Roggi: “Ci vuole pazienza. Squadra così giovane ha bisogno di tempo. Ok Laurini”

8



Carrellata di pareri illustri sul Corriere Dello Sport. Moreno Roggi : “Una squadra così rinnovata e giovane ha bisogno di tempo. Ci sono giocatori di valore tipo Benassi, Simeone ma anche Sportiello. Molti sono giovani e quando c’è un cambio radicale ci vuole un po’ di pazienza per trovare sintonia. Io sono positivo e anche il nuovo arrivato Laurini non mi dispiace affatto. Stiamo calmi». Così invece l’ex viola Alberto Malusci “Tutti criticano i terzini ma io sto dalla loro parte. Gaspar mi piaceva già nel precampionato e con la Samp ha fatto bene. Anche Laurini fa comodo al reparto perché è duttile e interessante. E Biraghi è di prospettiva. Domenica sera mi è piaciuta la reazione e lasciamo allenare Pioli di cui mi fido ciecamente e gli auguro di fare un’annata straordinaria. Non critichiamo alla seconda giornata perché ci sono molti giovani e servono solo gli automatismi».

 

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Ci vuole tempo e pazienza ,ma taluni non capiscono che la maggior parte dei giocatori sono appena arrivati e non si conoscono.Fiducia a Pioli e questo manipolo di giovani.FORZA VIOLAAAAAA..

ETTORE DI VARESE
Ospite
ETTORE DI VARESE

Sarai simpatico tu che parli a vanvera

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

a me non sei mai stato troppo simpatico.

Luigi M
Ospite
Luigi M

Dicci quanta pazienza dobbiamo avere, non essere generico.

TEORIA_VIOLA
Ospite
TEORIA_VIOLA

altri 15 anni

Rob
Ospite
Rob

Se siamo d´accordo nel voler aprire un nuovo ciiclo, diamogli il tempo a questa squadre di crescere e amalgamarsi. Ci vorranno mesi e, se le scelte si riveleranno giuste, si trarranno i risultati dal prossimo anno. Ci vuole pazienza e ognuno debe mettere del suo: Ai tifosi, a quelli veramente attaccati alla maglia, spetta ora appoggiare la squadra facendola lavorare con affetto e vicinanza. Con le critiche distruttive e con un ambiente ostile non si va da nessuna parte. Non si otterrano mai dei risultati; la Fiorentina non sará attrattiva per nessun giocatore e, peggio ancora, per nessun investitore .… Leggi altro »

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Preso 12 milioni pavoletti!!

Marione
Ospite
Marione

In effetti Roggi ha ragione, ci vuole tempo con una squadra nuova e giovane.
Il problema è che il campionato italiano non aspetta tanto tempo, se ti ritrovi a novembre impantanato nei bassifondi risulta poi molto complicato riemergere (a meno che tu non abbia l’organico delle strisciate).
Poi non sono solo le due giornate di campionato a sollevare perplessità sull’efficacia di questa squadra (ricordo le partite con Bari e Parma che, a mio avviso, hanno suonato un campanello d’allarme molto insidioso).
Insomma, si vive alla giornata, sperando in una svolta improvvisa della nostra viola

Articolo precedenteMati resta alla Fiorentina. Andrà allo svincolo. Rifiutate offerte da Cile e Messico
Articolo successivoIzzo, nuovo tentativo nei giorni scorsi di Corvino. Arrivato il no dal Genoa
CONDIVIDI