

45′ Emmers che mette la palla in rete, ma il gol viene annullato per un giusto fallo di mano proprio di Emmers

42′ E’ sempre un cross di Valietti, che gode dall’inizio del match di troppo spazio, a mettere in difficoltà la Fiorentina. La palla arriva a Zaniolo sul secondo palo, fuori di poco

40′ Occasione Inter: palla in verticale dalla trequarti che pesca Emmers, sinistro di prima intenzione che finisce alla sinistra del palo

39′ Contropiede molto pericoloso per l’Inter, ma Cerofolini capisce tutto e anticipa Colidio, lanciato in campo aperto

25′ Valietti mette un pallone dalla fascia destra (dove l’Inter è più pericolosa) che Adorante aggancia in area e si gira. Il 9 nerazzurro è fermato al momento della conclusione

33′ Nolan da calcio d’angolo riesce ad impattare il pallone di testa, ma debolmente. Para agevolmente Cerofolini

29′ Colidio prova a sfondare, ma Pinto mette bene il corpo e lo ferma senza fallo

28′ Sottil semina scompiglio sulla trequarti e allarga sulla sinistra per Ranieri, palla in mezzo ribattuta in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo nulla di fatto

26′ Splendida azione di tecnica e tanta forza sulla sinistra da parte di Gori, diventato capitano dopo l’uscita di Diakhate. Ottimo pallone in mezzo per Faye che arriva leggermente in ritardo e non colpisce bene

21′ Non ce la fa Diakhate: il classe 1998 lascia il posto al numero 19 Faye

21′ Primo squillo di Sottil! Il figlio d’arte da fuori area lascia partire un sinistro a giro insidiosissimo, che esce di poco

20′ Punizione dalla destra per l’Inter, palla velenosa allontanata

16′ Pinto serve Diakhate smarcato in area ma in netto fuorigioco. Il centrocampista viola zoppica vistosamente

15′ Punizione di Pompetti direttamente sulla barriera

13′ Tocco di mano di Hristov proprio al limite dell’area. Punizione Inter. Intanto, Diakhate è a terra

8′ Insidiosissimo pallone messo in mezzo da Emmers nell’area viola, non ci arriva nessuno. Ma l’Inter sta spingendo molto

6′ Azione insistite dei nerazzurri che porta alla doppia conclusione, sbagliata, di Zaniolo

3′ Punizione insidiosa dalla fascia destra dell’Inter, con Bettella che manda fuori di testa da buona posizione

1′ Subito un lancio interessante di Diakhate per Gori, pescato in fuorigioco

1′ Partiti! Inizia la finale Scudetto Primavera 1 tra Fiorentina ed Inter!

 

Le formazioni ufficiali del match:

FIORENTINA: Cerofolini, Ferrarini, Hristov, Pinto, Ranieri, Diakhate, Valencic, Lakti, Meli, Gori, Sottil.

INTER: Pissardo; Valietti, Bettella, Nolan, Lombardoni, Sala; Emmers, Pompetti, Zaniolo; Colidio, Adorante.

122
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Lazzard
Ospite
Lazzard

Una partita non ti fa diventare fenomeno.. però quel Valietti credo che abbia del potenziale vero e penso che possa già esordire titolare tra i professionisti… ce lo dessero…

Tiziano 51
Ospite
Tiziano 51

Solo complimenti ad una bella squadra che è arrivata in finale.
Solo complimenti ad una bella squadra che senza l’infortunio a Dhiakate ( ma perché qui albergano così tanti che lo criticano?) se la sarebbe giocata.
Purtroppo le riserve Viola non sono un gran che: il sostituto di Dhiakate è scarso come non mai e, generalmente, fuori dall’undici titolare, regna la mediocrità.
Grazie ragazzi per tutto.

Davide Baroncini
Ospite
Davide Baroncini

Bigica è quasi peggio di quell’incapace di Pioli.

Ponzio
Tifoso
ponzio

Leggendo i commenti per una finale persa, mi sembra di capire che alcuni usino il copia-incolla sia per criticare la prima squadra sia la primavera. Insomma se la squadra ha la maglia viola va criticata: ma sono tifosi? Ho qualche dubbio.

GiacomoRoma
Ospite
GiacomoRoma

Io spero solo che in Italia si smetta di far esordire le “promesse” a 28 anni in serie A (esclusi talenti indiscussi come nel caso nostro Chiesa o la Bernarda) e si rischi qualcosa di più, come ad esempio fanno in Premier tantissime squadre. Se è da almeno un decennio che non presentiamo una Nazionale decente, un motivo ci sarà. Ad esempio, ma tra schierare Gori ed evitare quel cesso di Falcinelli, ma che ci vuole il nobel per la letteratura? Forse devono magnare i procuratori, altre motivazioni proprio non le vedo

Mattolini
Ospite
Mattolini

Bisogna fare solo i complimenti a questi ragazzi che come lo scorso anno si sono confermati ai massimi livelli in Italia nel settore giovanile. Se poi C è qualcuno piu’ bravo facciamogli i complimenti e basta. Auguriamoci che molti di questi ragazzi abbiamo l’opportunità di giocare già dal prossimo anno in campionati per loro formativi, serie b o lega pro, ma ribadisco giocare. Per la prima squadra forse a Sottil Gori è Diakate’ si potrebbe dare piu’spazio il prossimo anno.

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Non mi sembra che Cerofolini sia pronto,
Oddio e’vero che abbiamo fatto fare il 12 a Dragowsky che ‘ davvero scarso ma qui si brucerebbe un ragazzo di 20anni

Giorgio
Ospite
Giorgio

E’ inutile rammaricarsi.Ha vinto la squadra nettamente migliore,noi di miracoli in questo periodo ne abbiamo fatti fin troppo.

RobertParish
Tifoso
Robert Parish

Concordo. Ieri sembravano due squadre di categorie diverse.
L’Inter che nelle due fasce, soprattutto la destra, giocava a memoria e la Viola che saltava sistematicamente il centrocampo con lanci lunghi esi affidava alla giocate dei singoli.

Zeman
Tifoso
Zeman

Magari mi sbaglio,ma se i giovani che arrivano in finale di campionato primavera non sono da serie A,tra 3/4 anni la serie A sará vuota.Certamente al momento i nostri non sono pronti,però Sottil Cerofolini e Diakhate tra qualche anno ci possono giocare.

Scaramouche
Tifoso
Scaramouche

I Bauscia’ oggi fortunati, abbiamo perso dopo solo 13 minuti Diahkate che vale quasi mezza squadra specie in partite del genere, in piu’ si e’ sprecato subito un cambio che poteva essere utile piu’ avanti… peccato, noi sempre sfigati come solito.

Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoFiorentina-Inter 0-2 dts: lo Scudetto va ai nerazzurri. Le IMMAGINI nel FOTOALBUM FI.IT
CONDIVIDI