Salica: “Davide manca. Aiuteremo chi meno fortunato per ricordarlo nel modo più degno”

1



Il vicepresidente viola parla al termine della partita benefica in programma a Coverciano. Il suo pensiero per Davide.

Durante la premiazione al termine della partita benefica tra le Glorie Viola ed una selezione di Cure2Children, ha parlato anche il vicepresidente della Fiorentina, Gino Salica: “Oggi abbiamo fatto una cosa che pensavamo di fare da molti mesi. Abbiamo rimosso tutti i cimeli lasciati dai tifosi con grande affetto alla cancellata del Franchi. Alcune cose si stavano deteriorando, ma abbiamo anche delle foto e recupereremo tutto. Dopo averle tolte, siamo passati davanti al Franchi e ci siamo detti che manca qualcosa. Davide ci manca: quello che noi possiamo fare è dare sostegno a tutti quei progetti che aiutano persone meno fortunate. Questo è quello che possiamo fare per ricordare nel modo più degno il nostro grande Capitano”.

 

1
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Polemico
Ospite
Polemico

Mi viene in mente il racconto sullo scambio di battute tra Massimo Moratti e la moglie Milly, durante un pranzo domenicale, in relazione alla spesa (considerata eccessiva dalla moglie, nota filantropa) per l’acquisto di Ronaldo (50 miliardi di vecchie lire, cifra record all’epoca)…. ————————————— “Massimo, 50 miliardi per un giocatore, non ti sembrano esagerati? Con tanta gente sfortunata che c’è in giro…” “E chi è più sfortunato degli interisti in questo periodo?” la fulminò il Presidente. La moglie capì che ormai il dado era tratto. ———————————– Sono il primo a storcere il naso su certi eccessi, e vorrei più equità… Leggi altro »

Articolo precedenteLady Gonzalo: “La tragedia di Davide ci ha scossi. Un ritorno? Speriamo…”
Articolo successivoCentro Sportivo, oggi il primo allenamento. Mario Cognigni ha salutato la squadra
CONDIVIDI