Quotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?

3



Prosegue la rubrica di Fiorentina.it, ‘Formazione a confronto’ sui vari quotidiani. Insieme alla carta stampata si mette in gioco anche la nostra Redazione

L’obiettivo è cercare di capire quale possa essere la squadra che ha in mente Stefano Pioli di partita in partita. Il gioco è semplice: chi sbaglia, per ogni errore prende un punto. A fine stagione, chi avrà totalizzato meno punti, vincerà.

Per la gara contro il Genoa (19° giornata di Serie A), queste le previsioni dei Quotidiani e di Fiorentina.it:

La Gazzetta dello Sport: Lafont, Laurini, Pezzella, Milenkovic, Biraghi, Veretout, Norgaard, Edimilson, Chiesa, Simeone, Mirallas.

Qs-La Nazione: Lafont, Laurini, Pezzella, Milenkovic, Biraghi, Veretout, Norgaard, Edimilson, Chiesa, Simeone, Mirallas.

Corriere Fiorentino: Lafont, Laurini, Pezzella, Milenkovic, Chiesa, Veretout, Norgaard, Edimilson, Biraghi, Simeone, Mirallas.

Il Corriere dello Sport-Stadio: Lafont, Milenkovic, Pezzella, Ceccherini, Biraghi, Veretout, Norgaard, Edimilson, Chiesa, Simeone, Mirallas.

Fiorentina.it: Lafont, Laurini, Pezzella, Milenkovic, Biraghi, Veretout, Norgaard, Edimilson, Chiesa, Simeone, Mirallas.

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Themauviola
Ospite
Themauviola

sempre più difficile

Palla
Ospite
Palla

Centrocampo da paura!!!’n

Silver
Ospite
Silver

Sono tutte uguali le formazioni previste nei vari quotidiani. In un caso c’è solo il ballottaggio fra Laurini e Ceccherini. Ma ovviamente il mediocre Pioli spero opterà per il francese per la maggiore esperienza di serie A e perché gioca nel suo ruolo naturale: anche se con Pioli, lo abbiamo visto più volte, la logica anche quella più ferrea è tutt’altro che scontata.
Che pena e che sofferenza vedere giocare la Viola. Speriamo nel 2019. Auguri a tutti i tifosi.
SFV.

Articolo precedenteMercato, l’obiettivo è blindare i gioielli: almeno fino a giugno
Articolo successivoLa provocazione: solo per oggi tutti i capitani siano africani. Per la Fiorentina sarebbe Lafont
CONDIVIDI