Primavera, Lakti: “Consapevoli di poter fare grandi cose. Fiorentina seconda famiglia”

1



Il centrocampista viola ha parlato della sua esperienza a pochi giorni dal derby

Erald Lakti a violachannel.tv ha parlato in vista della gara della Fiorentina Primavera contro l’Empoli in programma domenica: “In questo momento la nostra autostima è cresciuta molto rispetto ad inizio stagione. 

Siamo consapevoli di essere una buona squadra e di poter fare grandi cose in questo campionato a patto di restare umili e continuare a lavorare al massimo“.

Domenica ci sarà il derby contro l’Empoli. Con quale spirito si affrontano queste partite?
Con molta attenzione e non bisogna mai sottovalutare l’avversario anche per evitare brutte figure. Di derby con l’Empoli ne ho giocati tanti visto che sono alla Fiorentina da dieci anni e per esperienza so che l’Empoli non molla mai e contro di noi dà sempre qualcosa in più.

Questo ci deve caricare ulteriormente per andare là e fare una grande prestazione“.

Ora sei diventato un punto di riferimento nella Fiorentina Primavera e nelle ultime gare sei stato anche capitano. Che significa per te tutto questo?
Per me la Fiorentina è come una seconda famiglia e indossare la fascia di capitano in una squadra prestigiosa è ancora più bello. Mi dà tanta forza e mi fa crescere ancora di più“.