Quotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?

3



Continua la rubrica della ‘Formazione a confronto’ sui vari quotidiani. Insieme alla carta stampata si mette in gioco anche la Redazione di Fiorentina.it. L’obiettivo è cercare di capire quale possa essere la squadra che ha in mente Paulo Sousa di partita in partita. Impresa ardua, visto che il tecnico portoghese ama spesso rivoluzionare la squadra.

Per la gara contro il Palermo (34° giornata di Serie A), queste le previsioni dei Quotidiani e di Fiorentina.it:

LA NAZIONE:  3-4-2-1 Tatarusanu, Sanchez, Salcedo, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Tello, Bernardeschi, Borja Valero, Babacar.

GAZZETTA DELLO SPORT:  3-4-2-1 Tatarusanu, Sanchez, Tomovic, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Tello, Bernardeschi, Borja Valero, Babacar.

CORRIERE DELLO SPORT: 3-4-2-1  Tatarusanu, Sanchez, Tomovic, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Tello, Bernardeschi, Borja Valero, Babacar.

REPUBBLICA: 3-4-2-1  Tatarusanu, Sanchez, Tomovic, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Tello, Bernardeschi, Borja Valero, Babacar.

IL CORRIERE FIORENTINO: 4-2-3-1 Tatarusanu, Sanchez, Tomovic, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Tello, Bernardeschi, Borja Valero, Babacar.

FIORENTINA.IT 3-4-2-1 Tatarusanu, Sanchez, Salcedo, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Tello, Bernardeschi, Borja Valero, Babacar.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Cuoreviola
Tifoso
Noble Member
cuoreviola

Io metterei anche Sousa, sono sicuro che non l’azzeccherebbe neanche lui

Biliapolis
Tifoso
Active Member

Giochiamo con tatarusanu salcedo sanchez astori milic tello vecino badelj valero ilicic babacar, con il possibile innesto di chiesa saponara nel secondo tempo, il terzo innesto non so dipenderà dal risultato.

Inatteso
Ospite
Inatteso

Berna non gioca, lo danno tutti per scontato ma partirà ilicic titolare. Poi sicuro tello perchè chiesa lo dobbiamo far scappare da firenze per farlo diventare uno buono. Spero solo che tomovic sia radiato dal calcio mondiale perche veramente non se ne può, preferirei vederci sportiello sulla fascia piuttosto che quello zappatore di patate.

Articolo precedenteGrande con le grandi, piccola con le piccole. Oggi la Fiorentina non può sbagliare
Articolo successivoOcchio a Tagliavento: bilancio esterno disastroso per i viola col fischietto di Terni
CONDIVIDI