Rossitto: “Firenze sarà un bel banco di prova per l’Udinese, i viola davanti sono pericolosi”

0



L’ex centrocampista si è espresso in vista della sfida di domenica pomeriggio

Così Fabio Rossitto, doppio ex di Udinese e Fiorentina a Telefriuli: “L’Udinese non ha paura di niente. Già a Parma ha dimostrato di poter recuperare potendo anche vincere. Ha dimostrato carattere, il vento è cambiato. A Firenze se la giocheranno, cercheranno di vincere anche se la Viola con i tre davanti è pericolosissima. Poi hanno entusiasmo, squadra giovane e di qualità, con i tre davanti che sono veramente forti. Per l’Udinese sarà un bel banco di prova nel vedere la squadra come si comporterà in campo, come riuscirà a tamponare e ripartire. La chiave è la compattezza di squadra e il saper ripartire”.

Su De Paul: “Meno male che è rimasto qui. A Firenze avrebbe avuto meno spazio e mi sembra che sia contento di essere rimasto qui. Penso che gli piaccia sia il modo di allenarsi che quello di giocare di questa squadra. Ha più tranquillità per crescere e secondo me ha avuto un avvio positivo. E’ un giocatore tecnico che se ha la mentalità giusta, la fame, ha tutte le qualità per riuscire”.