Pulga a FI.IT: “Chiesa e Barella il futuro dell’Italia. Viola occhio al Cagliari, a Firenze ha sempre fatto bene”

9



L’ex tecnico e giocatore rossoblu ha parlato ai nostri microfoni in vista della partita contro la Fiorentina

Ivo Pulga è stato sia giocatore che allenatore del Cagliari e a Fiorentina.it ci racconta i punti di forza della squadra di Maran e non solo in vista della gara contro la Fiorentina di domenica prossima.

Le piace il Cagliari di questa stagione?
E’ una buona squadra che in questo campionato non avrà problemi a salvarsi. Peccato che non riesca a trovare continuità, specie in trasferta, perché altrimenti potrebbe fare un campionato molto interessante. In casa queste squadre riescono ad avere quella sicurezza che in trasferta non trovano e anche per questo il rendimento è diverso”.

Intanto per a Cagliari c’è Barella che ha già una caratura importante…
Mi meravigliavo che non lo facessero giocare in Nazionale poi Mancini finalmente ha capito e gli ha dato fiducia. Barella è il centrocampista più forte in Italia, non ha rivali in quel ruolo, nessuno ha le sue qualità. E’ un ragazzo di grande personalità e grandi doti tecniche”.

Se il Cagliari propone Barella, la Fiorentina risponde con Chiesa. Due giovani importanti nel panorama italiano?
Sì ma io spero che in Nazionale arrivi anche Benassi che ho allenato a Modena. Cosa gli manca? Nulla deve continuare a lavorare e a confermare quello che sta facendo, nei 22 della Nazionale ci può stare.

Chiesa è uno dei giovani più forti del campionato italiano e con Barella saranno la colonna portante dell’Italia per molti anni. Possono ancora crescere e solo continuando così potranno migliorare ulteriormente vista l’età. Loro sono giovani che possono migliorare in ogni aspetto, ad oggi manca solo un po’ di esperienza che si fa solo giocando partite internazionali di grande livello”.

Le piace questa Fiorentina?
Sta facendo molto bene, gli manca qualche punto in trasferta dove ha sempre fatto ottime prestazioni, ma è una squadra propositiva che crea molto. La società sta lavorando molto bene. Mi piace Lafont e poi dietro c’è Brancolini che ho avuto modo di allenare e che è in rampa di lancio. Spero possa giocare qualche partita in questo campionato”.

Domenica Fiorentina-Cagliari, che partita si aspetta?
Il Cagliari a Firenze ha sempre fatto bene. Sarà una gara difficile da entrambe le parti anche se la Fiorentina parte avvantaggiata ma deve stare attenta perché il Cagliari è in ripresa. Con Pavoletti punta e Joao Pedro subito dietro, Maran ha trovato l’assetto giusto anche se credo che a Firenze giocherà un po’ più coperto puntando sulle ripartenze”.

Sarà anche la partita per ricordare ancora una volta Davide Astori…
Ho già detto tutto di DavideEra un ragazzo eccezionale, un grande uomo e un grande giocatore. Tanto di cappello per Davide”.

9
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Ponzio
Tifoso
ponzio

in realtà contro il cagliari in casa la fiorentina ha rastrellato una valanga di vittorie interrotte da due strane partite negli ultimi quattro anni: 1-3 con montella, per non andare in EL e il pietoso 0-1 lo scorso anno per salvare loro e per nuovamente non andare ai preliminari

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Ivo non parla mai a sproposito, lui sa che la partita col cagliari sarà molto rognosa, se presa sottogamba si può anche perdere.

Fantasma
Tifoso
Fantasma

…quando hanno vinto nel 2015, erano più di quarant’anni che gli riusciva…l’anno scorso caliamo un velo pietoso

Jin
Ospite
Jin

Considerando che in trasferta non si fa un punto manco se ce lo regalano sarà bene continuare a vincere almeno in casa sennò non ci si salva neacneh

Alebg
Ospite
Alebg

Considerato che abbiamo giocato (non te e chissà se le partite le guardi) con Napoli, Inter, Samp e Lazio, in trasferta non c’era molto da fare.. Anzi, abbiamo (noi, non te) dimostrato che maturando faremo diversi punti lontano dal Franchi.

Lorenzo1926
Ospite
Lorenzo1926

Il Cagliari ci ha sempre rotto le scatole in casa, sarebbe i caso di cominciare a vincere anche perhce la Fiorentina E’ più forte!!!!

SIMONE dalla Romagna
Ospite
SIMONE dalla Romagna

Data Partita Ris. 1×2
29/11/1964 Fiorentina-Cagliari 2-0 1
06/02/1966 Fiorentina-Cagliari 2-0 1
05/03/1967 Fiorentina-Cagliari 1-0 1
22/10/1967 Fiorentina-Cagliari 1-0 1
16/02/1969 Fiorentina-Cagliari 1-1 X
12/10/1969 Fiorentina-Cagliari 0-1 2
21/03/1971 Fiorentina-Cagliari 1-2 2
09/04/1972 Fiorentina-Cagliari 0-1 2
18/03/1973 Fiorentina-Cagliari 3-0 1
06/01/1974 Fiorentina-Cagliari 4-1 1
Data Partita Ris. 1×2
27/04/1975 Fiorentina-Cagliari 2-1 1
25/01/1976 Fiorentina-Cagliari 3-0 1
13/04/1980 Fiorentina-Cagliari 1-1 X
09/11/1980 Fiorentina-Cagliari 0-0 X
17/01/1982 Fiorentina-Cagliari 1-1 X
31/10/1982 Fiorentina-Cagliari 3-1 1
24/03/1991 Fiorentina-Cagliari 4-1 1
03/11/1991 Fiorentina-Cagliari 1-0 1
28/03/1993 Fiorentina-Cagliari 2-1 1
04/09/1994 Fiorentina-Cagliari 2-1 1
Data Partita Ris. 1×2
17/09/1995 Fiorentina-Cagliari 3-1 1
22/12/1996 Fiorentina-Cagliari 2-0 1
17/01/1999 Fiorentina-Cagliari 4-2 1
18/03/2000 Fiorentina-Cagliari 2-0 1
19/09/2004 Fiorentina-Cagliari 2-1 1
30/10/2005 Fiorentina-Cagliari 2-1 1
13/05/2007 Fiorentina-Cagliari 1-0 1
23/12/2007 Fiorentina-Cagliari 5-1 1
11/04/2009 Fiorentina-Cagliari 2-1 1
13/09/2009 Fiorentina-Cagliari 1-0 1
Data Partita Ris. 1×2
05/12/2010 Fiorentina-Cagliari 1-0 1
13/05/2012 Fiorentina-Cagliari 0-0 X
04/11/2012 Fiorentina-Cagliari 4-1 1
15/09/2013 Fiorentina-Cagliari 1-1 X
26/04/2015 Fiorentina-Cagliari 1-3 2
12/03/2017 Fiorentina-Cagliari 1-0 1
13/05/2018 Fiorentina-Cagliari 0-1 2
Statistiche
Giocate: 37
Vittorie Fiorentina: 26
Pareggi: 6
Vittorie Cagliari: 5
Gol Fiorentina: 66
Gol Cagliari: 26
Italia

MarcoT
Ospite
MarcoT

5 vittorie su 37 di cui 2 negli ultimi 3 anni…
Ha ragione Pulga…

Mirko77
Ospite
Mirko77

Chiesa e Barella soprattutto non saranno più in Italia dalla prossima stagione

Articolo precedenteDDV: “Cessione Tod’s? Oggi si chiama storytelling, un tempo dicevamo c***”
Articolo successivoQui Cagliari, le probabili scelte di Maran in vista della Fiorentina
CONDIVIDI