Rivoluzione e chiarezza, serve un’idea comune per rilanciare la Fiorentina

15



Crollata ogni speranza di entrare in Europa adesso è il momento di guardare al futuro. Come scrive il Corriere Fiorentino serve un’idea comune che punti a rilanciare la squadra nonostante le avversarie dirette siano pronte a rinforzarsi con i milioni in arrivo dalla Cina. Un’idea che punti alla famosa rivoluzione che tutti si attendono, che riporti la Fiorentina a giocare un calcio divertente e con un’identità ben precisa. Restare fuori dalle coppe potrebbe anche aiutare questo processo, basta che la chiarezza la faccia da padrona, contrariamente a quanto accaduto nel recente passato.

15
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Rob de Matt
Ospite
Rob de Matt

Se bastasse un’idea, la Fiorentina è un vulcano. Ma il bello è che per fare squadre competitive occorrono giocatori di primissimo ordine e quelli, purtroppo, costucchiano . Ergo, ci vogliono tanti soldini ma i fratelli hanno l’artrite deformante alle braccia e quindi non possono portare la mano al portafoglio.

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Rob, secondo me invece ci vogliono persone ultracompetenti. Immobile e’ stato pagato 8 milioni, Kessie 300 mila euro..fai te..Noi si e’ speso 9 milioni per due portieri che non sono mai scesi in campo..9 milioni per un trequartista coperto da quelli che avevamo gia’. 3 milioni sono andati nel far svernare Toledo a Firenze, 5.2m per quello straccio bagnato di Olivera..e mi fermo qui!.In pratica i tanti soldini Corvino li ha buttati dalla finestra,

emilio
Ospite
emilio

la parola CHIAREZZA….
a questi non appare manco sui motori di ricerca!

sassoviola
Ospite
sassoviola

“Senza lilleri un si lallera!”

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Rivoluzioni ce ne sono state nella storia e molto piu inmportanti di quella viola che hanno cambiato il modo di vivere di ragionare di parlare di milioni di persone ,alla Fiorentina con i D.V. ne fanno una ogni tre quattro anni ma poi non cambia mai nulla ,ma che rivoluzione è !!!!! ……… .

Piero
Ospite
Piero

L’unica rivoluzione che saranno capaci fare è quella della mia pancia…

danele
Ospite
danele

Ma siete veramente ciechi, non capite il funzionamento e la strategia dei proprietari, la colpa di questa annata disastrosa è stata riversata a Sousa, la prossima sarà colpa di Corvino, poi dalla prossima ripartirà il progetto , con un nuovo Pradè ,e così via, cambiare tutto per non cambiare niente,

Lukus
Tifoso
Lukus

“Vedere moneta…comprare cammello”!!!
Non ci sono più margini per alternative “grigie”!
O si decidono a cambiare passo investendo il necessario per far restare Bernardeschi allestendo una squadra almeno decente, oppure…aria, che se ne vadano e vendano a qualcuno con intenzioni più serie e, soprattutto, con più competenza!!!

Annibale
Tifoso
Annibale

Basterebbe solo mettere gente giusta al posto giusto.
Se non possono o non vogliono spendere…basta dirlo e cercare di vendere la Fiorentina a qualcuno in vena e con possibilità (a trovarlo…).

Fabio, Milano
Ospite
Fabio, Milano

Via CORVINO come prima cosa. Poi MAZZARRI come allenatore. A parità di (non) investimenti questa squadra sarebbe potuta facilmente arrivare almeno quinta

Scudetto_nel_2011
Tifoso
Scudetto nel 2011

Per rilanciare la Fiorentina bisogna necessariamente articolare il braccino corto in direzione portafoglio e investire in giocatori bravi.

Tutto il resto sono chiacchiere già sentite

.

In alternativa, rendere la squadra al sindaco, tornare a casette d ete e ripartire dalla lega pro

.

Un abbraccio

Il vostro Scudetto nel 2011

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Caro Scudetto 2011, il problema principante della Fiorentina non e’ la braccinite dei DVD ma l’incompetenza di chi dovrebbe ottimizzare le risorse e comprare giocatori all’altezza. La loro colpa per questa stagione orrenda e’ di avere riportato corvino a Firenze, il quale non solo ha deciso di tenere Sousa quando anche un sasso aveva capito che il portoghese aveva le palline girate ma ha anche bruciato i 22 milioni della vendita di alonso “comprando” giocatori che dopo 3 mesi erano gia’ in tribuna e pagando somme oscene ai suoi amici faccendieri. £ milioni per fare prendere 4 mesi di aria… Leggi altro »

Scudetto_nel_2011
Tifoso
Scudetto nel 2011

Caro Francesco da Londra,

Oggi 22 maggio rispondo eccezionalmente per insegnarti che con 22 milioni di euro, tra cartellino, ingaggio e fisco vario puoi assicurarti al massimo un buon terzino per 3/4 anni.

Pensare di farci un mercato decente vuol dire veramente essere anni luce dalla realtà.

.

Un abbraccio

jack
Ospite
jack

errore logico , perchè chiunque sbagli
scelte tecniche è stato sempre e cmq
scelto da loro….quindi la colpa è loro…
ma chi pensi che l’abbia preso Corvino ?

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Noooo, per favore, nooo! Qualcuno faccia capire ai DV che questo personaggio fa piu’ danni della grandine! E’ gia’ di per se molto strano che non lo abbiano capito dopo che ha letteralmente buttato via i 22 milioni incassati dalla vendita di Alonso al Chelsea. E’ evidente che Corvino e’ un incapace: compra e vende giocatori a caso,ammucchia portieri e trequartisti, prende gente che dopo solo 3 mesi viene mandata via perche’ inguardabile. E’ possibile che me ne renda conto solamente io della sua inettitudine? Il problema della Fiorentina e’ lui. Ci sta rovinando! 30 transazioni inutili all’anno per pagare… Leggi altro »

Articolo precedenteFinita la stagione è già iniziato il teatrino intorno Bernardeschi
Articolo successivoBernardeschi ed il mercato, ci pensa Andrea Della Valle: parte la grande rivoluzione viola
CONDIVIDI