Sampdoria-Fiorentina, MAN OF THE MATCH per i tifosi viola è… NORBERTO NETO

    0



    sampdoria Pronta reazione per Norberto Neto dopo gli errori contro il Milan. A Genova il portiere brasiliano ha contribuito a mantenere inviolata la porta gigliata. Parate importanti ed una sicurezza crescente negli interventi e nelle uscite: Neto è stato votato dai tifosi viola come MAN OF THE MATCH di Sampdoria-Fiorentina. In base alle Pagelle dei Tifosi (LEGGI QUI), il brasiliano ha ottenuto infatti la media di 6.73, piazzandosi davanti a Cuadrado e Vargas, entrambi con una votazione di 6.27.

     eder savic sampdoria

     

    Se la porta viola resta imbattuta per la seconda trasferta consecutiva grandi meriti vanno proprio a Norberto Neto. Non che la Sampdoria abbia preso ‘a martellate’ la retroguardia gigliata, anzi, ma il brasiliano si è sempre dimostrato pronto e reattivo quando chiamato in causa. Soprattutto nei momenti decisivi del match. Nel primo tempo sicuro sulle conclusioni da fuori di Gabbiadini e Krsticic, oltre alla bella parata in tuffo sulla punizione ancora di Gabbiadini. Nella ripresa bravo a respingere su Maxi Lopez sul primo palo e sul tiro da fuori di Soriano (in due tempi). Parate che permettono alla Fiorentina di rimanere in corsa fino alla fine ed a sfiorare la vittoria con Vargas e Matri. Una prestazione generale, per Neto, che vale la palma di MAN OF THE MATCH dell’incontro ed il sorpasso, nella classifica generale dei migliori in campo partita per partita, su Giuseppe Rossi e Borja Valero.

    neto savic diakitè gabbiadini sampdoria

    MAN OF THE MATCH SERIE A:

    Neto: 7
    Giuseppe Rossi: 6
    Borja Valero: 6
    Cuadrado: 5
    Wolski: 2
    Vargas: 1
    Matri: 1
    Aquilani: 1
    Mati Fernandez: 1

    Pasqual: 1

    MAN OF THE MATCH EUROPA LEAGUE:

    Cuadrado: 4
    Gonzalo Rodriguez: 1
    Borja Valero: 1
    Ambrosini: 1
    Joaquin: 1
    Munua: 1
    Aquilani: 1
    Ilicic: 1
    Gomez: 1
    Neto: 1

    MAN OF THE MATCH COPPA ITALIA:

    Neto: 2
    Mati Fernandez: 1
    Vargas: 1