Sannino: “Fiorentina con dei giovani importanti. Serie A il campionato più difficile”

1



L’ex tecnico dei clivensi parla in vista della partita di domenica, tra i viola e i gialloblù.

L’ex allenatore del ChievoGiuseppe Sannino è intervenuto in collegamento ai microfoni di Radio Blu:

Fiorentina-Chievo“Tutte e due le squadre vorranno il risultato pieno. Quest’anno mi sembra che la Fiorentina abbia dei giovani importanti. Penso che Pioli abbia scelto questo sistema di gioco per favorire il gioco di quei tre in avanti in attacco. Pioli dovrà dare una buona identità a questa squadra, cosi come sarà cruciale il ruolo del centrocampo ma ogni volta che lo sento parlare mi da l’idea di esser fiducioso nei confronti del suo gruppo”.

Portiere“Ciò che traspare con questa scelta è che la società creda in entrambi. Di solito ad un giovane si affida sempre un portiere di esperienza al suo fianco. Sicuramente hanno scelto in tale modo perché credono nelle caratteristiche di entrambi”.

Prima giornata di Serie A“E’ il campionato più difficile. Lo è ancora oggi, più della Premier League. Per tante squadre e giocatori ogni partita sarà la partita della vita. Non parlo solo di Ronaldo e la Juventus, guardate il Sassuolo contro l’Inter. Sono arrivati tanti giocatori importanti ma rimane il più tattico e difficile al mondo”.