R. Bianchi: “Chiesa di primissimo spessore, difficile trattenerlo”

3



dal sito gianlucadimarzio.com

L’ex centravanti Rolando Bianchi parla della sfida tra Fiorentina e Torino e dice la sua sul futuro di Federico Chiesa

Rolando Bianchi, ex centravanti del Torino, ha parlato così ai microfoni di Lady Radio: Fiorentina-Torino? E’ una partita fondamentale per il Torino per l’Europa: la Fiorentina però è una squadra difficile da affrontare. Semifinale contro l’Atalanta? Perdere in campionato prima di una semifinale importante può essere deleterio: credo che la Fiorentina giocherà al massimo nonostante l’attenzione sia ormai tutta sulla gara di Bergamo”.

Cairo pensava di avere il massimo da Belotti tenendolo un altro anno, ma sono le scelte che fa un imprenditore: io Belotti lo terrei fossi il Torino. Chiesa è un giocatore di primissimo spessore: sarà difficile tenerlo di fronte alle tante richieste che arriveranno. Credo che Chiesa sia il giocatore più forte in prospettiva della Nazionale Italiana. La mia esperienza all’estero mi ha permesso di aprire la mente a un tipo di calcio diverso, quello inglese. Per Chiesa andare in un campionato o in altro credo faccia poca differenza”.

Io alla Fiorentina? Sono stato vicino parecchie volte alla Viola, è sempre stata un piazza che mi ha attirato molto: la maglia viola è unica, seguo sempre con tanto affetto la Fiorentina. Peccato che non sia poi riuscito a giocare a Firenze”.

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Domenico
Ospite
Domenico

A TUTTE LE SOCIETÀ DEL CALCIO… X CHIESA SI PARTE DA 1OO MILIONI DI EURO… OK VOI VEDERE CAMMELLO IO VEDERE DINERI E VALE X TUTTI MIMMO DI CATANIA

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

Se Chiesa se ne vorrà andare da Firenze , verrà proposto sicuramente ad una squadra di prima fascia come lo è il Torino,
Porannoi
Un grande avvenire dietro le spalle.,, peggio degli zebrati.

Sbao
Ospite
Sbao

ah che marroni ….ora sono a intervistare tutti l’importante è scrivere che: “Chiesa è difficile tenerlo” Che non venderlo è impossibile e altre menate ….se uno lo vuole tenere lo tiene punto, c’è un contratto in essere e il ragazzo è anche bravo di testa….poi semmai lo si rivende il prossimo anno nel caso non voglia rinnovare ….se poi si vuole fare cassa subito perchè la gola di raccattare 80/100 milioni subito è troppo grande allora è un’altro discorso ! Se và via Chiesa sarò il primo a gridare a scuarciagola: Della Valle vattene oh eh oh, Della Valle vattene… Leggi altro »

Articolo precedenteCorsi: “Traorè a gennaio era stanco. Ora ha recuperato e Andreazzoli lo fa giocare”
Articolo successivoEx viola, avventura in panchina per Di Livio. Sarà ct della… Nazionale Poste Italiane
CONDIVIDI