Salcedo: riscatto ok. Barreca e Benassi nel mirino: la pista granata resta una priorità

di Giampaolo Marchini - La Nazione

15



IL REBUS panchina non ha frenato i movimenti di mercato viola. E non lo sta frenando adesso che Di Francesco pare avviato ad occupare il posto di Sousa. La voglia di Italia non è una sola timida moda del momento, ma una scelta precisa con un input da parte della società. E’ vero che Corvino ha una corsia preferenziale con il mercato dell’est, è altrettanto vero che i contatti con gli italiani si sono intensificati. Gli innesti di Saponara e Sportiello vanno infatti in questa direzione, come del resto la scelta di un allenatore italiano. Di Francesco, come si legge, resta in pole. I primi contatti tra la Fiorentina e il Torino per Barreca e Benassi risalgono al 27 febbraio scorso quando le due squadre si affrontarono al ‘Franchi’. La pista resta complicata, ma non impossibile soprattutto se la Fiorentina, intesa come proprietà, avesse intenzione di rilanciare le sue ambizioni di vertice.

MENTRE dal Messico rimbalza con forza la tesi che la Fiorentina non sia intenzionata a riscattare Salcedo, da Firenze arrivano invece indiscrezioni opposte. Corvino, infatti, ha deciso di comprare definitivamente il giocatore facendo valere l’opzione – tre milioni la cifra pattuita con il Chivas Guadalajara – che scadrà a fine campionato. Con il difensore saranno obbligatoriamente riscattati anche Maxi Olivera e Cristoforo. Ma questo era già tutto previsto.

15
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
axl
Ospite
axl

Sportiello l’Atalanta te lo ha tirato dietro ,
perchè non ne poteva più…altro
che grande acquisto….e noi naturalmente
sul pezzo peggiore dell’Atalanta ci siamo
andati subito

pratociri
Ospite
pratociri

Grande colpo dì Corvo! Con Maxi Oliveira, Sanchez, Salcedo e Cristoforo quasi mezza squadra é fatta.

Fantasma
Tifoso
Fantasma

…non dimenticare tomovic che ha un contratto fino al 2020…questa sì che è organizzazione!

axl
Ospite
axl

13 mln per riscattare Olivera , Sanchez , Salcedo ,
Cristoforo….4 calciatori che ad occhio , tra averli
o non averli , non cambierebbe nulla…
nella migliore delle ipotesi portano zero
punti in classifica , probabilmente te ne
fanno perdere…però hanno un ingaggio
da calciatori di basso livello , e questo
per la nostra proprietà è un richiamo
irresistibile…il resto sono solo chiacchere…
lo vedremo come si finirà riempiendo
la rosa di calciatori del genere…ai posteri

izio
Ospite
izio

4 riserve! altri 4 bidonissimi!

gioco tutta la vita rispettivamente con:
Zanon come terzino sinistro
Salifu come centrocampista di interdizione
Camporese come difensore
Fazzi come cetrocampista offensivo

mi riprendo Capezzi e Mati Fernandez…..

non è molto difficile!

poi con i 60 milioni di plusvalenze che arriveranno dalle cessioni di kalinic badelji e vecino ci posso pure restaurare per la terza volta il colosseo e se vogliono pure raddrizzare la torre di pisa!

mentre coi 100 milioni di plusvalenza delle cessioni di bernardeschi chiesa e babacar possono anche costruire l OUTLET STADIUM alla Mercafir, magari intanto fanno l Outlet poi per lo stadio si vedrà!

enzo di rimini
Ospite
enzo di rimini

Salcedo da riscattare alla grande e con un allenatore che non sia un cavallo,per non dire peggio,coi paraocchi,questo può giocare e ben figurare in una difesa a tre e a quattro come terzino dx e alla lunga verrà fuori un’altra plusvalenza.

izio
Ospite
izio

prima cediamo kalinic badelji vecino pagati tutti assieme 12 milioni e vendiamoli per oltre 70 milioni e facciamoci 60 milioni di plusvalenza. poi penseremo a cedere gli altri top player, se ce ne sono rimasti. una cosa per volta! il progetto va avanti inesorabilmente, punteremo forte su top player del calibro di DeMaio Dicks Toledo Tomovic Maxi Oliveria Milic Cristoforo poi vista la recente e positiva esperienza vissuta con i 65 milioni di pluavalenze derivanti le illustri cessioni di cuadrado savic alonso con cui sono arrivati pilastri come manto erboso salah buco di bilancio milinkovic savic quasi campioni d’inverno mammana… Leggi altro »

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Buttare miloni nel cesso è riscattare Maxi Olivera (soprattutto) e Cristoforo, semmai. Saponara e Sportiello a parte, Salcedo è stato il miglior acquisto di Corvino. Gli zombi non si smentiscono mai. E che cavolo!

Aurovn85
Ospite
Aurovn85

Credo che Cristoforo sia obbligatorio da contratto

Potini
Tifoso
Potini

Quindi stavolta dai finalmente di zombi alla proprietà, dato che sono loro a decidere chi va e chi resta

Amicocatopleba
Tifoso
amicocatopleba

Bada i Corvo come gliè. Gli avesse du porpettoni li fuma.

andrea
Ospite
andrea

non sono d’accordo; per 3 milioni, se sono 3 milioni, Salcedo va bene; sa impostare il gioco, anche se è un pochino lento; quanto a barreca e benassi, lascerei perdere; la bottega di cairo è molto cara

didus
Ospite
didus

….fidati ….salcedo, discreto con i piedi, ma non ha colpo di testa x fare il centrale in europa ed e’ troppo irruente come certi difensori sudamericani, vedasi i rigori che causa… …va per i 24 e chi piu’ spende meno spende……

Ruipersempre
Ospite
Ruipersempre

Riscatto di Salcedo: Come buttare 3 milioni nel cesso e vivere felici…

Drupi
Ospite
Drupi

Che successone il tuo commento… sei un apprezzatissimo critico calcistico

Articolo precedenteChiesa: “Dovremo dare più del massimo per coronare un sogno. Non penso al futuro”
Articolo successivoTutti votano per Di Francesco: anche i suoi colleghi lo indicano perfetto per la panchina viola
CONDIVIDI