Pulgar il tuttofare: assistman, bomber su rigore, maratoneta, e ora anche fulcro del gioco

14

Erik Pulgar convince sempre più. Dopo le reti dagli undici metri anche gli assist da calcio d’angolo. E dai suoi piedi passano quasi tutti i palloni in mediana

IN COSTANTE CRESCITA. Erik Pulgar continua la sua ascesa. Anche contro l’Udinese il centrocampista cileno si è confermato tra i migliori. Magari meno appariscente rispetto ad un Castrovilli che scarta l’avversario, o ad un Caceres che stoppa di tutto e rispetto ad altre volte in cui l’ha messa dentro dagli undici metri. Ma se poi vai a vedere i dati si nota come l’ex Bologna sia sempre più importante nelle dinamiche di gioco di questa Fiorentina.

RECORD DI PASSAGGI. E non solo perché dal suo piede è nato il gol da tre punti di Milenkovic, che nel post gara lo ha detto chiaramente: “Erik ha un piede magico, mette la palla sempre nello stesso punto, è anche merito suo se ho segnato”. Ma anche perché il cileno ha messo a referto quasi più passaggi dei suoi due compagni di reparto messi insieme.

Dati WhoScored
Dati WhoScored

Se è vero che Badelj (uscito al 64’) e Castrovilli (uscito all’81’) non hanno concluso la partita perché sostituiti, è anche vero che se si guardano i dati generali Pulgar è subito in scia al croato per passaggi.

Dati WhoScored
Dati WhoScored

Sempre più fulcro del gioco Pulgar. In un reparto che continua a far vedere progressi dopo un avvio stentato. E con 24 ‘passaggi chiave’ è primo in assoluto in Serie A.

Dati WhoScored
Dati WhoScored

Il tutto ad impreziosire i dati che lo vedono bomber viola con 3 gol, infallibile cecchino dagli undici metri, e come il calciatore viola che ha percorso fin qui il maggior numero di chilometri di media a partita, oltre 11, per il 7° dato assoluto del campionato. Oltre ai 2 assist messi a referto. E la sensazione è che si sia solamente all’inizio. Non solo perché la carta d’identità dice 1994. Ma anche perché i margini di crescita sembrano essere tutt’altro che risibili. Così come con il crescere dell’intesa con Badelj e Castrovilli non potrà che migliorare anche il suo rendimento, per un Pulgar che si riscopre sempre più tuttofare.

14
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Porsenna
Ospite
Porsenna

Bisogna rispettare tutte le opinioni ma il pollice verso senza argomentare le opinioni è solo indice di pochezza di spirito, specialmente per il fatto che tutti i commenti sono positivi. Mi immagino la fatica e l’ impegno del povero infelice che deve entrare con un sacco di nick diversi per mettere tutti i pollici versi.

ottobre viola
Ospite
ottobre viola

quando si dice che badi alle cose importanti della vita!

wolwerit
Ospite
wolwerit

x me deve giocare in regia e benassi al posto di badelj che è fermo inchiodato con il milan ha giocato bene ma domenica non ne ha indovinata una

DB2101960
Tifoso
db2101960

Corre, ha un buon piede, un ottimo tiro e tanta grinta. Grande acquisto.

Rasputin
Ospite
Rasputin

Pulgar ottimo aquisto mi aspettavo di piu da lirola spero che migliori ottimi ribery e caceres molto forte castrovilli buono dalbert se chiss segnasse di piu siamo da champion

Milan51
Tifoso
Il braccino americano

Lirola ha giocato bene domenica scorsa.

GIOBBARONE
Ospite
GIOBBARONE

Ma tutti i pollici verso ai commenti qua sotto chi li ha messi? Gobbi? rosiconi? frustrati? Ottimo acquisto Erik e potrà soltanto migliorare. Io rispetto le opinioni di tutti ma il disfattismo a prescindere non riesco a capirlo, se almeno argomentaste in modo costruttivo si potrebbe avere un confronto ma con gente come voi è veramente difficile avere fiducia nel genere umano. FORZA VIOLA SEMPRE

montecatiniviola
Ospite
montecatiniviola

Piccoli campioni crescono in maglia viola!!!
Ah, il bischero che mette tutti i pollici giù, tr***bi di più :-)))

Grandi Speranze
Ospite
Grandi Speranze

Eccolo! È lui…..il centrocampista centrale che ci mancava dai tempi del Pek (non a caso lo ha raccomandato lui…)….ironia della sorte , lo aveva preso Pantaleo ma…nella squadra sbagliata…ci ha pensato Dan Prade’ a correggere il tiro…chapeau

Dan1965
Tifoso
Lele

Questo è buono…non appariscente ma di sostanza (quantità e qualità insieme) …parla poco e corre tanto…un ottimo acquisto !

zoroastro
Ospite
zoroastro

Uno che sa battere gli angoli a fine campionato vale 10 punti.

MATTEOFIRENZE
Ospite
MATTEOFIRENZE

giocatore vero !!!

riccardo nincheri
Ospite
riccardo nincheri

Secco, concentrato, sornione, e quindi arcigno come pochi se ne vedono…già letale; molto presto tale si rivelerà anche alla distratta moltitudine!

Articolo precedenteNicoletti: “La Fiorentina può puntare almeno all’Europa. C’è un clima bellissimo”
Articolo successivoFiera di Scandicci: sessioni d’autografi di prima squadra, Primavera, e Women’s viola
CONDIVIDI