Rischio mal di testa per Sousa e squadra anche se contro le big i viola hanno fatto bene

6



La Fiorentina (senza Borja e Astori squalificati e con Badelj in dubbio) affronterà un Napoli in piena corsa per il secondo posto e strepitosa anche ieri a Torino. Mertens, Insigne e Callejon sono il miglior attacco del campionato (86 gol fatti!) e anche il San Paolo sarà pieno per festeggiare l’ultima partita casalinga della sua squadra. Per Sousa si annuncia un sabato da mal di testa, ma proprio contro le grandi la sua Fiorentina ha dimostrato di poter stupire. E la partita d’andata sta lì a dimostrarlo. Lo riporta il Corriere Fiorentino in edicola questa mattina.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Marco
Ospite
Marco

Sabato…la Fiorentina con l’asfaltatura in “coppa”…ed alle pendici del Vesuvio finirono i sogni 6° posto….che comunque sarà sempre l’obbiettivo max per px anno, sia chiaro. DV docet !!!

dv ANDATEVENE !!!
Ospite
dv ANDATEVENE !!!

LORO HANNO IL MAL DI TESTA ?? NOI CI S’HA DA 4 ANNI IL GIRAMENTO DI C*******

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

sull’europa sinceramente il rammarico è enorme, le due mancate vittorie su empoli e palermo purtroppo stanno facendo la differenza, inoltre voglio aggiungere un altra considerazione che mi sembra evidente, noi è da oltre un mese e mezzo che veniamo penalizzati in maniera importante nelle scelte arbitrali, loro e cioè il milan al contrario ricevono diversi aiutoni mi sembra, anche sabato a bergamo rigore netto per l’atalanta non dato, e poi la ciliegina finale di rocchi e la sua terna con un goal convalidato al milan in evidente posizione di fuorigioco di deulofeu, in questo modo qui diventa difficile poter competere,… Leggi altro »

didus
Ospite
didus

…bravi…cominciamo a illudere la gente fin da oggi, che almeno quando pagheremo dazio sabato a napoli sai che risate! ……non c’e’ peggio che costruirsi un teorema del tipo CE LA POSSIAMO FARE …ma la realta’ e’ ben altra: IL MILAN E MONTELLA ANDRANNO AI PRELIMINARI A DIFFERENZA DELL’AMBROSIANA, COMPRESI I SOLITI AIUTINI ARBITRALI ….comunque sia questa piazza non si merita miraggi impossibili e le colpe ricadranno su sousa come al solito……….

Renzo
Ospite
Renzo

In casa si è fatto bene contro le grandi, in trasferta contro le prime 8 del campionato abbiamo racimolato un punticino a Bergamo e parecchie figure barbine.

Gati7777
Tifoso
gaetano

vabbe’ la classifica e’ gia’ definita, il milan vince sul bologna, e va in europa league, quindi c’e’ poco da fare

Articolo precedenteAttacco da doppia cifra con Kalinic, Babacar e Bernardeschi: terzetto da 36 gol
Articolo successivoBabacar, il contratto oltre la conferma: l’accordo scade nel 2019
CONDIVIDI