Rosati va al Torino. A Firenze parò il rigore a Cerci decisivo per l’E.L. dei granata

0



Curioso episodio legato all’ex viola Rosati. Riparte dal Torino. Proprio ai granata parò un rigore decisivo con la maglia della Fiorentina

Alle spalle di Sirigu, al Torino, ci sarà anche Antonio Rosati. Portiere di lunga militanza, classe ’83 curiosamente proprio ai granata chiuse in faccia una porta di un certo peso. Aveva d’altronde fatto, e bene, il suo mestiere nella Fiorentina quando all’ultima giornata di campionato si era trovato sulla traiettoria del rigore calciato da Cerci. Un penalty che avrebbe regalato la qualificazione all’Europa League ai granata, i quali nella competizione internazionale sarebbero finiti, al di là della prodezza di Rosati, a causa del fallimento del Parma di Ghirardi. Così riporta Tuttosport.