Reds-Spurs-Ajax e il tetto d’Europa. Big che erano dietro nel ranking prima del crollo viola

65



Silvano Galassi

Le serate d’Europa regalano emozioni e ribaltoni, ma la Fiorentina sta a guardare. E sprofonda nel ranking. Anche se fino a pochi anni fa era avanti nel ranking a chi oggi si contende il tetto d’Europa

Mentre il Liverpool di Jurgen Klopp regala agli appassionati di calcio un’altra serata storica, eliminando il Barcellona, stasera Tottenham e Ajax si contenderanno l’altro pass per la finale di Champions. Tre avversarie che fino a poco tempo fa la Fiorentina era solita affrontare, e qualche volta anche battere, tra Europa League e Champions. E che adesso non può far altro che osservare in tv.

La serata di Anfield è ancora impressa nelle menti di chi tifa viola. Era il 2009-10, e già allora si parlava di nuovo stadio, cittadella, fatturati da aumentare. Il 2-0 targato Jovetic con i reds è poesia. E per tornare a tempi più recenti Fiorentina-Tottenham era diventata quasi una classica d’Europa League. Una volta ai viola andò bene, prima di uscire in semifinale contro il Siviglia, l’altra andò male. Era il febbraio 2016, non un’era geologica fa. Mentre è del febbraio 2017, con il Monchengladbach, l’ultima gara europea della Fiorentina. E poi c’è l’Ajax, che nel 2009 eliminò i viola in Coppa Uefa. E che oggi rischia di scrivere una pagina clamorosa della storia del calcio.

Epoche, alcune più lontane, altre più recenti, in cui la Fiorentina primeggiava anche in Europa, dove era arrivata fino ai picchi dello stare stabilmente nelle prime 20 posizioni del ranking Uefa. Meglio, guarda caso, di quel Tottenham che con la cessione di Bale ha poi creato un meccanismo attraverso investimenti su giovani di qualità che le permette adesso di stare stabilmente in Champions e lottare per i vertici in Premier.

Quando Vincenzo Montella lasciò (venne in realtà esonerato) la Fiorentina, la lasciò da 34° nel ranking grazie alle due cavalcate in Europa League con qualificazione da testa di serie all’edizione 2015-16 che si giocò Paulo Sousa. Allora la Fiorentina era davanti al Liverpool. E appena dietro all’Ajax. Il Tottenham era 21°.

Adesso la ritrova al 38° posto, con due zeri consecutivi, e con un terzo zero all’orizzonte. Con conseguente perdita dei 20 punti accumulati nel suo ultimo anno da tecnico viola quando arrivò in semifinale visto che il meccanismo calcola gli ultimi 5 anni europei. Un vero e proprio sprofondo. Nel frattempo il Tottenham è salito al 18° posto, l’Ajax al 20°, ed il Liverpool all’11°.

E con la manciata di punti Uefa che prenderanno da quest’annata la Fiorentina potrà vedere quelle società con cui competeva fino a 4-5 anni fa solamente col binocolo. Il rischio è che il club viola possa sprofondare fino all’80°posto, con i suoi punti rimanenti. Ai livelli di Maribor e Zurigo, o Standard Liegi giusto per fare dei nomi.

Mentre altrove crescono, qui no. E questa è solamente la fotografia della tendenza al ribasso che la Fiorentina sta perseguendo con disarmante costanza. Cammino da invertire, al più presto.

65
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Fra Diavolo
Ospite
Fra Diavolo

Per fare squadre competitive ci vuole molta passione,altrettanta competenza,discreta programmazione,giusti investimenti cercando di limitare al minimo gli errori di mercato.Noi da 3-4 anni abbiamo volutamente imboccato per scelta societaria la via del galleggiamento, si sta a mollo senza ambizioni aspettando chissà cosa.Oggi finalmente quasi tutti i tifosi hanno percepito la presa per i fondelli di una presidenza senza voglia e futuro spero vivamente che i signori Della Valle vendano la società a chi possa ridare voce e dignità alla viola

Mugello viola
Ospite
Mugello viola

Con i figuri che abbiamo in società è normale tutto questo. Qualcuno ancora si stupisce?!?

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Corvino ha fatto più danni della grandine, ma era una eventualità messa tranquillamente in conto dai DV, che lo richiamarono unicamente per abbassare il monte ingaggi e per rientrare delle spese “esagerate” della gestione Pradè, sostituendo nel giro di 2-3 anni una compagine decente con una di scartine. Emblematico a questo proposito anche il famigerato gennaio 2016, quando Cognigni affermò addirittura che entrare in zona Champions sarebbe stata una iattura, riferendosi chiaramente agli investimenti che giocoforza avrebbero dovuto crescere di nuovo se si fosse verificata quella eventualità. Ecco perché Sousa si vide negare persino quel paio di innesti che sarebbero… Leggi altro »

Gonfiore allo scroto
Ospite
Gonfiore allo scroto

qualcuno mi può mandare il link di questa famigerata intervista di cognigni del gennaio 2016? ne parla solo ruttosport ma non mi sembra una testata molto autorevole

piccio
Ospite
piccio

non scherziamo, per cortesia. rientriamo nei ranghi. ci siamo divertiti, si, ma pensiamo anche ai tempi che erano e in che condizioni versavano gli altri. oggi, purtroppo, non ci può essere più competizione.

OptiPobba
Tifoso
optipobba

Solo i leccavalle sono peggio di corvino

Xan
Ospite
Xan

e per forza, guardate che squadre di M—A ha fatto corvino! 2 anni fa, con tutti i soldi incassati è riuscito a spendere quasi 100mln tutti sputtantati in giocatori da 4/5 milioni che ora abbiamo in giro per mezzo mondo,pagandoci pure gli stipendi e che poi dovremo regalare da talmente fanno schifo!

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

E mettici anche che i patrons del Liverpool e dell’Ajax partono svantaggiati rispetto ai nostri.
Mica vendono babbucce, loro!

antiDV
Ospite
antiDV

Si, ma gli arcobaleni viola li abbiamo solo noi!

Paolo
Ospite
Paolo

Vediamo col binocolo persino l’Atalanta… figuriamoci Ajax e Liverpool. Guardate le date: “tutto ebbe inizio con l’arrivo del Corvo (come predissi… ma questo conta poco). Che incompetente… che disastro.

Panglos
Ospite
Panglos

Inconcepibile quello che sta accadendo. E’ fondamentale se i fratelli non vogliono vendere che almeno diano un segnale importante a tutta la tifoseria :COSTRINGERE L’INNOMINABILE VINAIO A DIMETTERSI!

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

Quindi hanno avuto momenti brutti anche Liverpool e Ajax. Perchè non dovremmo averli noi?

Jacopo
Ospite
Jacopo

Infatti tocca a tutti… la.differenza sono i tifosi loro li hanno noi non piu

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Diglielo Trytty: un periodo d’una decina d’anni andati storti ci sta…

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Specialmente te, mi pare che te la passi davvero male…

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

TE I MOMENTI BRUTTI CE L’HAI DA QUANDO TI ALZI LA MATTINA A QUANDO VAI A LETTO LA SERA A VEDERE ICCHE TU SCRIVI

The globe theatre
Ospite
The globe theatre

Corvino via subito.

Amedeoviola
Ospite
Amedeoviola

Via corvino forever

bobogol
Ospite
bobogol

arrivate in fondo 3 squadre partite da veri progetti. Di cui una che non ha fatto mercato estivo (Spurs) e una con mezza squadra praticamente venduta (Ajax). Comunque Anfield è pazzesco!

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Oh redazioncina, altro che infilare i’ dito nella piaga: qui ci si inveisce con un martello prenumatico con punta incandescente infetto dai peggio malacci… Ma piuttosto: o ‘unn’era la nostra fortuna rimanere fuori dalla Champions; così ci s’ha i’ bilancio in ordine, gli stipendi arrivano regolari, (e ti credo, pe’ quelle cifre t’ha’ a volere anche saltare i pagamenti…), si resta fissi in Serie A, (e che Serie A…), anche se “esimi”, non si torna a spalare la neve a Gubbio e Trytty può usufruire regolarmente dello Sky-Box, pass, crediti vari, nonché servizi e reverenze annesse. Cosa si può volere… Leggi altro »

alex1950
Ospite
alex1950

Sarà colpa dei tifosi …….

VIA CORVINO SUBITO
Ospite
VIA CORVINO SUBITO

VIA CORVINO SUBITO. Sono fuori tema? no, c’entra c’entra…

Argentinos
Tifoso
argentinos

noi con Corvino, Gnigni e i dellaballe sulla balaustra, solo perchè si sopravvive ci dovrebbero dare qualche punto in più nel ranking

Socrates il dottore
Ospite
Socrates il dottore

Le squadre citate si sono legate mani e piedi ai loro tecnici.
Progettano calcio come piace ai loro allenatori e prendono giocatori funzionali agli schemi ed alla mentalità dei loro tecnici.
Quindi…. Se abbiam deciso per Montella, bene.
Carta bianca contratto a 5 anni e poi si vedrà.
Cambiare ogni anno o due il manico è nocivo e deleterio.

Gio
Ospite
Gio

Perdiamo con sassuolo Empoli e Frosinone, abbiamo una tifoseria polemica e apatica, una marmaglia di inutili giocatori mercenari, un menefreghismo totale da parte della dirigenza, meritiamo di stare venti scalini sotto il Maribor e Standard Liegi.

ivo
Ospite
ivo

state tranquilli signori, nonostante le apparenze ci aspetta un futuro luminoso davanti, se tutto va come dovrebbe andare. I DV a breve se ne andranno, stanno aspettando di capire se riescono a lucrare un altro po’ con la Fiorentina (leggasi attività commerciali connesse al nuovo stadio). Nelle settimane scorse era fissato un incontro tra DDV e uno sceicco degli Emirati arabi, residente a Firenze e tifosissimo della Fiorentina, che aveva offerto ai micragnosi i famigerati 250 mln. DDV ha però disertato il meeting a Roma, dove tutto avrebbe dovuto concludersi, adducendo a scusa presunti viaggi in Cina. Qual è il… Leggi altro »

Jostein
Tifoso
la sorella inetta

mi stai facendo sognare. piantala 😂😂

matteo
Ospite
matteo

meno male che ci sei te con le tue fonti sicure…. buffo(ne)!!!!

Panglos
Ospite
Panglos

Che roba hai fumato?

ivo
Ospite
ivo

Se ne riparla tra qualche mese, o il prossimo anno. Io mi segno i nomi. Liberissimi di non credere. Credete invece a chi dice che non ci sono compratori e che c’è il rischio di tornare a Gubbio.
Io ho parlato con l’avvocato in questione e mi ha raccontato la vicenda. Poi vi ripeto, appena si decide la questione stadio tutto sarà risolto, sia che venga fatto sia che non venga fatto, i DV se ne andranno in ogni caso e subentrerà il nuovo facoltoso acquirente.
Vedremo chi riderà tra qualche mese

Paolo da Grosseto
Ospite
Paolo da Grosseto

Ma lo sceicco come si chiama? tutunci?

Bonaugo
Ospite
Bonaugo

Fantastico! Basta che lo sceicco sia vero e non Sundas col copricapo!

Fra Diavolo
Ospite
Fra Diavolo

Lavori nei servizi?Nome in codice paraballum,conosco uno del mossad che mi ha detto che lo sceicco in realtà è un avatar che dovrebbe rapire i Della Valle e portarli su un pianeta oltre la cometa di hallow.

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Confermo tutto e posso dire anche il nome del facoltosissimo sceicco: Son’Allah Fahme.

domanda
Ospite
domanda

Diego anche questo declassamento fa parte del progetto ambizioso di una famigia ambiziosa?

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsilondon

E allora?! Ottimismo cavolo risaliremo la classifica non vedo il problema, si sale si scende si sale si scende si sale si scende LO STADIO SI FARÀ E SARÀ BELLISSIMO FORZA VIOLA SEMPRE

Goliath
Ospite
Goliath

Si, poi ti svegli e sei tutto sudato….

Potini
Tifoso
potini

Con i tuoi amici si scende, poi si scende ancora di più, poi si scava il fondo del pozzo.

Jack Viola
Ospite
Jack Viola

Magari si troverà l oro nero

ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

Prima pensavo tu lo facessi apposta, adesso comincio a pensare che sei un infiltrato della società. L’ottimismo per esistere deve avere delle basi. Prova a riferirlo ai tuoi capi

Unoviola
Ospite
Unoviola

Ahhhh…ahhh.. Bravo Claudio.

rosh
Ospite
rosh

Sinapsi…nomen omen

Violanellanima
Ospite
Violanellanima

Questa è la conferma……tranquillo sei perdonato.

paolo re
Ospite
paolo re

Il fatto è che tu non vedi mai problemi. La verità è che io credo che la tua sia solo una presa in giro…..e molti ci cascano

Sergio
Ospite
Sergio

Smettiamo di dire cavolate,paragonare la Fiorentina ad Ajax e Liverpool mi sembra un tantino azzardato,gli Olandesi poi hanno rivoluzionato il modo di fare calcio e hanno avuto probabilmente la squadra più devastante di sempre…..cerchiamo di volare bassi

ottobre viola
Ospite
ottobre viola

praticamente non hai capito una parola di quello che c’è scritto

Potini
Tifoso
potini

Neanche gli interessa capire: sminuisce la Fiorentina per difendere i Della Valle.

Gio
Ospite
Gio

Sergio, non ti credere… Ricordo di lottare per non retrocedere e poi con alcuni acquisti ambiziosi (Bati, Rui…) ci siamo trovati a lottare in zone alte, a batterci in Europa al pari di Manchester UTD, Barcellona e Liverpool. Le cose cambiano alla svelta nel calcio. Però ci vuole la volontà di farlo, che non c’è adesso purtroppo.

Pennellone
Ospite
Pennellone

Anche il Paris Saint Germain era una squadra da decimo posto in giù. Poi è arrivato lo sceicco e inspiegabilmente ora vincono lo scudetto con 3 mesi di anticipo. Sono casi strani.

REM
Ospite
REM

E compra una barcata di giocatori inutili, nella maggior parte dei casi strapagati sia come cartellini che come ingaggi .. per vincere il campionato farncese basterebbe 1/3 del budget che spendono. In Europa a secco..Poi se vi garba vedere gente che spende e spande va bene, peró di sicuro non é che siano una societá modello..

ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

Si, ma non vince nulla in Europa. I soldi, se li spendi male è come quando non ne hai. In un regime di autofinanziamento, devi dare in mano le risorse a chi le sa sfruttare al massimo. l’Ajax tre anni fa ha giocato la finale di Europa League, praticamente con la stessa rosa. Finale di Europa League giocata con dei ventenni, con un’età media simile a quella della Fiorentina dello scorso anno e con la maggior parte dei giocatori che venivano dalla propria primavera. Ma per fare una cosa del genere, devi avere manager liberi, capaci di andare in tutti… Leggi altro »

Lib
Ospite
Lib

Imparate dal modo come i supporters del Liverpool or del Manchester Utd si comportano sia se vincono ( Liverpool ) 0r non ( Utd ) con gli stadi
sempre pieni !!!
Dimostrazioni Proteste e varie altre contestazioni non aiutano tutto l’ambiente Della Viola

Canterbury
Tifoso
Canterbury

si certo, colpa dei tifosi e di mamma ebe se rischiamo di scendere all’80 posto, non certo della grande programmazione e del grande progetto di questa immensa proprietà. Ma fai e festa e fatti vedere da uno bravo….

paolo re
Ospite
paolo re

Caro Lib, direi che è più interessante, invece di dare colpe ai tifosi, imparare da queste squadre come si possa crescere costantemente, raggiungendo a volte il tetto d’Europa,. La ricetta “magica”? Forse un ambiente dirigenziale di persone competenti di calcio, un buon tecnico in panchina e principalmente qualche plus valenza in meno da monetizzare alla prima occasione, ecco, questi i presupposti che consentono di imporsi o quantomeno dire la propria. E noi? Noi viviamo di silenzi.

Paolo da Grosseto
Ospite
Paolo da Grosseto

Mi pare che noi tifosi viola accanto alla squadra ci siamo sempre stati, nel bene e nel male, dire che si deve imparare dai tifosi di Liverpool o Manchester, con tutto il rispetto, mi pare una bischerata, semmai è la proprietà che dovrebbe imparare da queste squadre come si fa calcio e non noi come si tifa.

Gangia81
Ospite
Gangia81

Domanda al Liverpool o al Manchester se prenderebbero Corvino o cognigni a lavorare… Sono curioso.

Jack Viola
Ospite
Jack Viola

La protesta se costruttiva porta a crescere e migliorare, noi abbiamo bisogno di questo è non certo di un analfabeta che viene gestito da gente che lucra sul buon nome della nostra amata Fiorentina e dico e sottolineo nostra perché credo sia agli occhi di tutti, anche delle talpe e degli struzzi che per certi signori indifendibili la Viola non sia sentita come cosa propria ma solo come cosa da sfruttare fino al midollo anche fino all’ ultima goccia di sangue

Lib
Ospite
Lib

Vedo che quel che ho detto non e’ stato gradito….non fa niente
Come detto questi atteggiamenti.non aiutano la situazione creatasi
Perche non rilevate La Viola e poi fate come volete ?

VIA CO-CO
Ospite
VIA CO-CO

Eh? Ma che dite.. la nostra dimensione non era questa attuale? Ah no? Ops…

Violone
Ospite
Violone

Il calcio è passione – e ieri sera, per l’ennesima volta, lo hanno dimostrato giocatori, pubblico, tecnico, e dirigenza del Liverpool, andando ben oltre la vittoria. Lo stesso hanno fatto Ajax e Tottenham (squadre “fresche” che, a loro volta, giocano a ritmi e velocità per noi impensabili). Alla dirigenza di una società calcistica, grande o piccola che sia, va il compito di gestire una seria e lungimirante programmazione, anche in rapporto alle risorse disponibili, certo, In campo, e fuori, ciascuno deve fare tutto il possibile per la maglia: a quel punto, il risultato (quasi) non conta più. L’importante è dare… Leggi altro »

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Tu chiamale se vuoi….DIMENSIOOONIIII!

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

La “tenerata” di Trytty ci voleva…
Dolce…

Totò
Ospite
Totò

La speranza auspicabile sarebbe il harakiri di diego e dì tutti i suoi accoliti

Giuseppecardiff
Tifoso
Giuseppe Cardiff

Saranno contenti i tifosi dei Della Valle

Canterbury
Tifoso
Canterbury

No non sono contenti, per questo danno la colpa a chi contesta i padroni

Articolo precedenteDe Sisti: “Nel 1982 avremmo vinto lo spareggio. Socrates? Avevo chiesto Voeller…”
Articolo successivoMilan: Calhanoglu rientra per la Fiorentina. Fuori causa Biglia. Out per squalifica Paquetà
CONDIVIDI