Rebic non è più un giocatore viola. Riscatto obbligatorio per l’Eintracht, la cifra…

37



Ante Rebic non è più un calciatore della Fiorentina, ufficialmente da ieri sera. L’attaccante croato ha infatti messo insieme la quindicesima presenza stagionale con l‘Eintracht Francoforte, nel match di coppa contro l’Heidenheim vinto 2-1 ai supplementari. Era la quota presenze stabilita per il riscatto obbligatorio del giocatore, che dunque sarà riscattato dal club tedesco a fine stagione. La Fiorentina ricaverà dalla cessione a titolo definitivo circa 2 milioni di euro.

37
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Bardella
Tifoso
bardella

Mi lasciò più perplesso la mancata esplosione di Wolski che secondo me era un fenomeno

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Rebic è stato un grande bluff!!!!

pennellone
Ospite
pennellone

La Fiorentina………………..I Della Valle casomai. C’é il buco di fine anno da tappare.

IrBudelloDiToPa
Tifoso
IrBudelloDiToPa

ovvia, dopo una vita che è stato dato a mezza europa, finalmente la cessione. Tenetevi pronti perchè alla prima occasione il maggigo diggi gi raggonderà della sdupenda plusvalenza di 35 cendesimi fatta col suo gardellino.

Luigi M
Ospite
Luigi M

Ecco un altro acquisto indovinato, da Corvino? Leggo che è stato pagato 4,5 milioni e adesso forse ne riprendono 2. Ma ci fanno o ci sono?

Claudio Nannucci
Ospite
Claudio Nannucci

Hei Genio…… Corvino 1 finì nell’ estate 2012 …..Rebic arrivò nel 2013.

Luigi M
Ospite
Luigi M

L’italiano lo sai leggere? infatti c’ho messo un punto di domanda perché non ero sicuro.

Bardella
Tifoso
bardella

comunque vale per momò qua sotto

Il Duca
Ospite
Il Duca

trovati, regalo di Natale!

Sangue Viola
Ospite
Sangue Viola

Ecco, dopo questa notizia passerò notti insonni!

Senzapaura
Tifoso
senzapaura

Mi pare che fu preso quando andò via Jaijc, con un po’ di grancassa, ma noi siamo specializzati nel prendere giovani di cui non sappiamo cosa fare e che poi se ne vanno mestamente conservando un brutto ricordo di questa esperienza.

Momo
Tifoso
momo

Bravo Corvino,altra perla.

Spelle
Ospite
Spelle

Ennesimo brutto anatroccolo fino a che indossa la maglia viola che magicamente si trasforma in cigno in qualsiasi altra squadra….. mah!!!!

Bardella
Tifoso
bardella

Si, come Montolivo, Jovetic, Neto, Nastasic, Liajic, Toni…
E qualcuno può fare la lista di quelli andati a far meglio, perché d’altronde, blah blah blah….

monomo
Ospite
monomo

Rebic in questa stagione é il miglior giocatore dellEintracht. I tifosi dellEintracht dicono che hanno fatto laffare dellanno e Rebic vale giá piú di 10 millioni.

Fabio
Ospite
Fabio

Altro giocatore venduto malissimo, in Germania sta facendo bene perché comunque non è per niente scarso e nella mediocrità dell’attuale rosa della Fiorentina poteva benissimo starci. Praticamente con i soldi di Rebic ci si paga Biraghi, il che è tutto dire….

Tanafuffolo
Ospite
Tanafuffolo

Invece l’eintraikt deve essere sto squadrone che anche rebic sembra un giocatore di calcio e’?

Fabio
Ospite
Fabio

Prima di scrivere, oltrettutto anche sbagliato, potresti dare un’occhiata alla classifica della Bundesliga, l’Eintracht Francoforte è settimo con 26 punti in 17 partite, a soli 2 punti dal terzo posto…

Tanafuffolo
Ospite
Tanafuffolo

Meno male ci sei te fabio, laureato in lingue, e comunque so benissimo di che squadra parlo, pensa che e’ talmente forte che ci gioca titolare anche un certo carlos salcedo…ciao ciao

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Gli altri anni ha sempre fatto un po’ schifo. Se ha indovinato l’annata, meglio, no? Altrimenti sarebbe tornato indietro e non ci avresti preso nulla.
A me non dispiaceva, però devo dire che non l’ho mai visto migliorare, sempre anarchico e tignoso.

rollo
Ospite
rollo

L’Eintracht in Bundesliga stà piazzato anche meglio in classifica della Viola in Itala. Tanto male non doveva essere. O almeno ha ancora diversi estimatori in giro per l’Europa….

marco mugello
Ospite
marco mugello

La viola spesso è una trappola mortale… compra gente, o la detiene, e penso a Baba ed a Hagi, ma non sa poi bene cosa farne… Rebic era consideratissimo, giovane emergente Nazionale Croato, ha fatto partite nel campionato del mondo… poi è venuto qui, e piano piano non ha più capito lui chi era… Sousa ha tentato perfino di riciclarlo terzino destro… gran tiro, ottimo dribbling… tanti, troppi nostri giovani fanno una brutta fine…. così, senza un vero perchè, come bei quadri ereditati dal nonno che finiscono dimenticati in soffitta… solo, un giocatore ha tempi brevi, e non bisogna sbagliare… Leggi altro »

Luciano968
Ospite
Luciano968

Ma dove l’hai visto giocare terzino destro?

Ulix
Tifoso
Ulix

Se prima Montella, e poi Sousa l’hanno provato e poi scartato, ci sarù stato anche un motivo, io l’ho sempre visto un giocatore senza testa, estremamente falloso e anarchico nel gioco….. boh— forse giocava fuori ruolo, ma l’ho visto fare delle entrate da denuncia penale…. roba che spacchi le gambe a qualcuno, a me il personaggio non piaceva

2z2t
Ospite
2z2t

deo gratias!

Numbers
Ospite
Numbers

Prodotto marchiato Pradè.

Non è una critica, solo una constatazione.

Cioè che non abbiamo mai avuto un DS decente…ogni buon giocatore ne imbarcano 8/9 inspiegabili.

Ma poi arriva il viscerale che ci ama e che racconta che questa è la migliore dirigenza mai avuta…..

Nessie
Ospite
Nessie

Dimmi te un DS che azzecca tutti gli acquisti. Perche’ poi delle altre squadre te conosci solo quelli che giocano non quelli che mai hanno visto il campo. Sbagliano anche i DS che hanno 100 milioni per compare un solo giocatore. mentre l’acquisto piu’ oneroso di sempre del Corvo e’ stato Simeone quest’anno.

Franco
Tifoso
Francoslo

Colpa di Pradè se gli allenatori non sono stati capaci di integrarlo e di approfittare della sua carica agonistica?

Numbers
Ospite
Numbers

Ma per favore…tre allenatori non sono stati in grado di capirlo….povera anima, manco fosse ibrahimovic….è lui che doveva adeguarsi.

Infatti resta un mediocre…che gioca in una squadra mediocre (salcedo titolare) in un campionato che, Bayern a parte, è TATTICAMENTE inferiore alla serie A.

Ci sono giocatori che soffrono nel campionato italiano, tattico, frenato, volto al risultato finale e poco a come ottenerlo, con squadre chiuse con mentalità conservativa (tranne forse il Napoli).
Non fa per loro.

In campionati con più spazi migliorano…tutto qui.

Rebic non è da campionato italiano….oppure si deve rimpiangere anche lui?

MassimodiPaP
Tifoso
massimodipap

Però ci sono tanti giocatori che in Italia segna e all”estero non combinano nulla. Immobile è il primo che mi viene in mente. Come mai con tutti quegli spazi aperti in Germania Immobile ha fatto tre gol ? Meno di Rebic..

Numbers
Ospite
Numbers

Immobile è un caso a parte, hai scelto la proverbiale mosca bianca….(il carattere dei giocatori influisce…penso che di stare in quello schifo di città non piacesse tanto a Ciruzzo….che infatti è scappato…pure da Siviglia..si vede che voleva restare vicino a mammà soja)

Balotelli, Zaza, gabbiadini , pellè…..non debbo continuare oltre direi.
Gente che in Italia in pratica ha fallito…ma, opla, all’estero segna un gol a partita

2z2t
Ospite
2z2t

se bisogna piangere la dipartita di Rebic per altri lidi allora si può anche lasciar perdere questo sport e darsi all’ imbottigliamento a tempo pieno

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

ma sta bono sapientino

LUpo viola
Ospite
LUpo viola

Pagato il triplo

Nessie
Ospite
Nessie

pagato 4.5.

Fesposti
Tifoso
Francesco degli Esposti

Ahahaha, la Meta’ di Eysseric..

Franco
Tifoso
Francoslo

Mal seguíto, ma Rebic è un buon giocatore. La sua irruenza non è stata canalizzata né da Sousa, né da Montella. D’accordo con te se mi dici che Rebic ne vale il doppio.

Articolo precedenteBernardeschi: “Mi sento cresciuto, a livello mentale e fisico. Orgoglioso del mio cammino”
Articolo successivoIND. FI.IT – La Fiorentina sarà seguita a Cagliari da 115 tifosi
CONDIVIDI