Restyling societario in arrivo. Entro metà giugno CDA con decisioni anche su ruolo Antognoni

37



Si concentra sul restyling societario il Corriere Fiorentino. Dell’auto-allontanamento di Andrea Della Valle se ne discuterà entro il prossimo Cda viola previsto entro la prima metà giugno. CognigniCorvino saranno gli uomini forti del club, senza dimenticare il vicepresidente Gino Salica (da decenni uomo di fiducia dei Della Valle), Sandro Mencucci e soprattutto Giancarlo Antognoni. L’«Unico 10» al quale sarà affidato il compito di parlare alla città e allo stesso tempo di entrare, sempre di più, nelle pieghe della nuova squadra.

37
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Viola45
Tifoso
Il puffo

Questo riassetto andava fatto quando era il momento. Adesso lo si fa dopo aver fatto andare in malora i rapporti fra le varie componenti del mondo viola. Se. Qualcuno crede di sistemare tutto con un paio d’acquisti di grido questa volta si sbaglia di grosso. Ci vuole ben altro…….

Ezio
Ospite
Ezio

Siamo una F1. Credo che da F1 saranno gli abbonati per come schizzeranno via.

Nsivincemai
Ospite
Nsivincemai

Se non se ne vanno facciamo pubblicita’ negativa ai loro prodotti. Non facciamogli piu’ vendere un paio di scarpe a Firenze …Abbasso le Tod’s

VIOLACHEVERE
Tifoso
VIOLACHEVERE

Purtroppo la sensazione è che si vada verso un vicolo cieco

francesca
Ospite
francesca

Ordine e trucco del Pescecane?

Mario z
Ospite
Mario z

L’ho sempre detto i della valle non hanno uminimo di coraggio per confrontarsi sulle critiche le lasciano ora ad Antognoni di risolvere i problemi , un carattere molto debole e permaloso ho usato parole educate.

Sheykan
Ospite
Sheykan

A questo punto, potrebbero mettere Antognoni presidente, Cognini vice, Salica a capo dell’amministrazione, Mencucci fa il sostituo a Salica quando questo va in ferie o sta male, Corvino che fa quello che vuole sul mercato, Pioli che fa il capitano del subbuteo, Tomovic allena gli attaccanti, Babacar parla ai tifosi, Bernardeschi resta alla stessa paga di anno perché ama la Fiorentina…insomma, tutte cose logiche e che non farebbero che bene sia a questi uomini che alla società…ahahah no dai, poro Antognoni, gli volete davvero così male da metterlo presidente fittizio di una società che non gestirebbe neanche??

principe
Ospite
principe

Parafulmine rabbonitore esaltatore dei DV infrasettimanale,che fine ha fatto!

VecchioFrank
Ospite
VecchioFrank

Restyling viola 2017/2018.
Cognigni. (… meglio non andare in CL, aumenta troppo il monte ingaggi…)
Corvino ( …se non conoscete Maxi Oliveira. è un problema vostro…)
Salica (…….) ma si occupa veramente della Fiorentina?
Mencucci (quello della clausola di Salah..)
Antognoni. Unico 10, Ogni commento è superfluo.

Biliapolis
Tifoso
Member

Il classico PARAFULMINI per i tifosi, che brutto mestiere.

olegna
Ospite
olegna

mi sto chiedendo chi glielo ha fatto fare ad Antognoni ad andarsi a mescolare con ‘sta gente…………ma non trovo uno straccio di risposta sensata.

Cortomassese
Member
cortomassese

Forse il cuore Viola, l’unico in mezzo a quei bottegai

Leo77
Ospite
Leo77

Povero Giancarlo come ti sei fatto infinocchiare….vederti li senza poter dire e muovere un dito mi riempie di tristezza infinita.

Che amarezza

VITO
Ospite
VITO

Antognoni PRESIDENTE

claudio
Ospite
claudio

Se vogliono fare un restyling, devono licenziare Corvino, Cognini, e tutti gli altri.
E’ prendere qualcuno che di calcio ne capisce

pippo un ex cliente
Ospite
pippo un ex cliente

restyling societario ….ah ah ah ah !!!!
è proprio bella come parola a effetto, questa ancora mancava….
fa il pari con le altre uscite roboanti, ma prive di ogni contenuto, tipiche di questa gestione:
fair play finanziario
cittadella
autofinanziamento
scudetto entro il 2011
siamo una famiglia ambiziosa
rosiconi
bacino di utenza
tutti gli anni dobbiamo rimetterci di tasca 20 o 30 milioni
plastico
checche isteriche
mercafir
ecc ecc

Per favore Basta e svincolate IL CAPITANO da questa tristissima messa in scena, restituiteci il nostro capitano preso in ostaggio come fanno i ladri in banca quado vogliono garantirsi una fuga tranquila.
Azionariato popolare, Antonio presidente, e tutti uniti per raggiungere la salvezza come ai vecchi tempi!!!

1_cliente
Tifoso
Member

Da oggi inizia il rotocalco periodico “DALLE BALLE ALLE REALTA'””…. una rubrica che non serve ad una fava, perchè – come diceva Moretti – chi non ha capito finora non capirà più….mentre chi ha capito, queste cose le sa già. Comunque sia…: BALLE – Corvino: “Abbiamo motore da F1” REALTA’ – Vendono i 2-3 buoni che hanno, prendono 3 brocchi in prestito e tengono quelli scarsi perchè non li vuole nessuno BALLE – “Restyling societario in arrivo” REALTA’ – Il “restyling” sarebbe mettere al comando (cito) “Cognini e Corvino (…) Gino Salica, Sandro Mencucci e soprattutto Giancarlo Antognoni”. Bel restyling,… Leggi altro »

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

Se si vuole fare le cose per bene ci vuole ANTONIO Presidente. Ha giocato a calcio, capisce di calcio, è presente a Firenze notte e giorno e riscuote la fiducia di tutti. Aggiungo che in tale caso sarebbe utile assumere anche qualche altro ex giocatore viola introdotto già nell’ambiente e che sia a disposizione come ANTONIO. Per esempio GIOVANNI GALLI che è stato già alle dipendenze dei DV quando eravamo in serie C2. COGNIGNI,SALICA e MENCUCCI non hanno mai giocato e di calcio ne masticano poco o niente quindi sono figure uitili nel ramo amministrativo-contabile. In quello puramente tecnico ANTONIO… Leggi altro »

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

L’importante è spostare la Mercafir cosi con tutta probabilita ci sarebbe la chiusura del cerchio e per noi tifosi e tutta la Fiorentina sarebbe una grossa liberazione e rinascita sportiva così loro ci potrebbero finalmente lasciare .

Viola56
Ospite
Viola56

A noi serve una figura che sappia fare veramente il presidente di una squadra di calcio, a mio modo di vedere Cognigni non credo sia la persona più adatta a svolgere questo compito. Voglio sbagliarmi per il bene della Fiorentina. Sempre Viola.

claudio
Ospite
claudio

No perchè invece mencucci, corvino e c sono adatti???
Qua devono licenziare tutti altro ch

karmaViola
Ospite
karmaViola

ma di quale restyling ragionano se sono sempre i soliti?

rep
Ospite
rep

se gli uomini forti sono l’Omo Nero e Panzaleo ,
siamo già sistemati….non c’è bisogno nemmeno
di fare pronostici…i DV sono dei provocatori , altro
che offese dei tifosi …loro sono infinitamente
peggio

Marco77
Ospite
Marco77

Con calma eh, mi raccomando nessuna fretta

Viola
Tifoso
Viola

Bravo! CDA previsto a metà giugno per impegni dei DV si rimanda a fine giugno / inizi luglio, poi si guardano intorno e copmprano qualche avanzo che nessuno vuole.
Questo mio pensiero non è contro la società ma è semplicemente il riassunto degli ultimi anni (non di tutti i 15 anni!).

Marco77
Ospite
Marco77

Le squadre gestite con un minimo di cervello a questo punto hanno già pianificato gli acquisti e intavolato qualche trattativa (se non già qualcuna conclusa). Noi non s’è fatto nemmeno il CdA……

gianluca
Ospite
gianluca

Antognoni presidente e subito sotto i proprietari, che siano i DV o altri

paolo re
Ospite
paolo re

Parlare alla città per dire cosa? Che i della Valle stanno facendo il massimo per la Fiorentina e che amano la maglia? Per piacere Giancarlo, risparmiacelo.

vecchio criticone
Ospite
vecchio criticone

in politichese significa che Cognigni e Corvino, i più invisi alla piazza, rafforzano il loro ruolo e che spetterà ad Antognoni far digerire la cosa ai tifosi.
Povero Antonio, chi te l’ha fatto fare.

Aliush
Ospite
Aliush

Ovvediamo la supercazzola!

kiniko
Ospite
kiniko

Se Corvino e Cognigni sono gli uomini forti, siamo proprio a posto…

braccino
Ospite
braccino

Supervisore paracul alle plusvalenze

Magnifico Messere
Ospite
Magnifico Messere

Cognigni e Corvino uomini forti ? Ahahahaha si parte già con l’handicap, questi sono i primi due che andrebbero allontanati dalla Fiorentina.

Della Valle VATTENE!!!

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Premesso che se ero al posto tuo me ne rimanevo nel mio ufficio a Coverciano prima di mettere la faccia per quelli lì,se Antognoni avesse un ruolo operativo sarebbe già qualcosa di positivo…

Marco77
Ospite
Marco77

Parlare con la città non mi pare esattamente un ruolo operativo: è semplicemente il dito dietro cui si nasconde la società, ben sapendo che a Firenze nessuno si metterà mai a muso duro contro uno come Antonio, uno dei pochi che VERAMENTE ha rinunciato a tanto per questa maglia

kiniko
Ospite
kiniko

Antonio non si tocca, E’ per Firenze come il calcio storico e il Duomo

rep
Ospite
rep

esattamente così , è questo il ragionamento
che hanno fatto i DV ….qualcosa di
vergognoso….mistificatori allo stato puro

Articolo precedenteCorchia e Sabelli nel mirino per le corsie esterne. In mediana torna di moda Onazi
Articolo successivoKessie, visite mediche col Milan. Ufficiale, Musacchio ai rossoneri. Spalletti addio Roma
CONDIVIDI