Roma, Di Francesco prende a pugni la panchina. E si frattura il quinto metacarpo

17



Momento di rabbia per il tecnico, che per scaricare la tensione ha tirato un pugno alla panchina

Eusebio Di Francesco è finito in infermeria. L’allenatore della Roma, dopo il pareggio di Manolas contro l’Atalanta, si è sfogato con due pugni alla panchina. Momento di rabbia che gli è costato caro: dopo essersi presentato tutto fasciato nel post partita, questa mattina si è recato a Villa Stuart dove è stato operato per la frattura del quinto metacarpo della mano sinistra. Intervento riuscito e il tecnico sarà dimesso in giornata. Non è in dubbio la sua presenza in panchina a San Siro contro il Milan venerdì.

17
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
amedeoviola
Ospite
amedeoviola

e’ un allenatore ridicolo , povera roma , mi ricorda sousa fa lo scienziato e viene dalla scuola di zeman , gli piace prendere gol , pioli tutta la vita .

Grandeviola
Tifoso
Grandeviola

Per me è un esaltato borioso e pieno di sé che abisso con la tranquilla eleganza di Pioli il calcio è anche eleganza sopratutto a Firenze .

Armandino
Ospite
Armandino

me gusta la chochaaaaaaaaaaaa

AlessandrodaVada
Tifoso
AlessandrodaVada

Ma…-manplas destra o manolas sinistra?

Patronnodellhumusso
Ospite
Patronnodellhumusso

Questo ha i nervi a pezzi già alla seconda di campionato. Roba da matti!

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

Poero bischero….

Sergio
Ospite
Sergio

Brava …..

...
Ospite
...

In pre-allarme Delio Rossi

steve
Ospite
steve

Ma Di Francesco per dare pugni usa i piedi?

ZAC
Ospite
ZAC

Ma gli hanno operato il piede ?????

Pier
Ospite
Pier

Che bischero!!!

Ric
Ospite
Ric

Il metatarso è un osso del piede, quello della mano è il metacarpo. FV

lorenzo
Ospite
lorenzo

caXXXi sua!!!

Cecco viola
Ospite
Cecco viola

Per i ” bischero ” c’è un paradiso da una parte !!!

Articolo precedenteDa Verona, l’unica cosa bella del Chievo è stata la dedica di Tomovic ad Astori
Articolo successivoSestina da sballo per una media di 21,4 anni: la young-Fiorentina parte col botto… e ‘mancano’ due titolari (e mezzo). Pioli chiede uno ‘sforzo’ a tutti i tifosi
CONDIVIDI