Riganò: ” Che emozione il debutto, l’amore di Firenze, l’incontro con Batistuta”

25



Cristian Riganò, ex bomber della Fiorentina, ha parlato a Viola Channel, ricordando gli anni della C2 e non solo: “Mi ricordo che al debutto feci due gol con il Castel di Sangro, ma mi colpirono i 30 mila che c’erano allo Stadio. La Fiorentina aveva bisogno di uno che faceva gol e si sono aggrappati a me. Io dico sempre che sono stato uno normale, ma che mi hanno messo fra i grandi. Mi hanno dato la 9 e mi hanno paragonato a Batistuta, una cosa che non esiste.
Vierchowod? Un allenatore serio, una persona diretta come piace a me. Pagò per i risultati che non arrivavano. Arrivò Cavasin, sbagliammo solo una partita. L’apoteosi fu a Rimini, con gol mio e di Bismark. Ci vide tutta Italia. Il bello è che non eri mai solo, la gente ti seguiva ovunque. Alcuni cambiavano anche lo stadio per ospitare tutti i tifosi viola.
Meglio la c2? No è stata bella perchè è durato poco. Sempre meglio ora, anche se quest’anno non è andata benissimo. Ma un anno senza Europa ci sta.
Batistuta? L’incontro è stato emozionante, bello. Mi ricordo che scambiavo la sua figurina per le vie di Lipari quando ero bambino. Ero un po’ in soggezione, ma parlandoci poco ho capito che era un campione”.

25
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Lucabilly1963
Tifoso
lucabilly1963, Atene

Riganofa' scaturire tenerezza e ammirazione. Un personaggio unico che capi' immediatamente cosa e Firenze e cosa rappresenta la Fiorentina. Riganoal pari dell'Unico Capitano, di Batistuta e di pochi altri, e una bandiera della Fiorentina. Dice: “Mi ricordo che al debutto feci due gol con il Castel di Sangro, ma mi colpirono i 30 mila che c’erano allo Stadio. La Fiorentina aveva bisogno di uno che faceva gol e si sono aggrappati a me. Io dico sempre che sono stato uno normale, ma che mi hanno messo fra i grandi. Mi hanno dato la 9 e mi hanno paragonato a Batistuta,… Leggi altro »

MICHELE
Ospite
MICHELE

A livello di affetto e stima per me Riganò sta tra i campionissimi viola di sempre. Per me è un grandissimo per il suo impegno, la sua schiettezza e i suoi gol da bomber di altri tempi, di quando fare il calciatore era un mestiere da Uomini e non da ometti.

casentinoviola
Ospite
casentinoviola

Anche se tifo viola da quando sono al mondo, cioè dai tempi dello scudetto del ’69, degli ultimi 50 anni di storia viola sono tre i personaggi che mi hanno emozionato di più: Antonio, Bati e Riga. Grazie bomber, una maglietta autografata “Riganò Cristian” non ha prezzo…

Marco 74
Ospite
Marco 74

E Riga estati lemblema

Marco 74
Ospite
Marco 74

Chi contesta i della valle non sanno cosa vuol dire passare momenti come quelli del fallimento… non saranno mai imprenditori che penseranno prima alla Fiorentina che ai loro interessi ma ci hanno riportati in vita quando tutto era morto.Chi ha passato quei momenti li ricorderà per sempre. Notte!,,,,

Stefano-Genova
Ospite
Stefano-Genova

Savona: cross di Di LIvio, gol di testa di Riga. Lo stadio, seppur piccolo, era pieno non di bandiere savonesi ma di bandier viola. Grazie uomo semplice

aceviola
Ospite
aceviola

Ho ascoltato ( a lavoro ) tutte le dirette di radioblu nell’anno della C2 E , Riga ha impersonato perfettamente la voglia di gol dei tifosi Viola.
E’ stato il nostro Rocky Balboa
Grazie Cristian
Nel mio cuore di tifoso ,vali tanto,, quanto i più grandi viola della storia.

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Grande persona e grande giocatore. Riga uno di noi. Meno male che non giochi ora perche’ per i foulardati saresti una plusvalenza da non perdere.

Giuseppecardiff
Tifoso
Giuseppe cardiff

E chi ti dimentica?
Goleador a Taranto, idolo assoluto a Firenze.

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsi - London

Queste parole dovrebbero leggerle e rileggerle i frustratoni relitti umani che infestano questo sito sempre contro la società FORZA DV FORZA CORVO FORZA RAGAZZI FORZA VIOLA SEMPRE

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Silenzio. Ha parlato Sua Maesta’ eminentissima. Ma levati dai tre passi te e i della valle.

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Ha parlato Sua Maesta’ eminentissima. Levati dai tre passi te e la famiglia della valle.

marco mugello
Ospite
marco mugello

le ho lette e rilette… e allora? Non riesco a capire come le visioni di alcuni tifosi siano manichee, semplicistiche , o è colpa dei DV, o di Sousa, o di Berna, o di Baba, o dell’imperatore del Perù, che se gli telefoni non c’è più…. le cose sono complesse, in questi due o tre anni hanno sbagliato tutti, e le cose si mescolano…. fra gli altri, per me l’errore maggiore dei DV è stato quello di non fare della Viola una macchina da guerra tipo Juve, in piccolo, cercando serietà, efficienza, competenza, determinazione… si può…E’ stato uno spreco, con… Leggi altro »

parterre firenze
Ospite
parterre firenze

noi abbiamo bisogno di gente come lui, cuore e anima!!
che ricordi! grande riga!!!

Pipo70
Ospite
Pipo70

Eri un bravo murator oggi sei il nostro goleador. Onore a chi ci ha permesso di riveder le stelle.

olegna
Ospite
olegna

grande giocatore ma, soprattutto, grende, grandissimo Uomo.

rollo
Ospite
rollo

Grande Riga. Che ricordi…..

doc rob
Ospite
doc rob

Riga sapeva fare i gol ovunque e in ogni modo, peccato per il grave infortunio nelle ultime giornate della B, l’anno successivo fu condizionato pesantemente , poi un’annata buona a Messina con molti gol e infine il declino tra Empoli e Siena

alebg
Ospite
alebg

Era meglio lo stadio in C2 e allora si tifava davvero….Non dal divano….

Abbonati anche tu
Ospite
Abbonati anche tu

…storia di un grande amore….

vecchio criticone
Ospite
vecchio criticone

Una persona semplice che ha saputo essere un campione.
Dice anche adesso cose sagge, tipo che la C2 è stata bella perché è durata poco.
Quando dovevano scegliere fra lui e Prisciandaro ci videro bene e tutto sommato abbiamo avuto fortuna noi e lui.

Amicocatopleba
Tifoso
amicocatopleba

Sempre grato al bomber Riga. Dio perdona, Riga no.

Cuoreviola
Tifoso
Noble Member
cuoreviola

Grande Cristian, ragazzo serio, modesto ed attaccato alla maglia viola ancora oggi.
Ne avessimo…………

Turco
Ospite
Turco

Grande Rigagol! un grande bomber e un grande uomo. Umile e determinato. Indimenticabili gli anni della resurrezione, gli ultimi con una Curva Fiesole degna di questo nome. FORZA VIOLA SEMPRE

geronimo
Ospite
geronimo

DIO PERDONA RIGA_NO!! ora si devon perdonare tutti se no si sarebbe incaz…. dalla mattina alla sera….

Articolo precedenteQui Lazio, l’undici di Simone Inzaghi con tanto turn over
Articolo successivoPioli: “Relax? Spero di ripartire presto, per ora non aggiungo altro”
CONDIVIDI