Primavera, la Fiorentina pareggia con il Cesena per 2-2

3



Terminata la gara tra le formazioni Primavera di Fiorentina e Cesena. Le due formazioni si dividono la posta in palio con il risultato finale di 2 a 2. La squadra di mister Guidi, favorita sulla carta, non è riuscita a vincere contro i romagnoli . Ospiti in vataggio nel primo tempo grazie ad Akammadu (19′), il pareggio gigliato arriva grazie a Sottil (53′) che è lesto a sfruttare un errore della difesa avversaria. Passano due minuti e arriva il sorpasso con Perez con un gran gol dal limite dell’area. Sembra fatta per la Fiorentina ma al 78′ arriva il pareggio del Cesena con la doppietta di Akammadu.

 

 

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Senzapaura
Tifoso
Senzapaura

Cominciano a fare come i grandi?

RAGIONIERE 56
Ospite
RAGIONIERE 56

La difesa della Primavera ha gli stessi problemi della prima squadra. Non ce n’è uno valido.

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Confermo, ma il compito di mister Guidi è quello di sfornare talenti per la prima squadra non quello di vincere trofei giovanili. Quest’anno ha realizzato che i giovani ad alto potenziale giocano tutti dalla cintola in su ragion per cui sta dedicando meno attenzione alla fase difensiva.

Articolo precedenteDÌ LA TUA – Marco: “Non vedo futuro con questa proprietà”
Articolo successivoSerie B: Frosinone batte Verona e allunga, la Spal di Semplici al 2° posto
CONDIVIDI