Riserva di lusso e gol pesanti: il percorso di Llorente post-Juve (VIDEO)

71



gonzalo llorente

Il centravanti spagnolo ex bianconero è l’ultimo nome per l’attacco della Fiorentina: dopo 4 stagioni può tornare in Italia.

E’ Fernando Llorente l’ultima idea per l’attacco della Fiorentina. Classe 1985, 34 anni e ruolo di riserva di lusso nel Tottenham vice campione d’Europa. Lo spagnolo era passato dalla Juventus tra il 2013 e il 2015: 92 partite, 27 gol e 10 assist, con la vittoria di due Scudetti, una Coppa Italia e due Supercoppe Italiane.

Nel 2015 invece il ritorno in Spagna, al Siviglia: 7 gol e 5 assist in 36 partite, con la rete alla Juve nell’ultimo turno dei gironi di Champions decisiva per il 3° posto e la qualificazione in Europa League. Un’Europa League vinta proprio dal Siviglia, nonostante Llorente non abbia mai giocato dai Quarti in poi di quella edizione.

L’anno successivo sbarca in Premier League, firmando con lo Swansea: 15 gol in 35 partite stagionali, prima di salire di livello e passare al Tottenham. Con gli Spurs, nel 2017/2018, un’annata complicata: 31 presenze totali, ma appena 10 da titolare di cui 5 in FA Cup. In quell’anno 5 gol e 1 assist, poca roba. Fino all’ultima stagione: ancora ruolo part time, diventa una riserva di lusso per Pochettino. Un gol (decisivo) e 4 assist in Premier League (20 presenze, 6 da titolare), 5 gol in 6 gare delle coppe nazionali, e soprattutto due gol (oltre ad un assist) pesantissimi in Champions League, con la rete decisiva al Manchester City ai Quarti di finale.

L’ultima presenza in Nazionale con la Spagna è datata novembre 2013, con 7 gol in 24 presenze. In carriera, in sette stagioni è andato in doppia cifra: dal 2007 al 2012 con l’Athletic Bilbao (12, 18, 23, 19, 29 gol in cinque stagioni di fila), nel primo anno con la Juve (18 gol) e nella stagione allo Swansea (15 gol). Esperienza e fisico le armi migliori, ora può tornare in Italia da svincolato. E Firenze già si divide sul suo nome per l’attacco.

71
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
i Sassaretti
Ospite
i Sassaretti

Io sono contro il prendere giocatori vecchi e finiti ….anche se un giocatore anziano ma ancora oggi in grado di fare la differenza c’è ….Ibraimovic ….ecco questo è l’unico nome buono che sebbene un pò corroso con l’età lo butti in squadra e ancora oggi sposta gli equilibri ….così ci sà il giovane (Vlahovic) e il vecchio Ibra

Felipe
Ospite
Felipe

Gol pesanti…..?????? Ma dove….????? 3 segnature in due anni al Tottenham…..!!!!!!!!!!

Viola 51
Ospite
Viola 51

Strano che nessun giornalista abbia fatto ancora il nome di Pazzini…… spero siano tutte fandonie…. aspettiamo con calma…… l’unica cosa che mi preoccupa, è che nessuno caccia i quattrini…..quelli veri…….

Francoviola
Tifoso
Francoviola

I numeri di Batistuta sono migliori e l’età non molto distante.

Valter
Ospite
Valter

Per il livello dei calciatori che abbiamo avuto ultimamente e per restare nei parametri del fair-play non sarebbe un cattivo acquisto.
Non è un crack ma è un giocatore concreto e di peso per lo spogliatoio.

martino
Ospite
martino

io sono sicuro che 2 terzi dei nuovi arrivi saranno nomi mai o quasi mai usciti! ogni anno vi arrovellate sulle false notizie di giornalisti poco professionali. ps. e sono sicuro che la viola cerca un attaccante da almeno 16 gol a campionato e quindi Llorente non fa per noi

Oreste
Ospite
Oreste

Llorente, borja valero, De Rossi, Marchisio, Badelj…tutte riserve di lusso che possono far comodo in una squadra già completa…ma a noi…???Partire da sti personaggi per creare la squadra è grottesco e preoccupante…

i gigli viola
Ospite
i gigli viola

giocatore da tempo in fase calante. mi aspetto di più. molto di più

Felipe
Ospite
Felipe

Quando era in forma smagliante faceva 7/8/9 goals a stagione, mai fatti di più…….non è un goleador, segna meno di Simeone………al Tottenham ha siglato 2 reti in 35 partite, per questo se ne stanno liberando……

viola79
Ospite
viola79

Anche se Mister Rocco afferma il contrario, non abbiamo un euro da spendere, Aspettiamo i saldi di fine agosto. Svendiamo i giocatori per avere due euro da investire, Parere personale lui lo venderebbe volentieri Chiesa ma afferma il contrario, perché ha paura delle critiche della piazza. Perché non ha ancora parlato con il giocatore? Rinnovo ed adeguamento dell’ingaggio. Lui spera che chieda la cessione così può fare mercato, altrimenti…….. Speriamo bene.

Gangia81
Ospite
Gangia81

Ottimo in ottica esperienza e appoggio a Vlahovic.

Articolo precedenteViola negli USA, rileggi la CRONACA dell’allenamento dei viola a Charlotte
Articolo successivoDainelli: “Entusiasta di essere tornato. So cosa vuole Firenze” (VIDEO FI.IT)
CONDIVIDI