Quotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?

6



Prosegue la rubrica di Fiorentina.it, ‘Formazione a confronto’ sui vari quotidiani. Insieme alla carta stampata si mette in gioco anche la nostra Redazione

L’obiettivo è cercare di capire quale possa essere la squadra che ha in mente Stefano Pioli di partita in partita. Il gioco è semplice: chi sbaglia, per ogni errore prende un punto. A fine stagione, chi avrà totalizzato meno punti, vincerà.

Per la gara contro la Inter (6° giornata di Serie A), queste le previsioni dei Quotidiani e di Fiorentina.it:

La Gazzetta dello Sport: Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Edimilson; Chiesa, Simeone, Eysseric.

Qs-La Nazione: Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Edimilson; Chiesa, Simeone, Eysseric.

Corriere Fiorentino: Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Edimilson; Chiesa, Simeone, Eysseric.

Il Corriere dello Sport-Stadio: Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Edimilson; Chiesa, Simeone, Pjaca.

Fiorentina.it: Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Edimilson; Chiesa, Simeone, Mirallas.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
go1951
Ospite
go1951

Eysseric fin’ora non ha fatto male…..ma non vorrei bruciare Mirallas….che secondo me può bucare di più la difesa avversaria e può liberare meglio il Cholito.

Dellavalliano
Ospite
Dellavalliano

Se credi in Pjaca in queste partite non ci rinunci… Per me i quotidiani toppano.

Luca
Ospite
Luca

Io spero giochi Pjaca, ha preso fiducia adesso col goal di sabato, facciamolo giocare.. casomai riposerà la prossima..

adriano
Ospite
adriano

Mio Dio!!!

Paolo
Ospite
Paolo

per me gioca Placa

viceversa
Ospite
viceversa

Eysseric???? No, non può essere!

Articolo precedenteFiorentina Women’s oggi vola in Danimarca, Guagni: “Siamo sulla strada giusta”
Articolo successivoAdani e Inter-Fiorentina: “Icardi giochi per la squadra, Simeone pronto al grande salto”
CONDIVIDI