Rossi si presenta: “Mi sento bene. Alla Fiorentina ricordi bellissimi” (FOTO FI.IT)

fonte gazzetta.it

18

Giuseppe Rossi è ufficialmente un nuovo giocatore del Genoa. Dopo aver superato le visite mediche, ieri Pepito ha firmato un contratto fino al termine della stagione, con opzione per il prossimo anno e sarà a disposizione di Ballardini già dalla sfida di lunedì 11 dicembre contro l’Atalanta. Queste le sue parole alla sua presentazione ufficiale: “Sto molto bene. Son passati sette mesi e mezzo dall’intervento. Mi sto allenando alla grande. Il fisico risponde, manca solo il ritmo. Spero di potermi allenare con la squadra già da domani. La trattativa è stato molto semplice e veloce, perché ho capito che il Genoa mi voleva fortemente”.

A Genova Thiago Motta e Perotti si sono rigenerati. Pepito, però, non ci pensa sottolineando un altro aspetto, decisivo nella scelta finale: “Non ho pensato a Motta e Perotti, ma all’ambiente: i tifosi sono caldi, eccezionali. Tutti vogliono bene ai calciatori. Ogni domenica è uno spettacolo giocare a Marassi”. Sul campionato: “La squadra è equilibrata in ogni reparto. Peccato aver raccolto solo 13 punti finora, ma la stagione è lunga e possiamo crescere e dare una svolta. Con Ballardini le cose stanno andando meglio, dobbiamo continuare così”.

Tra due settimane ci sarà l’incrocio con il passato, la Fiorentina: “Io in campo? Vorrebbe dire che è andato tutto nel modo giusto. Sarebbe bello esserci, ma prima della Fiorentina c’è l’Atalanta. Non ho rimpianti del mio periodo viola, conservo solo bellissimi ricordi“. Chiosa sul sogno-Nazionale: “Ci credo, il sogno c’è. Come sempre. Dispiace non esserci al Mondiale, ma sono sicuro che supereremo questo periodo di difficoltà”.

18
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Pastasciutta
Tifoso
Pastasciutta

Questo almeno è intelligente non come i vari Neto e company.

Kurus
Ospite
Kurus

Io invece mi ricordo, almeno qua dentro, un’accoglienza quasi unanime a “Giuseppe Rotti”, poi in seguito diventato “Pepito”, e poi di nuovo Giuseppe Rotti. Ora è ridiventato Pepito con attestazioni di amore eterno, e addirittura auguri di segnarci doppiette.

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Certo che hai ricordi bellissimi della Fiorentina., Specie di ogni fine mese quando, mentre ti facevi i selfie negli States insieme alla tua ganza, ti arrivava il bonifico di centinaia di migliaia di euro per quello stipendio che hai sempre rifiutato di ridurre dopo le eterne convalescenze post-infortuni. E ti sei impegnato alla morte per recuperare la condizione fisica non certo per chi ti pagava l’ingaggio (cioè per noi), ma per essere convocato in Nazionale ai Mondiali 2014.

simmi
Ospite
simmi

Certo che sei veramente patetico con questa storia…il tuo potrebbe essere un disturbo ossessivo-compulsivo serio, prenota una visita al più presto!

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Certo, SIMMI, hai perfettamente ragione. Ma adesso copriti bene e aspetta l’infermiere che ti porta la pasticchina, eh?

Chianti
Ospite
Chianti

Bellissima….

Mau 46
Ospite
Mau 46

I soldi piacciono a tutti! Avrei voluto veder te nei suoi panni ma anche durante gli
Infortuni,le operazioni e le convalescenza! E poi ricordati: chi regala è morto da tempo!

Fantasma
Tifoso
Fantasma

…proprio contro il genoa, si poté assistere a cosa avrebbero potuto fare gomez e Rossi assieme…ricordo un 2 a 5 pirotecnico…peccato per le carrettate di jella successive…

IVECCHIOJACK
Tifoso
IVECCHIOJACK

20 Ottobre 2013. Penso che sia stato il giorno più bello ( calcisticamente) della mia vita. Mi stavo già immaginando una disfatta come l’anno prima contro l’innominabile, 3.0 sbagliato da marchisio, altro 3.0 sbagliato da chiellini a mezzo metro dalla porta, vivevo quei momenti col terrore e la morte nel cuore, aspettavo solo il 3.0 per potermi mettere a sedere ed incominciare a rodermi in fegato. Ma poi all’improvviso un lampo , in una azione quasi dal nulla calcio di rigore per noi contro di lei , rincorsa del nostro genio, palla da una parte e buffone dall’altta, neanche il… Leggi altro »

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

Bravo Ivecchiojack ti ricordi tutto perfettamente. Anch’io c’ero, in curva Fiesole. Un’emozione fortissima senza eguali. Mi ricordo che dopo il due a due eravamo sempre giù per terra … non ci si riusciva ad rialzare che … ancora tutti giù per terra

Chianti
Ospite
Chianti

Grande!!! Bellissimi ricordi….

Pensa che ogni tanto me la rivedo (ed ero lì…. sì ero lì anch’io ……quanto godo ancora) con la telecronaca di Trevisani che dice ” Game over game over al Franchi…. ”
Che bellezza ….

Nengab
Ospite
Nengab

Il migliore giocatore italiano, peccato per gli infortuni, se no avrebbe giocato in una big e vinto trofei……ti auguro il meglio possibile e di fare tanti goal, ma non a noi viola

Japa
Tifoso
Japa

lo vedo in forma!! Buona fortuna pepito!!! ( spero che non ci faccia subito il gol dell’ex 🙂 )

si ruzza
Ospite
si ruzza

Ti si vole bene anche noi!

leo curva fiesole
Ospite
leo curva fiesole

Sono contentissimo! Forza Pepitooooo!!!

Miglio
Tifoso
A.M.

In bocca al lupo Pepito! Sei e resterai uno dei più grandi talenti visti a Firenze, peccato che solo gli infortuni ti abbiano impedito di esprimerti al meglio sul campo, altrimenti non ci sarebbe stata storia per nessuno! Ancora ricordo quando Rinaudo ti falciò alle spalle con un intervento da ergastolano, e le bestemmie che ho riservato a lui e a Dio. Soprattutto ancora ricordo i tre goal alla Juve quella domenica di ottobre, quando esplosi di gioia assieme a tutto il Franchi. Sei un grande Pepito, un grande uomo prima ancora di essere un grande calciatore (il che parla… Leggi altro »

IVECCHIOJACK
Tifoso
IVECCHIOJACK

Io spero in una sua doppietta contro di noi…..
A patto che noi se ne faccia quattro.

Claudio da Sasso
Ospite
Claudio da Sasso

A.M. mi associo alle tue parole

Articolo precedenteFrey: “DV con noi sempre vicini, ora serve chiarezza. Chiesa promettente, i francesi…”
Articolo successivoIl Milan corre ai ripari: “Benevento non è la Cavese. Squadra contenta di Gattuso”
CONDIVIDI