Pusceddu: “Mi piace la Fiorentina e il suo gioco. Coppa i viola possono vincere a Bergamo”

6



Il doppio ex ha analizzato la situazione da entrambe le parti alla vigilia della gara

Vittorio Pusceddu, ex sia del Cagliari sia della Fiorentina, a Lady Radio ha parlato in vista della gara di domani sera: “La Fiorentina è una squadra giovane che fa un ottimo campionato anche se è una stagione di assestamento in vista del prossimo anno.

Per me la squadra viola sta giocando bene, così come il Cagliari e quindi mi aspetto una gara combattuta e a viso aperto. Domani se la giocheranno alla pari.

Pellegrini che è arrivato dalla Roma mi sorprende per la voglia e la determinazione con cui scende in campo. Lui e Pavoletti possono fare la differenza. Alla Fiorentina manca un centrocampista alla Borja Valero. Mi piace come gioca la squadra viola, sempre a viso aperto.

Chiesa sta facendo grandissime cose ed è un’arma importante per la Fiorentina. Se non dovesse giocare sarebbe una cosa importante per il Cagliari.

Coppa Italia? L’andata è stata una delle partite più emozionanti della stagione. La Fiorentina non parte assolutamente sconfitta e a Bergamo ce la può fare anche perché l’Atalanta è un’altra squadra che gioca a viso aperto e può commettere degli errori“.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Camiseta viola
Ospite
Camiseta viola

Ho finito le parole ..
Basta veramente

gianni
Ospite
gianni

Sig. Pusceddu perche illudere i tifosi viola a Bergamo ne prendiamo un sacco e una sporta .

singleton
Ospite
singleton

Ma chi l’ha detto! Prima giochiamo poi vediamo. Non è che loro specie dietro siano dei fenomeni. Se si segna prima noi e ci si chiude bene possiamo infilarli in contropiede.

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

certo che se il genio parmigiano mette di nuovo i difensori centrali a rincorrere il Papu e Ilicic per tutto il campo… siamo alle solite… Ma che gli sarà venuto in mente di sperimentare un’idea così bizzarra in una partita a eliminazione diretta… per metterci tutto il primo tempo per accorgersi di ciò che vedevano tutti, cioè che era un’emerita …ta. C’è da pensare che l’abbia fatto a posta.

Bruh
Ospite
Bruh

Quale gioco

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

contento te…

Articolo precedenteRoma femminile, Bavagnoli: “Viola forti noi brave a recuperare. Al ritorno ce la giochiamo”
Articolo successivoLa giornata viola, il riassunto
CONDIVIDI