Rita Antognoni: “Addolorata per le scritte a Scirea. Grazie per l’omaggio ad Astori”

13



irina rita antognoni

La moglie di Antognoni sui social: “Cara Mariella Scirea sono veramente addolorata. Grazie per l’omaggio ad Astori” 

Rita Antognoni, moglie dell’ex capitano viola e dirigente della Fiorentina Giancarlo, ha commentato così sui social le scritte contro Gaetano Scirea apparse ieri: “Cara Mariella Scirea sono veramente addolorata per quelle bruttissime scritte, Gaetano oltre ad essere stato un grandissimo campione era un uomo sensibile buono ed onesto. Mi dispiace davvero e poi vorrei ringraziare per l’omaggio che hanno reso a Davide Astori. Grazie!”.

13
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Potini
Tifoso
Potini

Striscione stranissimo, visto che Scirea è uno dei pochi gobbi ad essere sempre stato simpatico a tutti.

FABRIZIO66
Ospite
FABRIZIO66

Stanno usando un bischero per speculare contro una città intera e i suoi tifosi. Sveglia!

Stefano
Ospite
Stefano

Io spero arrivi entro la giornata un comunicato della curva Fiesole (firma 1926) per smentire e condannare categoricamente quelle scritte. Il silenzio-assenso potrebbe divenire assordante.

Mike
Ospite
Mike

Io arresterei tutti o quasi i presidenti di societa’di serie a che usano il calcio per i loro tornaconto e hanno ridotto questo campionato ad una serie D….Menomale che la stampa a questi cialtroni li liscia altrimenti gente così non sarebbe stato possibile nemmeno diventare presidenti della Liberi e forti…
Inoltre arresterei tutto il movimento calcistico che anche loro permettono di prendere in giro intere città

Schweizviola
Ospite
Schweizviola

Certa gente e”meglio lasciarla a casa.ignoranti.

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Credo comunque che si sia data troppa importanza alla mano armata di spray di UNO solo. Facciamola finita con questa stucchevole ipocrisia. Sembra abbiamo accoltellato qualcuno. È solo un bischero probabilmente poco furbo e rincoglionito. Non si tratta di frange armate che oramai sono un pallido ricordo. Orrenda scritta ma questo calcio da partita del cuore mi annoia a bestia.

Lalla
Ospite
Lalla

incommentabile questo intervento. Inneggiare alla morte di trentanove figli, padri, mariti e voler vedere bruciare all’inferno un marito e padre oltre che campione non è grave? Non hanno accoltellato nessuno? Costui o costoro hanno ucciso nuovamente tutte quelle persone nonché tutte le loro famiglie. Prima di aprir bocca bisogna sempre valutare quello che facciamo uscire.

Ganesh
Ospite
Ganesh

Interventi a bischero come i’tuo sono il segno evidente che non si studia più. Non dico che bisogna esser tutti dottori ma che caxxo un po’ di educazione civica i babbo i nonno i maestro di judo non ve l’hanno insegnata? Crescete maremma sudicia!

Livio Austonilivio57
Ospite
Livio Austonilivio57

Societa da radiare

Il ra
Ospite
Il ra

La frustrazione di acuni perdenti e maleducati

Lucabilly1963
Tifoso
lucabilly1963

Non c;entra essere tifosi o no. Pochi lo sono come lo sono io. La differenza efra essere teste di cazzo e non esserlo. Chi scrive certe cose e da denunciare apertamente senza discutere. Che poi I gobbi siano feccia, non si euna Novita, basta vedere le loro scritte su Superga. Da li’ in poi, la colpa enostra perche' la mafia del calcio non cerca altro per favorire gli strisciati. E noi con queste teste di cazzo gli si da anche un appoggio. Societa` inesistente anche in questo.

DODO
Ospite
DODO

Sono tifosissimo viola antijuventino x eccellenza ma quando ho visto quella scritta sono rimasto basito la madre degli stupidi e’ sempre incinta lo sport deve rimanere sport. quando capita una tragedia non non ci sono bandiere ne fazioni politiche c’e’ solo dispiacere e solidarieta’ lo sport e’ un gioco la vita e’ una cosa seria quindi chi ha scritto quella frase deve solo vergognarsi

Cesare da Mandello del Lario
Ospite
Cesare da Mandello del Lario

Anch’io come te tifosissimo per la VIOLA, ma certe scritte non devono comparire da nessuna parte,

Articolo precedenteMancini: “Buon sorteggio Euro2020. Scritte a Firenze? Incommentabili. Non parliamone”
Articolo successivoPrimavera, Bigica: “Buona vittoria contro la Samp. Classifica corta, ora testa alla Juventus”
CONDIVIDI