Prossima settimana il Cda. Montella vuole crescere

    0



    della valle montella cognigniNuovo stadio e futuro. Di questo si parlerà la prossima settimana, in un appuntamento fondamentale, l’assemblea dei soci della Fiorentina e del Cda viola. Così riporta il Corriere Dello Sport, anche se tutto sarà subordinato ai traguardi raggiunti dalla squadra in questo finale di stagione. La semifinale di Europa League è raggiungibilissima, così come non è ancora detta l’ultima per il terzo posto. Dopo l’addio di Macia si formerà un team di manager che affiancheranno Pradè che rimarrà. Da Ripa ad Angeloni. Conferme per tutti i calciatori con il rinnovo di Babacar ad un passo, mentre c’è da lavorare per Bernardeschi. Su Neto non ci sono più speranze. In questo cda verranno tracciate le linee guida sul futuro viola. Qualcosa che stimoli ulteriormente Montella alla permanenza a Firenze. Il tecnico gigliato ha detto più volte di non voler lasciare la Fiorentina ma si aspetta dalla società un rilancio per crescere. Sul piede di partenza Aquilani, Vargas, Diamanti, Gilardino, El Hamdaoui, Richards, Lazzari e Rosati per abbassare il monte ingaggi. Conferme per tutti gli altri.