Rogg: “Rossi? Vediamo..Alonso ha rifiutato grandi squadre per noi”

    0



    Sousa e RossiCosì ancora il dg viola Andrea Rogg parla a La Nazione:


    Quello di Alonso è stato un rinnovo importante.
    «E credo sia figlio di quello che abbiamo detto finora: investire sui giovani talenti con grande prospettiva. Alonso ha rifiutato offerte, ci dicono, di Juve, Inter, perfino del Barcellona… Ha capito che restando qui può migliorarsi in una società che sta crescendo e può aiutarlo a migliorarsi per crescere come professionista».

     

    Le intenzioni di Giuseppe Rossi comunque sono chiare: avere molto più spazio, e soprattutto continuità. Sarà possibile?  «Argomento delicato per il rispetto che dobbiamo al giocatore, che è un campione. Giuseppe ha espresso la volontà di essere impiegato con maggiore continuità, noi siamo disposti a valutare possibilità che siano ragionevoli, ma sempre anteponendo le esigenze dell’allenatore e del gruppo. E infatti ovvio che la partenza di Pepito aprirebbe un problema in attacco… Comunque le società che si sono avvicinate finora hanno chiesto di fissare un diritto di riscatto troppo basso per le nostre idee. La soluzione ideale, se Pepito dovesse insistere, sarebbe quella di lasciarlo andare in prestito. Sennò dovremo fissare un diritto di riscatto adeguato al suo valore».