I quattro giovanissimi: da vanto della Fiorentina a dispersi

65



Milenkovic (’97), Lo Faso (’98), Zekhnini (’98), Hagi (’98), ovvero i quattro giovani fiore all’occhiello della nuova Fiorentina di Corvino. Grazie a loro la Viola può vantare la rosa più giovane del campionato e su di loro si è scommesso (e speso) non poco, ma ad oggi non si sono mai visti. In totale in Serie A in maglia viola hanno giocato la bellezza di 28 minuti (19 Lo Faso e 9 Zekhnini). A gennaio, per stessa parola di Pioli, qualcuno di loro lascerà Firenze per crescere, gli altri resteranno per lavorare e crescere all’ombra dei big. L’età dice che il futuro è dalla parte di questi giovani ma come dimostrano anche altri giocatori arriva un momento in cui conta soprattutto giocare per non finire nel dimenticatoio.

65
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
elcoyote
Ospite
elcoyote

Io darei più spazio a Lo Faso, Hagi e Milenkovic. Quest’ultimo può giocare di più se il mister decide di optare per una difesa con tre centrali, gli altri due proverei almeno a farli almeno subentrare, ma a quanto pare Pioli non crede in loro . Zekhnini, non mi sembra un granché, potrebbe valer la pena darlo in prestito, anche per dargli la possibilità di farmi ricredere…

fighter
Ospite
fighter

Continuiamo a giocare a una punta sola e con morti del tipo di Therau e Gil Diaz e poi si va lontano; nemmeno con il genoa in casa si è vinto

fighter
Ospite
fighter

Lo Faso e Milenkovic sono buoni così come Hugo (che qualcuno si dimentica essere un difensore brasiliano e quindi non abituato al calcio europeo)

Aug
Tifoso
augusto sandolo

Tutti allenatori.

Kargost
Ospite
Kargost

Milenkovic e Lo Faso non saprei giudicarli visto che non si sono praticamente mai visti. Zeknini e Hagi fanno fatica nella peggior Primavera degli ultimi anni, quindi forse non sono poi così forti.

Stefano Viareggio
Ospite
Stefano Viareggio

Piuttosto che darli in prestito e farli giocare titolari da altre parti li tiene ad ammuffire in tribuna o in panchina. Societa’ dilettantesca che fa appassire i giovani

Japa
Tifoso
Japa

Lo Faso, (da quel poco che si e’ visto) mi incuriosisce, sarebbe l’unico da provare veramente, gli altri forse non sono pronti..

geronimo
Ospite
geronimo

Torno a ripetere, hagi e zehknini, non fanno differenza nemmeno in primavera, ancora non sono pronti x la “A”. Lofaso e Milenkovic non li ho mai visti, potrebbero giocare a roma almeno uno dei due….ma non conoscendoli, come del resto gli altri,,che qui fanno gli allenatori, mi rimetto alle scelte di chi li vede tutti i giorni, che non è quel mostro di allenatore quì dipinto….. che se avesse davvero dei fuoriclasse…. credo sarebbe il primo a esserne contento e li farebbe giocare.

Belgioviola
Ospite
Belgioviola

E sono anche bravi e volenterosi!!! Solo che un allenatore scarso e ripetitivo come abbiamo non se la sente di rischiare

Cecco viola
Ospite
Cecco viola

certo io lì farei giocare tutti così alla terza partita non vinta possiamo massacrare Pioli ….

marco mugello
Ospite
marco mugello

Per me facciamo un errore… dovremmo prendere dei diciotto-ventenni predestinati da 8-10 milioni subito pronti come Jovetic, tipo Milencovic, così possiamo farli giocare presto in A, o dei sedici-diciassettenni predestinati da 3-4 milioni, da far stare in primavera per un paio d’anni…. ma poi di sicuro valore…. Qui invece prendiamo ventenni da due milioni, tirando nel mucchio come stellette ninja… Per me in Viola pensano che, come Pinocchio per i dobloni d’oro dati al Gatto e alla Volpe perchè li sotterrassero nell’orto dei miracoli sperando in alberi di dobloni, basta prendere ragazzetti improbabili, affinchè per magia diventino grandi firme…. Gli… Leggi altro »

Gualtiero
Tifoso
Gualtiero Milano

Piolo, sveglia! Ma c’è proprio bisogno che ti si dica tutto?Ah già , lui deve far giocare Maxi e Cristoforo!

Roby Spada
Ospite
Roby Spada

sei un inbamone!
i quattro menzionati non giocano nei ruoli di Maxi e Cristoforo che comunque non stanno giocanodo…percio di cosa parli?
vai vai posta e raccatta quei 2 centesimi a post che vieni pagato, amico dei collusi di Vinovo!

Marco
Ospite
Marco

Abbiamo la rosa più giovane, ma non sicuramente la squadra che gioca. Laurini, Astori, Pezzella, Badelj, Veretout, Thereau, Sportiello vanno tutti oltre i 25 anni. Ed anche i rimpiazzi (scarsi) come Sanchez non sono di primo pelo.Se i giovani non giocano in un campionato come quello che stiamo facendo ora (metà classifica), non giocheranno mai.

marco mugello
Ospite
marco mugello

1) Per me facciamo un errore… dovremmo prendere dei diciotto-ventenni predestinati da 8-10 milioni subito pronti come Jovetic, tipo Milencovic, così possiamo farli giocare presto in A, o dei sedici-diciassettenni predestinati da 3-4 milioni, da far stare in primavera per un paio d’anni…. ma poi di sicuro valore…. Qui invece prendiamo ventenni da due milioni, tirando nel mucchio come stellette ninja… Per me i Dv non capiscono calcisticamente poi tanto, pensano che, come Pinocchio per i dobloni d’oro dati al Gatto e alla Volpe perchè li sotterrassero nell’orto dei miracoli sperando in alberi di dobloni, basta prendere ragazzetti improbabili, affinchè… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

2) Ma questo dell’uscita dalla primavera di tre buoni, ottimi e superlativi giocatori è un caso più unico che raro… di solito non esce nulla per anni… E’ stato un regalo di 115 milioni del Caso, un colpo grosso al superenalotto giocando 10€, che si sono o si saranno si saranno entro breve intascato in gran parte…! La programmazione del piccione, intanto mangio tutto, e poi i campi e il buon Dio provvederanno. quando mai faranno della viola una gloriosa macchina da guerra, tigre, leopardo o lince che sia? Per me non hanno capito nemmeno quale è la necessità che… Leggi altro »

alevr
Ospite
alevr

Ma è chiaro, ad un certo punto, in estate, c’era da vantarsi ad averne 11 da mettere in campo.

damci
Ospite
damci

ma perchè non far decidere a Pioli.Ma cosa ne sappiamo noi del valore della maturità,dell’opportunità anche per fattori caratteriali di farli giocare o farli stare in panchina.Le partite della primavera dimostrano che la gran parte dei giovani nonè matura per la prima squadra,se mai lo sarà.Chi ha visto le partite della primavera concorderà che un pensierino lo meritano più sottil,ranieri,e cerofolini,forse hristov,più che hagi e soprattutto zekhini.Quanto a Lo Fasoè riserva di Castrovilli in nazionale, e Castrovilli gioca poco nella Cremonese in B.

Numbers
Ospite
Numbers

Ho un amico che fa parte dei Grobari (ultras del partizan) e mi ha parlato di Milenkovic e Vlahovic. Per il difensore si erano stupiti che venisse alla Fiorentina, credevano sarebbe stato venduto al Manchester (United o city ) perché hanno vinto il campionato anche grazie a lui lo scorso anno. Poi si è ancora più stupito che non giochi mai da noi. Poi mi ha detto: capisco, decide il kosovaro (nd: Ramadani) …quando è il momento che lui vuole Milenkovic gioca e poi rivende. (Stile nastasic) Vlahovic è un mistero….secondo lui è un giocatore che copre una commissione per… Leggi altro »

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Hagi deve ancora maturare ,lo dimostra con le sue partite i Primavera.A tempo debito ,cioè dopo la salvezza , Pioli dovra’ lanciare i vari Lo Faso ,Milenkovic ,Sottil ecc…cosi’ non si bruceranno.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Hagi ha una cosa super, il tiro!!! il che ne fa almeno un buon giocatore….il resto viene con l’età e l’esperienza visto che i fondamentali li ha.

Fabrizio.66
Ospite
Fabrizio.66

Politica incomprensibile.
Spendere e non valorizzare.
Il paradosso è che anche l’autofinanziamento non lo sanno fare.

bruno
Ospite
bruno

La situazione giovani è incomprensibile, non ha una logica; se in questi ragazzi ci credono, almeno uno a partita andrebbe preso in considerazione, non rovinerebbe certo i “favolosi” equilibri di questa squadra, Se mi dici che Milenkovic è bravissimo lo devi far giocare qualche partita, ha venti anni non sedici, altrimenti diventerà sempre meno bravo e diventerà vecchio in panchina come sta facendo Babacar. Corvino ha preso decine di giovani presentandoli come futuri campioni e poi…..

Emiliosud
Tifoso
emiliosud

Ma perché non provarli a turno secondo le esigenze tattiche del momento, anche per una ventina di minuti a partita? Non penso che possano danneggiare la squadra, più di tanto, sarebbe un modo per introdurili piano piano, farli maturare un poco alla volta. Invece, sono tutti nel dimenticatoio in panchina o in tribuna (addirittura Lo faso non gioca nemmeno nella Primavera) Forse per Pioli non sono un gran ché?.

joretti
Ospite
joretti

Se non si fanno giocare e far fare esperienza ai giovani in una annata dove sembra non esserci obiettivi, ne retrocessione, quindi giocare per la salvezza, ne Europa, significa non avere le idee chiare ed essere pure autolesionisti.

Amoantognoni
Ospite
Amoantognoni

miranda, alex, filipe, mateo, tagliani, brivio, do prado, Paolucci, diakate, vandenborre, mazuch, da costa, hegazy, gulan, papa waigo, hable, bolatti, caetano di tacchio, salifu, bakic, arati, campanharo, wolsky, matos, acosty, savio, keirrison, lepiller, Jefferson, cacia, lupoli, maritato, chinellato, zohore……..
mlakar, maganjic…………..
dragowsy, dicks, scalera, Salcedo, illanes, , castrovilli, cristoforo, Toledo, joshua perez…..
gaspar, milenkovic, hristov, gil dias, zekhnini, lo faso, eysseric, grajiciar, vlahovic……
corvino il mago dei giovani

President
Tifoso
Member

Fosse per me, li farei giocare tutti.Ha ragione chi dice che, non abbiamo nulla da chiedere a questo campionato.Troppo forti per retrocedere, troppo deboli per competere per i primi sei-sette posti.Sarebbe l’anno ideale, per provare a lanciarne qualcuno.Non comprendo come mai all’estero ci sono squadre (che fanno anche la champion’s o le coppe tutti gli anni, e penso ad Arsenal, o Ajax tanto per citarne a caso) che hanno una squadra dall’età media di venti-ventidue anni, e noi abbiamo tanta paura di “bruciare” non si sa cosa… Bruciare: se un ragazzo vale ed ha carattere emerge.Come Chiesa.Quindi che aspettiamo? Un… Leggi altro »

Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

Il problema secondo me è che se fai giocare i giovani, i risultati immediati non vengono ! Se cominci a mettere in campo troppa inesperienza e fra l’altro anche stranieri rischi di fare delle brutte figure e di innescare un meccanismo distruttivo. D’altronde giovani campioni da poter far giocare subito ne esistono pochi al mondo !! Le squadre di serie A che fanno giocare i giovani sono tutte succursali di Juve, Inter, Roma ecc….. ditemi queste squadre quanti giovani fanno giocare. Poi giovani di quali età? io intendo giovani come 19 o 20… Lo stesso Chiesa, con la sua giovane… Leggi altro »

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Complimenti ma sei un temerario a parlare di Chiesa così. Te ne accorgerai presto dal numero degli unlike: se ti può consolare un like è mio.

Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

beh…non è che considero scarso Chiesa, anzi è forte, ma non il campione ancora che tutti vogliono far credere….a volte gli mangerei il capo per come sbaglia o non vede il compagno vicino !!!

gibi
Ospite
gibi

Quanto hai ragione te lo dimostra proprio il nostro passato, con l’ultimo scudetto vinto proprio con i ragazzini, Esposito, Ferrante. Merlo e Chiarugi con qualche esperto accanto e un allenatore coraggioso come Pesaola dietro. Vero però che i tempi son cambiati.Ci sarà differenza tra buttare undici ragazzetti in campo tutti insieme o farne giocare un tempo a qualcuno di essi in qualche partita a rotazione? Pioli è un insicuro, e non li prova. Come se i cosiddetti esperti non facciano cappelle anche loro. Se con dieci cosiddetti giocatori esperti in campo non ci si può permettere un apprendista promettente (Melenkovic,… Leggi altro »

Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

a volte gli esperti sono quelli che hanno un tornaconto a dirlo….

marcello
Ospite
marcello

il probnlema e ‘ che quessto … che siede in panchina pensa a salvarsi la pagnotta e questi per pura di essere mandato a casa non li fara’ mai giocare e i nostri bravi giovani se li godranno gli altri . questo signore va cacciato il piu presto possibile, questo pensa a salvarsi il … e non alla fiorentina lo avete acpito?

Para73
Ospite
Para73

Ah no scusate…..è colpa di Pioli il masochista.

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

PARA73, credo che con questi sia fatica sprecata. Rbadisco quanto ho già scritto più sotto, tra i 19 e i 21 anni Keità Balde ha giocato 54 partite nella Lazio di Pioli: appunto, Keità Balde perchè invece i nostri sono scarsi. Mi viene da ridere (o forse piangere) quando vedo trattare da pippa l’unico campione prodotto (Bernardeschi) ed esaltare queste mezze seghe. Tanto per ricordarlo ai suoi esaltatori quando Corvino arrivò alla Fiorentina Bernardeschi era già nei pulcini e Chiesa ce l’ha portato il padre. Il mago non ha mai prodotto una mazza, lui compra a suon di milioni: 11… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwig

Scannabue una osservazione: Keità Balde o non Balde non ha esordito con Pioli, aveva fatto 23 partite già nel 2103. Ora ad utilizzare un giocatore che ha già 23 partite di serie A sulle spalle sono buoni tutti, il difficile è far esordire i giocatori. Per quanto riguarda Corvino ha fatto errori certo, ma va compreso che un ds per azzeccare tre giocatori buoni ne deve acquistare il triplo come minimo. E’ come quando si investe in un paniere di azioni sapendo che non tutte daranno plusvalenze record. Vedo che questo concetto non è chiaro ai più. Quest’anno con la… Leggi altro »

Para73
Ospite
Para73

Jovetic, nastasic, lijac,Chiesa,bernardeschi, giocavano già alla loro età…..ergo che Ciccio abbia fatto 4 bei piaceri ai suoi amici procuratori o come ultimamente capita, si sia fatto prendere per il ….. VATTENE

Luigi M
Ospite
Luigi M

………Non si sono mai visti in campo…….. come decine di altri giocatori acquistati da Corvino, che poi la Società Viola ci abbia guadagnato con la cessione non lo possiamo sapere.

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro, Toscana

Risposta esatta !
Ecco la “bravura” di corvino con i giovani, qualcuno finalmente lo ha capito!

si ruzza
Ospite
si ruzza

arriviamo a 40 e poi proviamoli

Massimo Ciurca
Ospite
Massimo Ciurca

sono convinto che non far giocare i giovani in prima squadra sia un danno per la Fiorentina…Sia perchè tra loro ci può essere un campione in erba e sia perchè non hanno poi mercato. Hagi, Lo Faso, Milenkovic, Zekhnini, ecc… senza contare i Gori, i Sottil, i portieri giovani…potrebbero rivelarsi utili e importanti per una viola opaca come quest’anno. In più si potrebbe vederli in azione e proiettarli nella squadra del futuro. invece il non farli giocare significa perderli e obbligarli ad andare via per pochi soldi…magari poi per vederli esplodere in un’altra squadra. Cosa abbiamo da perdere…la squadra attuale… Leggi altro »

Alessio
Ospite
Alessio

Amministrazione e allenatori che non vedono oltre la punta del loro naso. Ottusita’ totale, anche perche’ con i “big” della prima squadra non mi sembra si faccia troppo bene. È la stagione ideale per fare delle prove e lanciare i giovani.

gibi
Ospite
gibi

Concordo in pieno. E se l’intero anno con Sousa non è stato buttato al vento è proprio grazie all’unica cosa buona fatta dal portoghese, far esordire Chiesa a Torino con la Juve a nemmeno vent’anni. Ma Pioli è un pavido difensivista, valido per costruire un gioco di contenimento, ma incapace di rischiare con un giovane, nemmeno un tempo a partita. Mah? E poi ci parlano di progetti… Banda di ridicoli e incoerenti,

Giuseppe Torino
Ospite
Giuseppe Torino

Un merito a Sousa anche per l’aver lanciato Bernardeschi

Franco
Tifoso
Francoslo

finché non ci sara un campionato per la seconda squadra, non vedo come possono risolvere il problema. Il cane si morde la coda: non giocano, non si vedono, non rendono perché Pioli non li fa giocare….
Almeno se provasse uno ad ogni partita, anche part time! Dai Pioli, osa!

Cuore Viola
Ospite
Cuore Viola

Questo è un problema solo Italiano. All’estero se il giovane vale lo fanno giocare. Chiesa è stato fortunato perché è stato lanciato da Sousa. Con Pioli non avrebbe mai visto il campo….

elcoyote
Ospite
elcoyote

Il Pioli allenatore mi ricorda molto il Pioli giocatore: buon professionista, serio, affidabile ma… Con pochi attributi. Sono d’accordo nel non rischiare di bruciare un giovane, ma… nemmeno va lasciato ammuffire in panca o in tribuna. Secondo me quei quattro ragazzi meriterebbero qualche chance in più per dimostrare quel che valgono. Ma Pioli, come fatto giustamente notare da altri è un pavido…. Intanto sembra comunque essersi reso conto che se non hai in squadra Maicòn, Marcelo o Zanetti non vale la pena giocare con la difesa a quattro…

Pedro48
Tifoso
Patrizio Petruccioli

ma cosa volete bruciare son ragazzi di 20 anni e manca loro solo l’esperienza che si acquisisce giocando …purtroppo Pioli è un onesto professionista che pensa solo al risultato ed ha paura di essere licenziato …è un vero peccato perchè in un campionato in cui non abbiamo niente da chiedere sarebbe importantissimo farli giocare in previsione del prossimo anno , quando , si spera , saranno pronti

gibi
Ospite
gibi

Le colpe sono di tutti. Pioli sicuramente è un pavido, si vede bene, ma la società non difende i suoi investimenti fregandosene del comportamento dell’allenatore che svaluta e deprime la rosa, e di Corvino che non concorda gli acquisti col tecnico, e infine dei giovani che non dimostrno in allenamento almeno la rabbia e l’impegno che a vent’anni deve easserci, vedi Babacar, Hagi Zechinini ecc…

paolo, orgoglio viola
Ospite
paolo, orgoglio viola

ma insomma: non sono buoni loro (e non lo credo), o magari non è buono…

Momo
Tifoso
momo

Milenkovic e’probabilmente destinato a diventare il nostro miglior centrale, non farlo mai giocare e’ incomprensibile. Lo Faso i pochi minuti fatti non era dispiaciuto. Hagi mi sembra talentuoso, certo ancora un po’ immaturo e fisicamente forse gracilino. Ma quando giocano?

Nicola
Ospite
Nicola

Ciao ma le partite della primavera le guardi? Hagi in dei momenti sembra assente peggio di babacar, se sei bravo fai la differenza e fai crescere anche i compagni lui forse dovrebbe fare il professionista e poi il ragazzo ,

elcoyote
Ospite
elcoyote

Concordo con te quasi al 100%. Secondo me Hagi, al di là del sua non prestanza fisica ha classe e talento. E in una squadra tecnicamente non eccelsa come la nostra non farebbe male. Basterebbe mettergli accanto qualcuno che corra e contrasti anche per lui, un po’ come Rivera che nel Milan aveva accanto Lodetti…

FORTE-Dei-MARMI-VIOLA
Tifoso
Giacomo Galli

Ma no dovevamo essere una Fiorentina giovane e frizzante?
Ho due dubbi,il Primo è che Pioli non voglia lanciare i giovani per incapacità.
Il secondo è che i giovani comprati da Corvino non siano buoni a niente…

Erny
Ospite
Erny

Vedere in serie minori di che pasta so fattti

Enzo
Ospite
Enzo

Ma se ci fosse stato Pioli l’anno scorso Chiesa avrebbe giocato?

Nicola
Ospite
Nicola

Ma quando sousa ha fatto debuttare chiesa lo abbiamo infamato tutti e dopo un bel po’ di tempo si è rivisto in campo .ora siamo e sono tutti fenomeni, La cosa che sappiamo fare meglio è CRITICARE che si vinca o che si perda poi che tifosi siamo diventati ,allo stadio un ci si và , cantare un si canta ma siamo bravi troppo bravi

Giuseppe Torino
Ospite
Giuseppe Torino

Io quando fece debuttare Chiesa a Torino fui molto contento. Se invece di vedere sempre i soliti in campo sapendo già che oltre certi limiti non andranno, vedere dei giovani di prospettiva potrebbe riaccendere in noi tifosi un po’ di entusiasmo e di curiosità e magari farci tornare un po’ a sognare ( quanti andavano allo stadio solo per vedere Antognoni o Baggio?)

elcoyote
Ospite
elcoyote

Sulla pochezza di Biraghi, di Sànchez, di Olivera…. siamo già sufficientemente informati. Sul possibile talento dei quattro ragazzi di cui sopra…. beh! Varrebbe la pena provarli. Magari anche per poi dire… no, non vanno bene. Ma quando il mister fa subentrare quell’inutile di Eysseric, perchè invece non prova hagi? E quando vede che Thereau ha finito la benzina… perchè non buttare dentro Lo Faso? E ancora… quando ti rendi conto che Biraghi Olivera e Gaspar messi insieme non riescono a fare un terzino degno di questo nome… perchè non fare la difesa a tre affiancando ad Astori e Pezzella, una… Leggi altro »

elcoyote
Ospite
elcoyote

Bel quesito Enzo….! Sinceramente credo di no. magari avrebbe fatto un paio di apparizioni o tre al massimo a fine partita, con un minutaggio totale inferiore ai 45′.

Gabriel
Ospite
Gabriel

Beh alla Fiorentina siamo i maghi dei controsensi ,si vuole puntare sui giovani ma i giovani non vengono fatti giocare per non bruciarli o perché non pronti ,ma allora perché si comprano !si è preso pioli perché capace di valorizzare i giovani ma i giovani manco gli vede perché a nessuno a dato una chance ,allenatore senza palle ,la società fa un comunicato che si vuole puntare sui giovani e i giovani non giocano perché non pronti ,quindi come ne veniamo fuori?Redazione dire la vostra

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Tra i 19 e i 21 anni Keità Balde ha giocato 54 partite nella Lazio di Pioli: appunto, Keità Balde. Tu e gli altri che accusano Pioli dovreste smetterla di dire str…te. I nostri sono scarsi, mi viene da ridere (o forse piangere) quando vedo trattare da pippa l’unico campione prodotto (Bernardeschi) ed esaltare queste mezze seghe. Tanto per ricordarlo ai suoi esaltatori quando Corvino arrivò alla Fiorentina Bernardeschi era già nei pulcini e Chiesa ce l’ha portato il padre. Il mago non ha mai prodotto una mazza lui compra a suon di milioni: 11 Jovetic, 7 Liajijc, 4 Nastasic,… Leggi altro »

Articolo precedenteNardella: “Stadio? I DV avranno il terreno gratuitamente: non è vantaggio da poco”
Articolo successivoOliveira: “Fiorentina quest’anno soffrirà tantissimo. Dispiace vedere DV lontani”
CONDIVIDI