Primavera viola, domani sfida interna con il Carpi. Può già vincere il girone se…

    0



    guidi primaveraGiornata che può già essere cruciale, la 23.ma del campionato Primavera, per la Fiorentina di Guidi. Dopo la vittoria nel recupero (‘spezzato’ tra mercoledì e giovedì, vista la sospensione per l’infortunio all’arbitro) contro il Trapani 4-1, i giovani viola ospiteranno domani alle ore 15, al Buozzi delle Due Strade, il Carpi quart’ultimo in classifica. Vincendo, la Fiorentina potrebbe già sperare di essere campione del proprio girone con tre giornate di anticipo. In contemporanea, infatti, lo Spezia ospiterà il Genoa, e domenica mattina va in scena il derby Torino-Juventus: in caso di mancata vittoria di Spezia (3°) e Torino (2°) – e di contemporaneo successo viola – le lunghezze di distanza tra la Fiorentina e le rivali diventerebbero dieci (o nove, con pareggio del Toro nel derby, ma i viola hanno gli scontri diretti in vantaggio con i granata), e a tre giornate dalla fine la matematica darebbe ragione alla squadra di Guidi. Ecco la classifica aggiornata del girone A di Primavera, a quattro turni dal termine:

    Classifica: Fiorentina 54; Torino 47; Spezia 46; Juventus 44; Sampdoria 42; Virtus Entella 35; Parma e Pro Vercelli 34; Bologna* 25; Trapani 19, Carpi 18; Modena* 15; Genoa 13; Varese 6. 

    *una partita in meno