Salica: “Siamo in autofinanziamento. Stadio? Ci sono le condizioni. Sul comunicato…”

165



Gino Salica, vice-presidente della Fiorentina, a Radio Bruno: “Il 2003 e il 2004 sono momenti straordinari: la vasca di DDV è stata la sublimazione. Facemmo 15000 abbonati praticamente a mano, e quando si parla di passione, partecipazione e divertimento. Stadio? Ci stiamo pensando da anni, ora ci sono le condizioni per attuare questo progetto. Il nostro programma va avanti, salvo stop che però non sono arrivati. Siamo sempre lì. Il comunicato di giugno dice due cose: se c’è qualcuno più bravo di noi si faccia avanti e che la società è in mano al management di fiducia che ha il mandato di portare avanti la società nel miglior modo possibile. VAR? Riduce i dubbi sui giudizi e le chiacchiere da bar del giorno dopo. Per gli effetti veri serve aspettare. Sousa? Fino al Borussia era stata incoraggiante, da lì poi è stato lo spartiacque. Pensavamo fosse un incubo, e da lì gli ultimi tre mesi sono stati drammatici. Forse lo potevamo mandare via, e certamente tutto ciò ha pesato. Le scorie hanno intossicato l’ambiente”.

ADV allo stadio? “Speriamo accada presto e per noi le possibilità sono molte. Il comunicato non era uno scherzo ed è arrivato dopo momenti di grande tensione interna. Nella famiglia c’è stata grande sofferenza. A loro la voglia di Fiorentina non è mai mancata. Una proprietà che da quindici anni gestisce questa squadra e l’ha portata per molti anni ad essere protagonista in Europa non può lasciare freddo nessuno. Poi c’è anche la riflessione sul gestire la società di calcio in questo mondo. Con l’ingresso dei cinesi è una vera rivoluzione. Abbiamo tutto il supporto da parte loro. La Fiorentina però è una società sanissima, che arriva da anni di buona gestione. Il tempo però è imprevedibile. Credo arriveranno delle risposte. Io non ho rimpianti”.

Scommesse di Corvino? “Non parliamo di un terno al lotto: vediamo una squadra equilibrata con giovani estremamente interessanti. La squadra non è in dismissione, anzi ha puntato sul futuro. Questo è il nostro modo per essere competitivi senza tutti quei capitali. Finalmente abbiamo un allenatore che vede Firenze come punto d’arrivo e che ci siano le condizioni per fare un campionato positivo. Siamo ottimisti: c’è un bell’ambiente. Bisogna essere fiduciosi: io lo sono sempre stato, anche quando ci confrontammo con i tifosi. Non ci può essere il retro pensiero che la società sia in dismissione e che la campagna acquisti sia il primo step. Magari tra due anni saremo su. Una società sana con giocatori forti e interessanti è più appetibile per tutti, magari anche per gli attuali proprietari”.

165
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
GIULIANO
Ospite
GIULIANO

programmazione, mercato, e futuro con i dv da provinciale una cosa inacettabile per firenze e la fiorentina, una società con un passato intriso di tradizione e tanti campioni che hanno vestito la gloriosa maglia viola,questo a mio avviso è lo scenario attuale se si vuole guardare con sano realismo la nostra dimensione attuale, ma come dissi due anni orsono le parole di montella per chi le voleva comprendere erano il viatico adatto per capire le reali intenzioni di questa ormai da oltre tre anni fatiscente e ora per giunta dimissionaria proprietà, a loro interessa soltanto abbassare il monte ingaggi, realizzare… Leggi altro »

PROPOSTA INDECENTE
Ospite
PROPOSTA INDECENTE

PER FAVORE CHIEDETEGLI ALLORA IN QUESTO REGIME DI AUTOFINANZIAMNENTO A COSA SERVONO I DV?? SONO TIFOSI DELL’INTER…… E QUESTO LO SANNO TUTTI SOLDI NON NE CACCIANO PIU…….ANCHE SE SECONDO ME NE HANNO SEMPRE CACCIATI POCHI SE ALMENO FOSSERO INTELLETTUALMENTE ONESTI E CON UN MINIMO DI ANIMO MAGNANIMO, ORGOGLIOSO E SIGNORILE, POTREBBERO RICODARSI DI ESSERSI IMBARCATI IN QUESTA STORIA NON SPENDENDO NENACHE UNA LIRA ATTENDENDO IL NOSTRO FALLIMENTO COME DEI PERFETTI BECCAMORTI. ALLORA, LASCIANDO I MANAGER CHE CI SONO ADESSO, PERCHE’ NON RESTITUITE A GRATIS LA PROPRIETà AL COMUNE? COSI FINALMNET AVREMO LA PIMA CITTA DELLA STORIA VERAMENTE PROPROIETARIA DELLA PROPRIA… Leggi altro »

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Purtroppo google, utente di un forum parallelo, ha drammaticamente, epicamente ragione. I bubatori, beceri e insultanti, irridenti la proprietà, più sciocchi delle più stupide galline dell’aia, andrebbero isolati, rastrellati, confinati lontano. Per colpa di questi gonzi di immane scempiaggine a pagare siamo tutti. Mi chiedono che cosa pensi di Ludwig? Non è un cattivo diavolo, ma come la Boldrini suppongo ammassi letture e rielaborandole maldestramente, per poi pontificare decontestualizzando. Fosse, il vecchio Lud, un po’ meno sempliciotto di quanto mi ha dimostrato di essere (come background l’anno scorso mi attribuì in tutto quindici righe che scrissi per una rivisita di… Leggi altro »

Potini
Tifoso
Potini

I soliti insulti, la solita frase messa lì a sproposito sulla politica, la solita protervia. E tutta questa intelligenza e cultura ti porta ad un solo, misero ragionamento: il credere che i Della Valle se ne vadano via per colpa dei contestatori, senza tenere assolutamente conto delle parole di Diego sul fatto che la Fiorentina è in vendita da almeno due anni, quindi molto prima di ogni contestazione seria.

Luigi M
Ospite
Luigi M

Sofferenza? e viene a parlare a noi di sofferenza, come crede che i tifosi Viola, coloro che amano veramente la Fiorentina e la città di Firenze abbiamo tollerato lo smantellamento sistematico della squadra? Con rassegnazione, con malumore. La sofferenza dei DV è finita quando hanno incassato più di 100 milioni la nostra invece inizia adesso e c’è solo da fare gli scongiuri e augurarsi tanta fortuna. Bastera?

Leo
Ospite
Leo

Meglio Sundasse…..

Star8060
Tifoso
Antonio Tamburini

15 anni e 0 titoli!
Cerco bilico una Coppa Italia e una Supercoppa le ha vinte.
Ergo .. peggiore proprietà di sempre!

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Le scorie siete voi Salica e non Sousa. Naturalmente te compreso.

un viola sveglio
Ospite
un viola sveglio

Che noia che siete. Tutta la serie A è in autofinanziamento, ovviamente tolto per quest’anno il milan. Anche all’inter hanno già chiuso i rubinetti.
E trovo pure normale che le società debbano stare in piedi con i propri fatturati. Il vero problema è che il ns sistema calcio fattura pochissimo rispetto a Spagna, Inghilterra e Germania.
Forza Viola! Io credo nei nostri ragazzi!!!

Paolotto
Tifoso
Active Member
Paolotto

Ogni tanto qui da Ludwig ci prendiamo qualche licenza poetica, o tragica. Da giorni passano sotto i nostri occhi le foto di un gruppetto di uomini orientali in divisa militare, al centro uno piccolo e grasso, dall’improbabile acconciatura dei capelli, il volto scolpito da un’espressione acuta, gli altri deferenti attorno, uno con in mano penna e taccuino per non perdere neppure una volontà del capo. Il terrore che la curvatura di un sopracciglio risulti sgradita al caro leader li tiene irrigiditi in pose innaturali. Quelle espressioni sono agghiaccianti per come esprimono l’ultimo gradino della dignità umana asservita di fronte ad… Leggi altro »

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

SPARISCA PURE LEI!!!!

Violadentro
Tifoso
cuoreviola

Se tra il pubblico “tifoso” ci fossero meno disfattisti non sarebbe male. L’ambiente ne gioverebbe, i ragazzi vanno incoraggiati e sostenuti,sempre. Io sono per il rinnovamento l’unico che mi manca è Vecino, ma quello aveva la clausola e non potevi far niente, Gli altri quelli che ci hanno portato fuori dall’Europa han fiutato l’aria che per loro si faceva pesante allora han pensato bene di andarsene. Con questi ragazzi se li aiutiamo col nostro tifo abbiamo un futuro-

dogma
Ospite
dogma

La curva tifa 90 minuti + recupero… Poi esprime il suo dissenso per la società!!
Ci sono poche tifoserie che caricano la squadra come la nostra, anche sotto di 2 gol..
Il problema é che il livello tecnico é da serie B…
É inutile incitare Valentino se ha la moto guasta.. Non gli si aggiusta con cori e affetto

massimo
Ospite
massimo

Salica in merito all’autofinanziamento i DV lo avevano già detto anni fa. Tutto dipende da stadio nuovo/Cittadella e se è per questo attenzione al fattore politico. La politica è come un circo senza animali senza acrobati senza giocolieri, ci sono solo i pagliacci!

ALGORITMO
Ospite
ALGORITMO

anche io sono in autofinanziamento infatti non ho fatto L ABBONAMENTO

Stefano
Ospite
Stefano

In tutto questo bailamme di messaggi,mi ha colpito in particolare uno di MARIO FACCENDA. Costui dice che avremmo dovuto diventare l’Arsenal italiano. ARSENAL???? Ma che vi fumate durante il giorno? ARSENAL,squadra top di Londra. Stadio nuovo da oltre 65mila posti,praticamente sempre esaurito,incassi da stadio (abbonati e biglietti) e da merchandising (sciarpe,maglie,cappellini,frattaglie varie),pari a poco meno di 60 milioni annui,sponsorizzazioni varie per circa 100 milioni annui,diritti tv oltre i 110 milioni annui,altre entrate per 30 milioni,per un totale di oltre 300 milioni annui,SENZA contare i soldi di eventuali coppe europee e di eventuali cessioni di calciatori. Fiorentina.miglior incasso totale,COMPRESI anche i… Leggi altro »

Fabriziofrancia
Tifoso
fabriziofrancia

Le società protagoniste in Europa vincono le coppe

Il Duca
Ospite
Il Duca

ma a quali “cinesi” allude? allora sì che si scivolerebbe nella merda

Lorenzo69
Tifoso
Lorenzo69

devono vendere assolutamente …non si puo’ più andare avanti in questo modo. FORZA VIOLA FOREVER!!!!!!!!!!!!!!!!

zinzo
Ospite
zinzo

SE DAVVERO VOGLIAMO UNA SOCIETà SANA , CACCIAMO I DELLABALLE !!!!!!!!!!!!!

Benito Urgu
Ospite
Benito Urgu

certo è buffo! Un imprenditore come Diego della Valle vende ora, in questo momento la Fiorentina quando i giocatori (medio-buoni) si vendono a cifre spropositate permettendo a chi ne è capace di fare delle plusvalenze incredibili? Bah! sarebbe buffo proprio ora. Quale altro settore economico di questi tempi ti permette di fare 40 milioni ca di plusvalenza con la vendita di uno come Bernardeschi o più di 20 a testa con quelle di Kalinic e Vecino. Vendere le scarpe rende di più? Boh!…. Diego dilla tutta …che noi fessi nn siamo. Nel calcio, chi vuol vincere spende e se non… Leggi altro »

enrico
Ospite
enrico

bravo Benito. Se non c’erano i lenzolai quest’anno Diego avrebbe investito almeno un cinquantello…Se non avessero fischiato Andreino a Sassuolo forse anche un settantino e non avrebbe certo venduto nessuno. Tifosacci brutti, malidetti!

trotterello
Ospite
trotterello

Quindi i DV non ci sono e non mettono una lira, quindi non servono a nulla, ERGO meglio avere un presidente che c’è e/o mette soldi, anche pochi.

DV PESO INUTILE.

LaFleur
Tifoso
LaFleur

Per sentire le solite quattro baggianate, dopo gnigni e corvino ecco Salica…….il prossimo sara Antognoni…????

_Gab_
Tifoso
GaB

Il tutto di una tristezza disarmante. Nessuno mi toglierà l amore che ho per questa squadra,ma questa proprietà, ha si,i conti a posto e una società sana,ma ha tolto ogni sogno di gloria ai tifosi,sta spengendo la passione lentamente,ma inesorabilmente.
É vero uno dovrebbe tifare a prescindere e tutte quelle belle storielle,ma la verità è che se la squadra fa cagare,i tifosi si allontanano, funziona cosi,non solo a firenze,ma in tutto il mondo..il calcio è questo.
Loro hanno tirato i remi in barca da 4 anni.
In autofinanziamento non serve avere uno come della valle,quindi, speriamo che trovino da vendere il prima possibile.

Potini
Tifoso
Potini

“Con l’ingresso dei cinesi è una vera rivoluzione. Abbiamo tutto il supporto da parte loro. La Fiorentina però è una società sanissima, che arriva da anni di buona gestione. Il tempo però è imprevedibile. Credo arriveranno delle risposte. Io non ho rimpianti”.
Con tutto il rispetto che ho per Salica, questa parte del discorso non ha né capo, né coda. 6 frasi completamente scollegate fra loro, a meno che il buon Gino non abbia il supporto dei cinesi.

Oranje
Ospite
Oranje

Saluta ha parlato chiaro. Ma sul sito sembra che chiaro o scuro, bene non cada mai. Più chiaro di così ! Appena qualcuno di serio si affaccerà, si venderà. Ma chi si affaccia ? Soldi in giro ce ne sono pochi. La nostra è una piazza da coraggiosi impavidi.

LeoViaDv
Ospite
LeoViaDv

Impavidi tipo te….

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

A me non pare si tratti di AUTOfinanziamento.
Parecchi parlano di VILLAAMIAMIfinanziamento
O anche di un YACHTfinanziamento
O al limite di un ITALOfinanziamento
Ma che si tratti proprio di autofinanziamento, un lo dice quasi nessuno.

_Gab_
Tifoso
GaB

Tu dovresti essere quello simpatico alle feste

CLAUDIO1
Ospite
CLAUDIO1

DELLA VALLE FUORI DA FIRENZE

riccardo incisa
Ospite
riccardo incisa

bastaaa

riccardo incisa
Ospite
riccardo incisa

basta contestare i della valle senzai loro ditemi chi la compra la fiorentina e poi chi fa lo stadio

Respoli
Ospite
Respoli

Lo stadio, quale stadio…hanno fatto uno stadio!

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

hahhah lo stadio?””””hahhahahhahha

ANONIMUS
Ospite
ANONIMUS

AUTOFINANZIAMENTO +BUCO DI BILANCIO ACCOPPIATA VINCENTE PER SCENDERE IN SERIE B

Respoli
Ospite
Respoli

ADV è il Vacchi della situazione. Gli hanno dato il gruzzolo per non fare danni in azienda..così li ha fatti altrove.:..poi quando la tifoseria ha iniziato ad infamare la famiglia, DDV si è stancato e ha chiuso i cordoni della borsa. Adesso è passato alla cassa per cercare di recuperare i soldi persi.

Gigliato
Tifoso
Gigliato

Quando uno non sa che dire ….

Marius
Ospite
Marius

come se Andrea avesse mai deciso qualcosa.

Jepz
Ospite
Jepz

Gentmo Salica vedere ora Firenze come punto di arrivo mi fa tenerezza. Forse x giocatori come Biraghi e Laurini. Dipende nella vita cosa si è e cosa si può essere. C è chi c ha un lavoro di merda e la moglie cessa ed è felice e chi fa l attore e c ha la top model e non è contento….. Dipende dalle aspettative e dai punti di vista. …

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VIA I DV!!!

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

Sempre via i D.V.

giancarlo
Ospite
giancarlo

Salica è certamente una persona perbene, diversa da Gnigni, più saggia e meno antipatica.
Però in questa intervista si arrampica sugli specchi per difendere una posizione della società che è vittima di sé stessa: tutto si è sciupato nel rapporto con i tifosi nel deleterio mercato di quel famoso gennaio, iniziato con la Fiorentina seconda ad un punto.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Sai quanti anni sono che siamo in autofinanziamento!!!!
Anche bugiardi oltre che braccini.
Via Della Valle da Firenze

Enrico
Ospite
Enrico

Il problema è che anche se loro se ne vanno voi restate..a fare gli allenatori i presidenti i ds..come i pensionati nei cantieri!

Marco Russo
Ospite
Marco Russo

Siete delle carogne ( maledetta tastiera )

Marco Russo
Ospite
Marco Russo

Site delle carotene, e siete bugiardi senza ritegno. Punto

woyzeck
Ospite
woyzeck

Un discorso decisamente contraddittorio e fumoso… se la società non fosse realmente in vendita sarebbe grottesco e surreale tutto quanto accaduto fin qua, e certamente non accettabile… Le cose devono essere chiare: o tornano a investire o se ne vanno al più presto possibile… questa udinesizzazone di una delle società più importanti del calcio italiano è INACCETTABILE…

michelangelo
Ospite
michelangelo

mi sorge spontanea una domanda: se, come affermato con chiarezza, siamo in regime di autofinanziamento,,,,come è possibile portare avanti il progetto stadio? Chi ce li metti i soldi? sicuramente la società Fiorentina con l’autofinanziamento non può portare avanti un progetto da 400 mln di euro e non è possibile pensare alla sola presenza di investitori esteri Quindi??? la risposta forse è: lo stadio è forse il lascia passare vero per la vendita nel senso che se ti presenti con già il progetto autorizzato e nessuna menata all’orizzonte la società può diventare molto appetibile…ma ci vorrà sempre qualcuno forte che insieme… Leggi altro »

Luca Reali
Ospite
Luca Reali

Lo sanno anche i sassi che lo stadio si ripagherebbe con gli sponsor

LeoViaDv
Ospite
LeoViaDv

Ah…. e sarebbe per questo che i fratelli dei tuoi sogni dissero che per fare lo stadio ci volevano gli investitori? ?

Lupo viola
Ospite
Lupo viola

Si chiama AUTODISTRUZIONE!

Mario Faccenda
Ospite
Mario Faccenda

Questo non é lo spirito con cui questa proprietà è partita e dare la colpa ai lenzuolai è da campionato mondiale di smandibolati. Si dice che i Fiorentini siano polemici e sanguigni, ma i H&H hanno reazioni da settimana della taranta. Cosa ha portato un cambio di rotta così repentino? Che detersivo hanno usato per cancellare le tracce di valorizzazione del marchio Firenze, inserimento di capitali esterni, consolidamento del settore giovanile, oddio lo sto per dire, trofei? Pensavamo di volare in businnes class verso un Arsenal Italiano e ci ritroviamo in viaggio in seconda classe verso un Palermo 2.0. FV.

Articolo precedenteMandorlini: “Fiorentina? Serve pazienza ma non ci deve essere pessimismo”
Articolo successivoMin. Lotti: “Stadi di proprietà? Norme vantaggiose per chi ha voglia di investire. Su Della Valle…”
CONDIVIDI