Questione di sacrifici

82



A due giornate dal termine di questa stagione la Fiorentina si sta già guardando intorno, in vista di un mercato estivo che vedrà inevitabilmente il club gigliato nel ruolo di protagonista, nel bene o nel male. Una rosa, quella viola, che subirà numerose mutazioni, a cominciare dall’uomo che schiererà in campo i giocatori, che sarà Stefano Pioli. Per quanto riguarda il parco giocatori che avrà a disposizione dell’ex tecnico di Lazio e Inter, la questione si fa più spinosa.

Le parole di Antognoni sembrano confermare ciò che logicamente si era già inteso: per fare un mercato importante sarà necessario compiere un sacrificio, inteso come cessione di un giocatore che ha molto mercato. Insomma, in regime di autofinanziamento e con un bilancio alle spalle praticamente pari (2016 chiuso con un passivo di due milioni di euro), se non vendi non compri. E non è detto che gli esuberi della Fiorentina rimpolpino le casse viola a tal punto da poter evitare di privarsi di uno dei pezzi da novanta del roster gigliato.

Questo sembra essere il pensiero della società, la quale, come ci si immaginava, ha individuato in Nikola Kalinic il calciatore sacrificabile per poter svolgere un mercato estivo competitivo. Il problema resta sempre il solito: come verrebbero reinvestiti i soldi di una eventuale cessione del croato? Inoltre, nonostante sul calciatore penda una clausola rescissoria da 50 milioni, l’impressione è che difficilmente busseranno alla porta della Fiorentina società pronte a spendere quella cifra per il centravanti classe ’88.

Vale la pena allora sacrificare uno dei migliori giocatori (se non il migliore) della attuale rosa viola? La cessione di Kalinic, dal punto di vista del portafogli e non del cuore, sembra comunque la migliore scelta possibile per la Fiorentina. I soldi che verranno incassati dalle cessioni dei vari Ilicic e Badelj appaiono insufficienti per rifondare una squadra arrivata alla fine di un ciclo. Dal punto di vista emotivo, lasciare partire Kalinic dopo la sua miglior stagione realizzativa sarebbe un brutto colpo. Ma se persino il giocatore manifestasse la voglia di partire non si potrebbe fare altrimenti.

Sempre che Bernardeschi alla fine non decida di partire verso altri lidi già nel corso di questa estate. In tal caso, i soldi per fare mercato arriverebbero dal talento di Carrara e Kalinic potrebbe restare in maglia viola, sempre a condizione che non resti con malumore. Ma la separazione dall’italiano sarebbe assai più difficilmente digeribile per l’ambiente viola, vista la storia a Firenze di Bernardeschi e l’età anagrafica che lo rende ancora un giocatore di prospettiva.

La società sembra aver fatto la sua scelta: lasciamo partire Kalinic, facciamo di tutto per trattenere Bernardeschi. Tenerli entrambi? Possibile. Tuttavia, data la politica economica della Fiorentina, Corvino si troverebbe ancora una volta a fare i salti mortali durante tutta la sessione di mercato estiva. E nel precedente mercato questa condizione non lo ha fatto uscire come vincitore, tutt’altro. La scelta maggiormente temuta dai tifosi sarebbe la contemporanea cessione di Kalinic e Berna, più difficile ad essere sinceri. In questo caso le casse della Fiorentina sarebbero ricolme di soldi da reinvestire. Ma sarebbe assai arduo riuscire a rimpiazzare due elementi così importanti della rosa viola, oltre a dover subire probabili feroci contestazioni dalla tifoseria. L’opzione alternativa potrebbe essere rappresentata dalla scelta di sacrificare un giocatore come Vecino, uscito dalle pagine dei giornali ma stimato da molti club. Comunque la si giri, la parola “sacrifico” torna prepotente in qualsiasi discorso che faccia riferimento all’imminente calciomercato viola. Bisognerà farci l’abitudine.

82
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
francesca
Ospite
francesca

Chiarisco non vi accuso di prendere del denaro ma-sia ben chiaro-senza mettere un cent apparite come proprietàri della Fiorentina squadra di Firenze ,nota in tutto il mondo. Come immagine non è propriamente da poco!!!!!!

francesca
Ospite
francesca

DELLA VALLE DOVETE ANDARE VIA O LO CAPITE O VE LO FAREMO CAPIRE NOI. Essere sfruttati non ci garba

principe
Ospite
principe

Due milioni di deficit poteva pagarli la banca oppure si scaricano su le vendite prossime(Kalinic Ilicic Badeli Bernardeschi più scartine varie).Con le vendite si procede agli acquisti(qualità dubbia ad es Pavoletti per citarne uno).Allora qualcuno mi spieghi la necessità di avere padroni i DV che sono noti per non dare un cent. o di anticiparlo(tanto vale la banca) e correre al recupero. detto rientro. Nonostante gli incassi saremo ancora in deficit,ormai è un ritornello.. I due ci hanno sequestrati perché non vendono e così speranze non ce ne sono ancora.Leccavalle correte agli abbonamenti potreste rimanere senza. Con Pioli vi divertirete:eccezionale… Leggi altro »

Jepz
Ospite
Jepz

E si sa che nn investono un centesimo ma la stampa et radio amiche (pigliano i soldi) ti bombardano tutti i giorni … anche l anno prossimo ci aspetta un ‘altro anno cn l autofinanziamento cioè se ci va bene lotta x i sesto posto. D accordo solo x la maglia mi va bene l attaccamento ma che almeno la si smetta di pigliare per il culo la gente. Nn 15 ma 30 anni così ci aspettano. Ma a molti va bene specie a qlc direttore che è tutto l anno che ci rompe cn l allenatore. Bene bravo facci… Leggi altro »

Emiliosud
Tifoso
emiliosud

In qualsiasi modo la si vuol leggere, la verità è una:
siamo destinati ad un calcio di minor livello, o ci accontentiamo e la finiamo con tutte queste critiche che non portano a niente, oppure buttiamo via con estrema sofferenza, la passione e guardiamo le partite con distacco o non le guardiamo più.
Grazie lo stesso Fiorentina, per quello che poteva essere il mio sogno.

luciano
Ospite
luciano

fate fate l’abbonamento…….. il mio senza spalletti un lo pigliano

Spock
Tifoso
Spock

Una domanda semplice : perché si parte dalla parola “sacrifici”? E’ un termine mutuato dalla religione,atto a rafforzare una privazione compiuta con dolore nel momento del bisogno. Bisogno che la Fiorentina dati alla mano non ha,ma si vuol far passare,come al solito,che la strada per la sopravvivenza sia in salita e che la perdita dei migliori sia necessaria e obbligata. E dovremmo accettare tutto questo,passivi e capo chino? Ma chi siamo noi? Una neopromossa da saccheggiare? Basta vi prego con questa politica di remissione,come a piangersi addosso perché non arriviamo a fine mese!! E’ tre volte deleteria,ma come si fa… Leggi altro »

1_cliente
Tifoso
Member

come ho detto in altri post, la “remissione” di cui giustamente parli è qualcosa di più ampio, che non tocca solo la Fiorentina, ma che da anni si estende ad ogni faccenda italica. Dal governo, alle imprese, ai comuni… facci caso: non c’è ambito del sociale in cui non si senta dire che “bisogna fare sacrifici” (il primo a dirlo di norma è il Capo dello Stato il 31 dicembre….), che “l’unica politica da adottare è questa”… che “si rischia la fine della Grecia”… che “quelli che verranno dopo saranno peggiori” o “dopo di noi il Diluvio”…… Nel frattempo, la… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

FARE SACRIFICI in italiano si pronuncia FATE SACRIFICI.

VEDOVA ROSICONE
Ospite
VEDOVA ROSICONE

Ma il sacrificio di mandare via Corvino……………………
Visto che ha buttato alle ortiche più di venti milioni…………… ?

la “perla” 2,7 milioni per il prestito per Toledo.

I D.V. se la prendono con i contestatori, ma prendetevela con voi stessi, visto che avete ripreso il Salentino panciuto.

Daniele
Ospite
Daniele

Hai perfettamente ragione, infatti queste cifre per questi bidoni stabilite da quelli che sono considerati professionisti del calciomercato mi lasciano veramente perplesso.
Fossi un pezzo importante della GdF farei delle indagini approfondite su come questi denari vengono trasferiti, dove e a chi. Sono cifre talmente alte che mi pare strano vengano buttate via per nulla, non vorrei che in qualche modo rientrassero in parte dalla finestra. Farò peccato ma a pensar male ci si indovina.

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

A essere maligni si potrebbe pensare che da una parte escono e da una parte entrano…ma mi pare assurdo che i della valle si abbassino a questi giochetti.
le somme versate ai procuratori sono però enormi …pensate per il solito ic che gioca nella primavera più di un milione di euro ,per MILIC dico Milic ….quai un milione.

Daniele
Ospite
Daniele

Quindi tra Kalinc, badelj, ilicic, vecino e i vari stipendi risparmiati di gonzalo ecc i fratellini si ritroveranno una cinquantina di milioni da reinvestire nella Fiorentina. (Senza contare la cessione di Berna) Ahhhhh ma quando mai hanno investito 50 milioni in una botta sola, se ne investiranno 20-25 sarà oro che cola. Comunque fanno veramente tanti sacrifici per noi, anche a questo giro si imbottano una marea di milioni poveretti come faranno ad arrivare a fine mese?

dv ANDATEVENE !!!
Ospite
dv ANDATEVENE !!!

I SACRIFICI LI FACCIAMO NOI TIFOSI E INNAMORATI DELLA NOSTRA FIORENTINA A SOPPORTARE QUESTA MANICA DI CIALTRONI AFFARISTI PER IL PROPRIO TORNACONTO .. FINCHE’ LA DIVINA PROVVIDENZA NON CE LI LEVERA’ DAI C***** … dv I***** ROVINA NOSTRA ANDATEVENE DA FIRENZE TORNATE A FARE CIABATTE E LASCIATE LA NOSTRA SQUADRA IN MANO A CHI AMA FIRENZE , I FIORENTINI E HA IL COLORE VIOLA NEL CUORE …. NON VOI MALEDETTI STRISCIATI … COMPRATE L’INTER ….. VIAAAAAA !!!!!

Giacomo
Ospite
Giacomo

FINCHE’ DDV , che comanda, resta nascosto e snobba tutto e tutti, la “barca” contonuerà a fare acqua. Vengano pure i Pioli o chicchessia, all’orizzone il grigiore assoluto

Luca73
Ospite
Luca73

VITTORIO SULLA BALAUSTRA!!!!!!!!!

alessiocerci
Ospite
alessiocerci

la PEGGIORE proprietà che io abbia mai visto…. non capisco quei fessi che continuano a fischiare chi contesta………….invece che mettere il pollicino in giu ditemi un motivo valido ma purtroppo so già che non c’è….
non dite “eh ma poi chi ci compra” perchè così posso farlo io il presidente senza mettere un euro e prendere le plusvalenze

X alessio
Ospite
X alessio

Solo perché lo sostieni te, è già di per se un buon motivo per sostenere il contrario.

CIAO zecca!

cv,maxxi@gmail.com
Ospite

Tutti calciatori sono partiti anche con il parere dello stesso calciatore e faceva comodo anche alla stessa società. Ma se pretende una clausola bassa meglio darlo via subito e rifondi la squadra.. se tanto non aumenta la cifra. Non si partecipa alla champion. MERTENS se non rinnova il NAPOLI stesso lo deve vendere..come la JUVENTUS ha fatto con POGBA a cifre alte. Deve rimanere contento. Non vedo il problema. Come al gioco delle carte devi cambiare le carte non tutte.

Enea
Tifoso
Luca

praticamente è come se dv avesse una tra le donne più fiche d Italia ma si fa le seghe..l autofinanziamento giusto?ma uno di quei ricconi che ogni tanto si sposano qui gliela danno tipo pacchetto compreso nel prezzo no?

I\'Conti
Ospite
I\'Conti

Il problema e’ si possono vendere anche tutti ma poi apparirà magicamente un buco che risucchierà tutto. Prima tappate il buco che tradotto in parole povere via i dv poi vediamo cosa si può fare per il mercato

Alessio
Ospite
Alessio

Roberto stacci te a casa, io allo stadio ci vado, perchè son tifoso vero! Non come te. Leone da tastiera e niente più! Schifo! Sempre FV

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

In fondo dovevi mettere Sempre DLV

Fiorello68
Ospite
Fiorello68

Non c’è problema, ci sono gli anni futuri, Ogni anno ne ne vende uno o due, dove è il problema? Oggi Kalinic, domani Bernardeschi, poi qualsiasi giovane che esploderà o qualche acquisto miracolosamente azzeccato. Non ci son problemi, venite siore e siori, accorrete, non abbiate fretta che qui comunque si vende!

izio
Ospite
izio

ecco i recenti sacrifici….per non andare troppo indietro coi vari nastasic behrami ljiaic jovetic: cuadrado pagato 16 rivenduto a 33 (di cui 17 milioni di plusvalenza) dovevano riscattare salah infatti non hanno preso nè lui nè altri savic pagato 0 rivenduto a 11 piu suarez rivenduto poi a 9 (per un bel totale di 20 milioni di plusvalenza) con cui dovevano arrivare due difensori centrali piu un terzino destro ed infatti è arrivato il solo astori alonso pagato zero e rivenduto a 27 milioni puliti di plusvalenza con cui hanno preso a zero o poco piu due top player del… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

La più ricca e, per distacco, LA PEGGIORE proprietà della nostra storia. Senza se e senza ma.

Tristezza
Ospite
Tristezza

Concordo. Zero vittorie, mai oltre il quarto posto, e calciopoli. Per risultati ottenuti e potenzialità sicuramente la peggiore. Ma i leccavalle hanno pura di tornare a Gubbio, la verità non l’ammetteranno mai

Daniele
Ospite
Daniele

I leccasuole non capiscono che se ci fosse stato presidente Cecchi Gori a Gubbio a spalare la neve ci sarebbe stata una ditta specializzata. Coi braccini é toccato spalare ai tifosi.

ALESSANDRO FAVATI
Ospite
ALESSANDRO FAVATI

Come sempre …..in eterno 0 ambizione 0 investimenti 0 risultati = A.C. FIORENTINA

michele
Ospite
michele

La storia di Berna a Firenze è breve e nemmeno troppo coinvolgente, per tutti. Se deve restare a malincuore è bene che vada, che con i soldi che porta lui si può davvero rifare una squadra (sapendo cosa comprare….). In tal caso potrebbe anche restare Ilicic.
Davanti Kalinic sta bene dove sta, insieme a Baba.

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Utopie ..Berna non sta bene a Firenze sai perché?
Perché non c’è futuro non c’è un programma o ambizione …
Così per Kalinicic è presto per Chiesa ..

Roberto
Ospite
Roberto

Cari tifosi ormai è inutile incazzarsi con questa proprietà è una battaglia persa non hanno nemmeno l’onestà di fare autocritica basta ascoltare le parole di Gnini o la riflessione del fratellino permaloso!!##
Purtroppo insieme alla Fiorentina ci hanno scippato anche tutto il resto e al momento non vedo altra via d’uscita che non fare nessun abbonamento ne stadio ne tv.
SFV

grottaferrataviola
Ospite
grottaferrataviola

Il dado è tratto….finchè restano gli accattoni speculatori di casette d’ete niente stadio – e per un fuori sede come me talvolta vuol dire circa 250 € a “trasferta” – niente Sky niente Premium…il problema è che dovrebbero fare in massa così a firenze, sennò le Tv non capiscono che la protesta è rivolta dai tifosi viola ai Della Balle….

elcoyote
Ospite
elcoyote

Sacrifici, autofinanziamenti, cessioni dovute a offerte irrinunciabili, plusvalenze…. Basta! I tifosi si sono stancati. E’ vero, anche il Napoli ha venduto negli ultimi anni giocatori del calibro di Cavani, Higuaìn e Lavezzi, ma li ha sempre reinvestiti, noi invece si è venduto Marcos Alonso e si è preso Olivera, si è venduto Cuadrado per prendere una barca di milioni più Salah in prestito che non ha nemmeno onorato il prestito, si è venduto Nastasic per milioni più Savic e poi si è venduto anche Savic ottenendo così una plusvalenza sulla plusvalenza…. Ma quanto dobbiamo andare avanti così ancora??? Inoltre, se… Leggi altro »

Patcom
Tifoso
Member

Poero Giancarlo che fine che ha fatto! Messo lì da paravento a dire le cose a comando, io fossi in te mi vergognerei di farmi pigliare pei fondelli in codesta maniera! Quali sacrifici scusa? Ma che ci sei o ci fai? La nostra vita da “clienti” l’è tutta un sacrificio e in questi ultimi anni credo che si sia toccato il fondo. Abbiamo tanti giocatori vergognosi e impresentabili, quei pochi decenti venduti e a noi restano i troiai, lo stadio meno male che l’è di Comune, sennò s’erano belle venduto anche quello ma di che stiamo parlando? Clienti creduloni che… Leggi altro »

anti dalla valle for ever
Ospite
anti dalla valle for ever

continuate pure a dare fiducia ai braccini corti marchigiani che stanno sempre prendendo per il culoooo!

Zio Nora
Ospite
Zio Nora

Io ripianerei il bilancio cedendo Oliveira e Milic….. molto molto a malincuore perché hanno fatto vedere belle cose quest’anno…. però hanno molto mercato e trattenerli in tempi di autofinanziamento sarebbe assurdo!…non credete?

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Andrò controcorrente Vendere Berna e Kalinic per rifondare la squadra che ne ha assolutamente bisogno non sarebbe un delitto. Ci sarebbero valanghe di soldi da rinvestire con COMPETENZA per rifare una bella e tosta squadra.
Il problema però è grande come una montagna perché qui non c’è voglia di rinvestire e tantomeno competenza.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Le ultime tre righe del tuo post dicono tutto e di più.

Fiorentino90
Tifoso
Member

Se bernardeschi se ne dovesse andare , ilicic lo terrei , è il più tecnico della squadra e quando è in forma è micidiale .

Nsivincemai
Ospite
Nsivincemai

parola d’ ordine …NON RINNOVERO’ L’ ABBONAMENTO PER ANDARE ALLO STADIO ..NON RINNOVERO’ L ‘ ABBONAMENTO AD ALCUNA PAY TV ..Se la pensi come me fai un copia incolla e pubblica la stessa cosa ..Questa situazione stanca

Il_Pizza
Tifoso
quando c\'era il CAV

Oh ciccio, capisco che sei un bambino cresciuto con questi “valori” qua ma quando le precedenti proprietà ci portavano in serie b si poteva pure contestare ma dire di abbandonare lo stadio era un’onta da indegni… anche queste erano le categorie per distinguere un gobbo da un tifoso viola.

Enea
Tifoso
Luca

La Lazio a 4000 abbonati perché tutti quelli che si sono rotti i c**** di lotito nn si sono abbonati o sono tutti gobbi?

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

e quindi? un bel chissenefrega non ce lo mettiamo?

michele
Ospite
michele

Povero bischero, hai voglia a copiare e incollare….io finchè campo la Viola non la lascio sola, minportanasega di chi è presidente

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

E chissenefrega non ce lo metti?

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

beh… L’abitudine al sacrificio l’abbiamo già fatta da tempo, visto che sono diverse stagioni che la politica dei DV per il calciomercato prevede l’autofinanziamento col “compri se vendi”. Oltretutto compri anche male se è vero che il corvo nero, nonostante le cessioni, la scorsa estate non ha saputo ( o potuto ) far altro che raccattare gente quasi a caso, sconosciutissima e poi scarsamente utilizzata da Sousa. Continuare a privarsi dei giocatori forti per acquistare gente ‘di prospettiva’ e intascarsi la differenza – o metterla ‘a bilancio’ – significa non avere nessun interesse nella crescita della squadra e nessuna ambizione.… Leggi altro »

Ale
Ospite
Ale

Zanini scriva: “Corvino si troverebbe ancora una volta a fare i salti mortali durante tutta la sessione di mercato estiva. E nel precedente mercato questa condizione non lo ha fatto uscire come vincitore, tutt’altro.”
Solo che nel precedente mercato, Corvino non ha fatto i salti mortali, ha semplicemente dilapidato più di 20 milioni per acquistare a vario titolo i vari Toledo, Cristoforo, Milic, Maxi Olivera, Salcedo etc. e per pagare profumatamente i loro procuratori. Si può anche fare un buon mercato con pochi soldi, ma se si ha un DS che i pochi soldi li sputtana, hai voglia…

rep
Ospite
rep

se rimaniamo fuori dall’Europa non esiste problema
di fair play finanziario….ovvio che si tratta di
una scelta precisa di DDV che prescinde
dal fair play finanziario usato solo come
pretesto buono per gli allocchi

BIRILLO
Ospite
BIRILLO

seguitate a fare gli abbonamenti CAPRE!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Non offendere le capre: sono più intelligenti.

rotlf
Ospite
rotlf

hanno fatto talmente tanti sacrifici da quando hanno comprato a zero la Fiorentina che sono sulla via della beatificazione.

Daniele
Ospite
Daniele

Beato è il loro conto corrente

Viola74
Tifoso
Viola74

Oh DV ma quanti buchi c’è ancora da ripianare?…più che scarpe sembra voi produciate emmental svizzero!!!

Matteo bg
Ospite
Matteo bg

Magari anziché vendere Kalinic
Si potrebbe far cassa vendendo quei 7/8 bidoni che nn servono a niente.
Poi , se invece è Nikola che se ne vuole andare, allora è un altro discorso

Tristezza
Ospite
Tristezza

Il problema quando vendi bidoni comprati per bidoni, sempre come bidoni te li pagano…. quindi nulla…..

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

ddv ANDATEVENE!!!!!!

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

antognoni NON è più la mia bandiera!
Venduto ai dv!! Con piollopollopioli sarà LOTTA PER LA RETROCESSIONE.
Purtroppo lo appoggerò ma vi vien da vomitare al sol pensiero.

paolo re
Ospite
paolo re

Torno sull’argomento, trito e ritrito ma che ogni volta occhieggia dietro queste notizie: ma se non è possibile per una realtà calcistica come la nostra, uscire dalla morsa dell’autofinanziamento stretto (con la proprietà che al massimo fa prestiti alle casse viola che dopo poco recupera) mi chiedo per l’ennesima volta quale vantaggio porta avere al vertice una coppia di imprenditori tra i più ricchi d’Italia. Forse la loro simpatia? Poca davvero. Investimenti personali? Non più. Competenza calcistica? Non sembra. Bilancio a posto? Si ma sempre con un nuovo buco da colmare. Rispettosi delle promesse? Cuadrado e Salah docet. Trofei vinti… Leggi altro »

amen
Ospite
amen

amen

Tristezza
Ospite
Tristezza

Ma scherzi???? Dobbiamo leccare le suole a vita ai bros perché senza di loro oggi saremmo ancora a spalare neve in umbria… prima di loro il calcio a Firenze non esisteva, e dopo di loro finirà tutto. Godetevi questi altri pochi anni di DV che restano. Quando se ne andranno la Fiorentina cesserà di esistere….

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Guarda che non ti biasima nessuno,quello che dici è sacrosanto,sarebbe come biasimare uno che elenca i mesi dell’ anno!A volte si biasima l’allontanarsi dalla Fiorentina, quasi fosse una cosa unica con i DV,e non è così per fortuna,però il tuo è un ragionamento perfetto!

Articolo precedenteSondaggio FI.IT: La Fiesole contesta, il resto dello stadio no. Voi da che parte state?
Articolo successivoFiorentina e il sabato dell’ultima chance
CONDIVIDI