Primavera, la Fiorentina in dieci vince in rimonta contro il Chievo

29



Vittoria della Fiorentina Primavera contro il Chievo. Successo in rimonta da parte dei ragazzi di Bigica, in 10 uomini dal minuto 13 del primo tempo per il rosso diretto a Illanes. Il Chievo era passato in vantaggio con Bertagnoli, la Fiorentina prima ha pareggiato con Sottil, poi ha completato il sorpasso con Gori.

29
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Corso
Ospite
Corso

La primavera ha vinto in dieci ma non vedo nessuno che dica una parola su Bigica. Tutti a dire infamie su Pioli che non c’entra nulla. Ma vi piace il calcio o vi piace blaterare a tempo perso sul nulla che è parente del niente.
Poi mi piacerebbe sapere cosa deve fare Pioli, buttarla dentro? ma un giocava difensore? Oppure chiamiamo Diego che lui la butta dentro di centro.

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

I trofei della primavera contano poco, molto più importante è sfornare giovani per la prima squadra che vincere campionati primavera. 5 anni fa il Chievo ha vinto il campionato primavera, nessuno di quella squadra ha avuto un futuro rilevante tra i pro. Noi non abbiamo vinto nulla a livello di primavera negli ultimi anni ma abbiamo sfornato Bernardeschi e Chiesa. A Verona avrebbero fatto volentieri a cambio, a noi lo scudetto a loro Chiesa o Berna (figurarsi tutti e 2 insieme). Ragion per cui preferirei vedere Gori e Sottil in prima squadra per vedere che pesci sono piuttosto che preservarli… Leggi altro »

Lmaltaglati
Tifoso
luigi48

Violissimo, esprimo il mio modesto parere. ieri sera fino all’80 erano in 11 vs 11, , poi per quanto riguarda l’E.L. il Milan non deve temere noi ma l’Atalanta che la meriterebbe.
Sempre forza VIOLA nonostante la schifezza di ieri sera

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

Tanto per non cambiare gli arbitri da diverse partite ci fanno giocare sempre in 10. Sembra una moda oppure è un disegno??? Si perchè anche ieri sera giocando in 10 siamo andati incontro ad una sconfitta mentre invece il MILAN che doveva vincere (ma non ha vinto) giocava in 11 contro 10. Il tutto per aumentare il suo vantaggio sulle dirette inseguitrici tra cui la Viola. Però gli andata buca perchè le STREGHE hanno fatto un bel lavoro. Ora aspettiamoci altre espulsioni nelle prossime partite. Perchè il MILAN DEVE arrivare in E.L. per forza.

Mario z
Ospite
Mario z

Non riesco ha capire come mai Pioli non vede queste promesse Sottil e Gori !
Altri commenti sono inutili …….

doc rob
Ospite
doc rob

il gap tra Primavera e serie A è enorme e di Chiesa e Bernardeschi ne vien fuori 1 (o 2 nella fattispecie) al secolo

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Tutti i giocatori italiani e non solo che giocano in serie a sono passati dalla primavera,il tuo discorso non ha senso,che poi non tutti emergano e’ un conto ma per quelli bravi seri e fortunati giocare in serie a diviene una naturale conseguenza del loro sviluppo.

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Chiesa é Bernardeschi sono venuti a distanza di 3 anni e non di un secolo, sono venuti fuori anche Baba e Matos che hanno comunque portato soldi nelle casse della Fiorentina. Anche Venuti, Capezzi, Iemmello (ieri in goal a San Siro), D’Ambrosio e Mancini vengono dalla nostra primavera sfornati tutti nell’arco di 10 anni e non cento.

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

sono di più quelli passati negli ultimi 10 anni dalla primavera viola con presenze in serie A. bittante camporese seculin campanharo brivio (piccini nn credo abbia giocato in a) fornasier i primi che mi vengono in mente,

Gaesill.
Ospite
Gaesill.

Ma allora in 10 si può rimontare e vincere….

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Il Chievo è in piena corsa Play off, vincere a Verona in 10 è tanta roba, con buona pace di Roberto da Novoli che vaticinava che era grassa se arrivavano ai play off. Siamo terzi e con una partita in meno, i soliti noti (Gori e Sottil) continuano a timbrare il cartellino.

(Di nuovo) Tifoso
Ospite
(Di nuovo) Tifoso

Ma Gori cosa può fare peggio di Falcinelli? Male che vada non tocca il pallone come fa quell’altro, peggio non si può! Ma almeno faresti fare esperienza ad un tuo giocatore di proprietà, faresti prendere anche valore al cartellino (unica cosa a cui è sensibile la dirigenza), invece che far giocare un fantasma in prestito…

jack fi
Ospite
jack fi

pienamente d’accordo

CVB Bruxelles
Ospite
CVB Bruxelles

Sono d’accordo. E ti dirò di più: visto che la stagione è andata, io farei giocare Sottil al posto di Gil Dias per gli stessi motivi.

(Di nuovo) Tifoso
Ospite
(Di nuovo) Tifoso

Anche io, ma Gil Dias c’è un motivo per cui gioca:l’ha imposto Mendes a cui non possiamo dire di no dato che controlla tipo la metà del mondo del calcio…

Mario z
Ospite
Mario z

Se questa è la ragione fatelo giocare nella primavera

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Al posto di Gil e Falcinelli potremmo starci anche tu ed io:il nulla possiamo farlo tutti.

mario
Ospite
mario

Pioli e’ un allenatore modesto. Ieri era la giornata ideale per far giocare Gori, Sottil e Ranieri come centravanti, ala e terzino sx. Occasione buttata al vento!

IlMilanese
Tifoso
Il milanese

Si ma chi giocava con la primavera? Forse in questo momento sono più importanti lì!

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Ti sbagli, se hanno la possibilità di fare esperienza in prima squadra, è meglio che stiano lì.
La Primavera deve servire a formare i giocatori, vincere è secondario lì.

doc rob
Ospite
doc rob

avrei messo anche Ciccio Bello, Ciccio Bello nero e Ciccio Bello con la febbre

Fabio Empoli
Ospite
Fabio Empoli

Pioli, persona perbene, ma allenatore modesto. Con la Lazio, quando hanno fatto entrare Anderson (eravamo 2-0 per noi se non sbaglio), un allenatore fa una contromossa. Invece nulla….e Anderson ci ha fatto a fette purtroppo

Viola Carminio
Ospite
Viola Carminio

Noeee! Inutile ! Da nessun orecchio Pioli ci sente; speri in un colpo d’ala, in una qualche pensata geniale, un colpo gobbo, un tentativo; noe, ha un binario, e di li non esce nemmeno se Putin lo supplica o Trump lo minaccia. Questo suo essere così monocorde è probabilmente un problema non indifferente. Non fai a tempo ad ammirarlo che lo detesti, dipende se il suo binario passa,( lui binario), ineluttabile, da una vittoria o da una sconfitta, perché il suo binario passa di li e nessuno puo farci niente.

Lmaltaglati
Tifoso
luigi48

Pienamente d’accordo, ma purtroppo noi tifosi non conosciamo gli accordi che ci sono fra le Società (Sassuolo/Fiorentina) Babacar-Falcinelli, quindi probabilmente Pioli deve essere obbligato contrattualmente ad impiegarlo come Gil-Dias (altro bidone colossale tipo Tello) Oscar calcistico a Corvino!!!!
Sempre forza VIOLA

doc rob
Ospite
doc rob

Gil Dias è molto peggio di Tello, che qualche partita e qualche gol importante li ha fatti. Almeno non passava sistematicamente il pallone agli avversari e qualche volta l’uomo lo saltava.

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Se permetti Tello era più bravo. Il problema di molti giocatori è la testa.

jordan
Ospite
jordan

Son due mesi che lo dico. Il prestito di Falcinelli avendo un giovane promettente come Gori da provare non ha il minimo senso. Solo gettar soldi dalla finestra e poi parlano di monte ingaggi!

Maurizio
Ospite
Maurizio

Bravi ragazzi…..complimenti

Malpelo
Tifoso
Malpelo

Unico commento degno di like!!!!! sfv’57

Articolo precedenteSerie A, in campo Cagliari e Bologna. Le formazioni ufficiali
Articolo successivoFiorentina, Mencucci: “Falso in bilancio, accuse insensate”
CONDIVIDI