Razzismo, beffa Dalbert: un caso diventato mondiale risolto con 10mila euro di multa

24



La sospensione della gara per 3 minuti per razzismo aveva fatto il giro del mondo. Anche Infantino, presidente Fifa aveva tuonato sul caso Dalbert. Risolto con 30 mila euro di multa.

Un caso mondiale si risolve con una multa di 10 mila euro, scrive La Gazzetta Dello Sport a proposito della sanzione comminata dal giudice sportivo all’Atalanta per i cori razzisti rivolti dai propri tifosi contro il giocatore della Fiorentina Dalbert.

A causa di quei buu l’Italia era finita sui giornali di tutto il mondo, con il presidente della Fifa Infantino a tuonare e una raffica di commenti di personaggi illustri e vittime di razzismo nel calcio. Buu incredibilmente non rilevati dagli ispettori federali. Così il giudice sportivo ha disposto un supplemento d’indagine chiamando a testimoniare lo stesso Dalbert. Ieri il responso. Un sillogismo che suona come una beffa, a pochi giorni di distanza dalle prese di posizione di Governo e Figc in favore di una «linea dura» contro il razzismo negli stadi.

24
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Donsusino
Tifoso
Don Susino

Correggetemi se sbaglio: zapata e muriel sono neri… Più che razzisti mi sembrano stupidi!!!!

Marcosciupa
Tifoso
Marcosciupa

……invece quando Montella ha minimizzato in sala stampa andava bene….ipocriti…

Marco77
Ospite
Marco77

FIGC banda di raccattati!!!!

LuiNo
Ospite
LuiNo

Oh ma tutta sta sensibilità quando tutte le tifoserie insultavano (e lo fanno ancora) i meridionali? diciamo che il discorso rientra in una più ampia categoria politico sociale. Non mi dilungo perchè potrei essere frainteso, e a tal riguardo chiarisco che sono Viola e contro ogni forma di razzismo, ma quel giorno a insultare Dalbert sarà stato un gruppetto di ragazzetti che ha sentito solo lui e pochi altri. Ovviamente non c’è nulla di corretto e nemmeno accettabile relativamente ai singoli individui che urlano improperi e offese, ma sei in uno stadio, fai una buona prestazione e fai rodere il… Leggi altro »

Log
Ospite
Log

si, ma i fischi che hanno coperto l’annuncio?

LuiNo
Ospite
LuiNo

Se li potevano risparmiare. Ma non è stato un incitamento al razzismo, piuttosto una cieca difesa tra tifosi. O ma poi mica dico che non sono razzisti. Ma quante ce ne hanno dette a noi del sud bergamaschi e altre mille tifoserie? mai tutto questo clamore.

Viterboviola
Tifoso
Viterboviola

Lasciamo perdere l’educazione. Qui c’é anche un problema di imbecillità: fischi l’avversario nero e sbavi per il tuo giocatore nero…. quindi più che razzismo è castroneria pura, molto duffusa purtroppo nella tifoseria in genere. Purtroppo comminare la penalità oggettiva ad una società la mette sotto il ricatto della tifoseria mafiosa. Quindi, si dovrebbero utilizzare altri strumenti: controllo capillare mediante videosorveglianza e steward del comportamento dei tifosi, con la possibilità di individuare il/ i reo/rei, emettere immediato daspo, poi denuncia penale e possibilità per la società e/o il giocatore di costituirsi parte civile. Inoltre, immediata disposizione di partita a porte chiuse… Leggi altro »

TENG O BOA
Ospite
TENG O BOA

cioè fammi capire, se fischio un giocatore di colore sono razzista?

claudio
Ospite
claudio

il problema che se si sanziona pesante la società, si rischia di avere dei ricatti stile juve.
perchè chi ha fatto bhu erano in 4 messi in croce.Quindi mi sembra corretto che piu di tanto non sia stati sanzionati.
Il problema che bisognerebbe avere un iter piu articolato. Ad esempio se la società aiuta nelle indagini per beccare questi 4 fessi, allora mano piu leggera. E poi hai 4 fessi daspo per 10 anni.

Rasputin
Ospite
Rasputin

Ma le figurine di anna frank con la maglia della roma? Siamo un paese vergognosamente razzista do un terzo degli italiani vota il prince dei razzisti

Tarek Aziz
Ospite
Tarek Aziz

ed il resto vota i piddioti collusi con le lobby e con questa europa ladra e disonesta!!

Purpleheart, Viareggio
Ospite
Purpleheart, Viareggio

in Italia…oggi… non esiste un problema “razzismo”…esiste un problema ancora più grande….di civiltà!… esiste un problema di cultura….di educazione….di istruzione….siamo il popolo più regredito culturalmente dal dopoguerra in poi….è chiaro che in un contesto del genere ci siano episodi del genere…e non sono i più gravi…. basta vedere chi abbiamo avuto fino a due mesi fà come ministro degli interni…. ma secondo voi….con una persona del genere si può pensare ad un futuro fatto di tolleranza e coabitazione interraziale…???

viola
Ospite
viola

Se devono sanzionare OGNI insulto, il calcio finisce stasera.

claudio
Ospite
claudio

ma quelli di razzismo si. OGNUNO: Poi nel particolare non vi erano tutte ste prove, quindi piu di quello non hanno potuto fare.
Alla fine se 4 fessi fanno bhu e anche sbagliato condannare piu di tanto la società anche perchè si rischiano ricatti stile juve

viola
Ospite
viola

Quindi secondo il tuo ragionamento si può bestemmiare e infamare come si vuole basta che non sia “razzismo”?
Quindi se qualcuno ti insulterà a caso per strada sarà tutto ok, giusto? L’importante è che non sia “razzista”, ho capito bene?

Poppice
Ospite
Poppice

Purtroppo hai capito bene….

Marco77
Ospite
Marco77

Ah perchè un aspetto FONDAMENTALE del calcio è mandare affanculo gli altri? E io che pensavo fosse buttare la palla in rete, pensa un po’….

Purpleheart, Viareggio
Ospite
Purpleheart, Viareggio

quel gran maestro di vita e di fair play di Gasperini…non ha detto nulla del suo sportivissimo pubblico…??…nooo…???…strano davvero…mi sorprende davvero

Articolo precedenteE gli esuberi? Eysseric, Thereau, Cristoforo, Dabo pesano sulle spese. Ma nessuno li vuole
Articolo successivoBrescia, oggi gara amichevole. Ieri agli allenamenti anche il patron Cellino
CONDIVIDI