Ranieri: “Non c’è etica nel comportamento di Domenech. Nazionale…”

2



Così Claudio Ranieri in conferenza stampa rispondendo al presidente dell’Assoallenatori francese Raymond Domenech: “Le critiche le accetto sempre perché aiutano a crescere ma non accetto l’ironia da parte del capo della nostra categoria perché non c’è etica nel suo comportamento. Se deve parlare di calcio non lo ascolto e in realtà ne ho già parlato anche troppo. Nazionale? Penso che prenderanno un altro tecnico. Sto bene qui”.

2
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Altai
Ospite
Altai

Il solo fatto che un personaggio come Domenech sia presidente dell’associazione allenatori si commenta da solo(mi sembra fosse quello che, tra le altre cose, da CT passava di nascosto e in esclusiva le formazioni alla fidanzata giornalista)…noi giustamente ci lamentiamo della federazione italiana…ma anche all’estero….boh

Tommaso
Ospite
Tommaso

Domenech chi? quello che consultava la cartomante? presidente assoallenatori? allora anche in Francia c’è il vizietto della poltrona, non solo in Italia

Articolo precedenteGil Dias: “Devo migliorare a difendere e giocare più per la squadra” (VIDEO FI.IT)
Articolo successivoStovini: “Babacar? Ormai è la novella dello stento però mi piacerebbe vederlo con il Cholito”
CONDIVIDI