Salcedo, l’avventura all’Eintracht inizia in salita: operato alla spalla, fuori 3 mesi

12



Inizia in salita la nuova avventura tedesca di Carlos Salcedo. L’ex difensore viola, che ha lasciato la Fiorentina dopo il mancato riscatto dal Chivas, è passato ufficialmente all’Eintracht Francoforte, ma dovrà subito star fuori tre mesi. Salcedo si è infatti infortunato alla spalla in Confederations Cup, con il suo Messico: operazione eseguita ieri, a Monterrey, in Messico. Intervento andato bene, comunica la società tedesca, ma Salcedo dovrà star fuori circa 3 mesi. E rientrare quindi a fine settembre/inizio ottobre.

12
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
viola55
Ospite
viola55

E mica sempre noi li dobbiamo prendere rotti!

Checco 54
Ospite
Checco 54

… anche questo è colpa di Corvino ??? ahahah … fatevi curare… sta iniziando la paranoia !!!! diciamo purtroppo per i saccenti che forse meritava di giocare un po di piu nel suo ruolo naturale senza che lo scienziato gli inventasse un ruolo ad hoc.. io credo che un giocatore che gioca in una nazionale contro il portogallo di CR7 non sfigurando… possa anche essere sufficientemente valido per giocare in uno squadrone … come la Fiorentina…

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Ahahahahahahahah!!!!!!!!!
Quando si dice “leccasuole” bisognerebbe scrivete CHECCO 54,
Ma l’hai vista la prima rete del Portogallo contro il Messico? O te le sei fatta raccontare da qualche altro leccasuole?
Salta a vuoto di testa e lascia una prateria a CR7, dopo di che cade da solo in maniera comica in area di rigore e lascia in gioco chi poi la butta dentro.
Ahahahahahahah!!!! NON HA SFIGURATO.
AhahahahahahAh.
Mamma mia, i leccasuole se i prescritti dicessero che due più due fa tre
loro confermerebbero in toto.
Ahahahahahah!!!!!!! NON HA SFIGURATO!!!!

Roberto Como
Ospite
Roberto Como

Azz a sapere che s’infortunava l’avrebbero riscattato subito…

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

??????

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Leggasi ‘sfiga’…

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Certo che a quanto pare i DV portano una bella sfida…

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Una botta di culo per l’Eintracht questo infortunio.

Il Duca
Ospite
Il Duca

forse, comunque auguri al giocatore di una pronta guarigione, non bisogna essere stronzi con chi si è fatto male, ok?

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Semplicemente una battuta. Anche alla luce del ridicolo gol (tutto colpa sua) preso dal Messico contro il Portogallo nella Confederation CUP.
E, al riguardo, scommetto che tu eri tra quelli che addebitavano “all’asino portoghese” di non farlo giocare a sufficienza. Magari non ricordando il ridicolo tigore che causò al novantesimo contro il Napoli.
Ribadisco: gran botta di culo per l’Eintracht.
Poi, sul piano umano, che possa guarire il più in fretta possibile. Ma questo era del tutto ovvio.

maurinho
Ospite
maurinho

Io ero tra quelli e lo sono ancora. Se poi si deve giudicare un giocatore di 22 anni per un episodio o due allora va bene. Riparliamone tra un paio d’anni quando avra’ giocato con continuita’. Poi se continua a moltiplicare gli errori vorra’ dire che mi sono sbagliato. Ne sbaglia tanti Corvino qualcuno lo posso sbagliare anch’io

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

MAURINHO, un conto è dire che, a 22 anni, potrebbe avere margini di miglioramento che sono possibili, altra cosa è prendersela con l’allenatore apostrofandolo con il termine di “asino portoghese” come se non avesse fatto giocare la reincarnazione di Alessandro Nesta.
E dato che, pur di difendere i prescritti, si è preferito dare la colpa all’allenatore per il mancato piazza.ento Uefa a causa di certe sconfitte ignominiose, beh alla stessa maniera potrei dire che a quel mancato piazzamento ha ben contribuito quello scellerato fallo da rigore causato dal messicano al novantesimo di Fiotentina-Napoli.

Articolo precedenteManovre a centrocampo: nel mirino Torreira della Samp. Ma la valutazione…
Articolo successivoTello, Betis vicino all’accordo con il Barcellona. Ma il giocatore frena
CONDIVIDI