Samp: treni speciali e chiusura posticipata della metro per agevolare l’afflusso di tifosi

0



Per incentivare l’afflusso dei tifosi al Ferraris di Genova, la Sampdoria si è attivata in prima persona con treni speciali e metropolitana

Un treno straordinario per il rientro a casa dei tifosi di Ponente e della Valpolcevera e chiusura posticipata della metropolitana. Questi i servizi speciali che l’U.C. Sampdoria mette a disposizione dei propri tifosi in occasione della gara con la Fiorentina, in programma domani, mercoledì, allo stadio “Luigi Ferraris” con inizio alle ore 19.00.

Treno. Con l’obiettivo di contribuire a migliorare la viabilità di Genova e di limitare il più possibili i disagi dei tifosi nei trasferimenti, l’U.C. Sampdoria ha organizzato, in collaborazione con la Direzione Regionale Liguria di Trenitalia s.p.a., un convoglio ferroviario straordinario in partenza dalla stazione di Genova Brignole alle ore 22.00. Il treno sarà diretto a Savona, con arrivo alle ore 23.11, e fermerà nelle stazioni di: Genova Piazza Principe, Sampierdarena, Cornigliano, Sestri Ponente, Pegli, Prà, Voltri, Arenzano, Cogoleto, Varazze, Celle e Albissola.

Metro. Inoltre, in collaborazione con AMT, l’U.C. Sampdoria ha organizzato e ottenuto il posticipo alle ore 22.30 della chiusura del servizio della linea metropolitana da Genova Brignole a Brin.