Salah: sentenza il 25/01. Ipotesi: multa al Chelsea, niente alla Roma, risarcimento ai viola

    0



    Badelj Salah Roma Occorrerà che Salah cominci il 2016 così come aveva iniziato l’avventura alla Fiorentina, cioè incantando, scrive la Gazzetta Dello Sport a proposito dell’egiziano, visto il suo rendimento alla Roma non certo esaltante in questa prima parte di stagione. Il modo migliore, tra l’altro, per esorcizzare lo spettro della sentenza Fifa in agguato scrive la rosea. Gli aggiornamenti in questo senso sono chiari: la sentenza sul tesseramento del giocatore doveva arrivare a dicembre, ma il Chelsea ha chiesto il rinvio di un mese per produrre nuovi documenti e così l’udienza è fissata per il 25 gennaio. L’impressione è che tutto finisca nel migliore dei modi per la Roma (nessuna sanzione), benino per i viola (un risarcimento danni) e a pagare resti solo il Chelsea, ma meglio non essere sicuri di niente, visto il vento di riforma che sta spirando in questi giorni in Svizzera.