Qui Roma, accertamenti per Bruno Peres: salta la Fiorentina

6



Come riporta il sito ufficiale della Roma, nella giornata odierna Bruno Peres è stato sottoposto ad accertamenti strumentali che hanno messo in evidenza una lesione muscolo/fasciale di primo grado del muscolo otturatore esterno di destra.

Il difensore brasiliano, che era uscito dal campo al minuto 70 dell’ultima gara di campionato all’Olimpico contro il Bologna sostituito da Moreno, ha già intrapreso le cure del caso.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Socrates
Ospite
Socrates

Non giocherà Bruno Perez ma giocherà Kolarov.

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Se ci si prepara bene in settimana e si arriva convinti alla partita fra l’altro non avendo nulla da perdere ci puo’ scappare pure il risultato pieno e si mandano i romanisti a casa con la coda in mezzo alle gambe, loro saranno imballati per l’impegno contro il Cheelsia e non mi pare ultimamente facciano sfraceli ma vittorie striminzite.

Francesco
Ospite
Francesco

La Juventus di Conte con 102 punti finali ne ha fatte 11 vittorie strimenzite come dici tu per 1 0 le parole lasciano il tempo che trovano. Risultato strimenzito uguale a solidità di squadra. Roma miglior difesa del campionato. Chelsea o non Chelsea la Roma ad oggi ha cambiato 6/7 giocatori a partita con turno over estremo. Tutti freschi e pronti!!!

antiDV
Ospite
antiDV

Ovvia, potete iniziare a rifare i calcoli. Tre punti con la Roma, poi quattro con il Napoli….l’EL dovrebbe essere alla nostra portata, forse anche la Champions…..

polpo
Ospite
polpo

Via avete l’occasione per riprender fiato non aspettavate altro , speravate tanto che la squadra perdesse.

antiDV
Ospite
antiDV

Secondo me siete peggio voi che pur di continuare a vedere al comando della Fiorentina questa gentaglia siete disposti ad arrivare decimi a vita….

Articolo precedenteAgostinelli: “Assenza Thereau pesante. Europa possibile, ma servono vittorie con le piccole”
Articolo successivoDi Francesco: “Schick? Domani out, valuteremo per la Fiorentina”
CONDIVIDI