Salah, prestito prolungabile fino al giugno 2016. E diritto di riscatto fissato a 15 mln

    0



    salahQUALCHE divagazione sulla lista di Europa League, in cui Mohamed Salah è stato inserito e qualcun altro (per esempio Diamanti, Gilardino e Kurtic) è invece rimasto escluso: il giocatore egiziano ha negato di aver preteso di essere inserito nella europea per accettare il trasferimento a Firenze, scrive La Nazione in merito alla conferenza stampa di presentazione di Salah. Ha aggiunto di «essere dispiaciuto per chi è rimasto fuori, ma felice per me stesso». Per quanto riguarda la situazione contrattuale di Salah, l’attaccante è arrivato in prestito gratuito dal Chelsea (che gli corrisponderà anche lo stipendio). A giugno la Fiorentina con l’accordo del giocatore potrà chiedere al Chelsea il rinnovo del prestito per un altro anno. Il diritto di riscatto di Salah è stato invece fissato dal Chelsea a 15 milioni.