Primavera, Fiorentina-Juve Stabia 3-2. Decide Gondo al 94′

    0



    GondoE’ arrivata una vittoria all’ultimo respiro per la Fiorentina Primavera, impegnata oggi nel turno di campionato contro la Juve Stabia. Gara più complicata del previsto, con Semplici che in avvio ha fatto riposare diversi titolari come Fazzi, Venuti, Gulin, Capezzi e Bangu. Fiorentina subito in vantaggio con Bandinelli, ma poi il pomeriggio prende una piega inaspettata. Le ‘Vespe’ prima pareggiano con Elefante e poi si portano in vantaggio con Carrotta in chiusura di primo tempo. Nella ripresa i viola partono all’arrembaggio e Bandinelli trova il pareggio e la doppietta personale. Entrano Fazzi, Bangu e Gulin ed all’ultimo secondo arriva il gol vittoria firmato di testa, sugli sviluppi di un corner, da Cedric Gondo. Gara nervosa, con un espulso per parte. Per i viola è stato espulso Fazzi nel finale per proteste. I viola dunque continuano l’inseguimento al primo posto del Girone C. Questa la formazione schierata da Semplici:

    FIORENTINA: Bertolacci, Posarelli, Madrigali, Empereur, Gigli; Costanzo, Petriccione, Berardi; Bandinelli, Gondo, Dabro. A disp: Bardini, Ansini, Bangu, Capezzi, De Poli, Di Curzio, Fazzi, Gulin, Mancini, Papini, Peralta, Venuti.