Roma-Emery c’è il sì. Sondato anche Di Francesco che aspetta notizie in chiave viola

3



Come riporta il Corriere Dello Sport, il valzer delle panchine è iniziato. Alla Roma è già pronto il dopo Spalletti. Unai Emery ha già un accordo con la società giallorossa. Ha trovato con Monchi un’intesa per un contratto triennale. È lui l’allenatore che la società giallorossa ha scelto, se Spalletti manterrà la sua posizione e lascerà la squadra dopo le ultime sei partite di campionato, nelle quali è in palio il secondo posto. Il tecnico toscano avrebbe già comunicato ad alcuni giocatori la sua decisione irremovibile.

L’accordo raggiunto tra Monchi (con l’avallo di Baldini) ed Emery è subordinato alla possibilità che il tecnico spagnolo si liberi dal Paris Saint-Germain. Ma l’allenatore ha lasciato capire che la sua esperienza parigina potrebbe volgere al termine. Tra i “sondati” dai giallorossi anche Sarri, che comunque non si libera dal Napoli, Gasperini, che ha detto chiaramente di non essere disposto a fare la seconda o terza scelta. Il nome di Mancini non mette tutti d’accordo, Montella resterà al Milan. E poi c’è Di Francesco, che ha fatto quasi tutto con la Fiorentina, ma aspetta di vedere cosa succede alla Roma.