Quotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport

8



Queste le prime pagine dei quotidiani di Corriere dello Sport, Corriere dello Sport Stadio, Qs, Tuttosport e Gazzetta in edicola questa mattina:

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
fabio
Ospite

Piaccia o non piaccia, questo è il nuovo sistema calcio, che non è più (da molto tempo) racchiuso tra i confini nostrani, ma è un sistema mondiale. Non è vero che non esistono regole, talvolta, la colpa non è dei singoli giocatori o per essi dei procuratori, ma della società. Perché il Milan si è ridotto agli ultimi giorni per rinnovare il contratto a Donnarumma in scadenza 2018? Noi ci siamo passati prima di loro (Neto, Montolivo), e si è fatto buon viso a cattivo gioco. Certo che, veder sfuggire quasi un centone fa rabbia, ma questo è il calcio.

Claudio da Sasso
Ospite
Quello che i tifosi, di tutte le squadre, dicono da tempo. Una volta una società acquistava un cartellino e il titolare del cartellino giocava per la squadra di quella società. Oggi una società acquista un cartellino, ma di fatto il contratto che sottoscrive con il giocatore, non conta niente, perché il procuratore, che lucra su tutto (stipendio, vendita, commissioni, ecc.), con il contratto in mano, può rimettersi subìto in cerca di nuovi acquirenti disposti a offrire di più e a sobbarcarsi i costi di rescissione del contratto. Una cosa squallida? Certo, ma una cosa alla quale le società si prestano molto volentieri, perché se oggi una società ci rimette, domani ci guadagna. Tutto questo sulle spalle si chi invece non guadagna nulla, il tifoso, che comprando abbonamenti a stadi e paytv, magliette e gadgets si vario genere, fa si che tutto vada avanti, quindi anche sponsor e altro. Solo che… Leggi altro »
tifoson°2342
Ospite

HO SENTITO LE PAROLE DEL PROCURATORE DI DONNARUMMA
ROBA DA MAFIOSI DELLA PEGGIORE SPECIE
MA PERCHE’ QUESTA GENTACCIA NON LA ARRESTANO
SONO LA ROVINA DEL CALCIO

Luciano
Ospite

Guarda che è tutto un teatrino. Sono tutti d’accordo, società comprese. Al Milan fa comodo far passare per disonesto il giocatore, quando sapeva perfettamente che con un contratto in scadenza non sarebbe stato possibile rinnovare. A loro fa comodo vendere ( perchè nonostante tutto lo venderanno ), al giocatore fa comodo andare ( forse al Real a prendere ancora di più di quello che avrebbe preso a Milano, con prospettive superiori al Milan o Juve ) e a Raiola fa ancor più comodo per la commissione elevatissima che incassa.
Lo stesso accadrà con Bernardeschi, succederà con Chiesa e altri giocatori sulla rampa di lancio. Ma ricorda che non ci sono fregature per nessuno se non per il tifoso che resta male per un bacio ad una maglia che oggi vale meno di zero. Purtroppo il problema maggiore siamo noi che continuiamo a foraggiare questo mercato comprando abbonamenti tv, internet e quant’altro.

piccio
Ospite

tutto giusto (secondo me, ovvio), ma le ultime parole sono “vangelo”.

CVB Bruxelles
Ospite

no al calcio moderno

FALCO lo SFIAMMACHECCHE®
Ospite

E «burocrato».

PiacenzaViola
Ospite

Onore ai contestatori di Donnarumma! Basta con i bimbi viziati, basta con queste persone che tengono ostaggio le società!!!! Forza mister siamo tutti con me forza viola sempre. Buona giornata a tutti e tutte

wpDiscuz
Articolo precedenteEuropei Under 21: Italia-Danimarca 2-0, per Bernardeschi 90 minuti, Chiesa nella ripresa
Articolo successivoIlicic, spunta l’interesse della Samp. Corvino vuole 10-12 milioni per lo sloveno
CONDIVIDI