Saponara, avvio non certo esaltante. Ma sarà un cardine della Fiorentina del prossimo anno

15



Come riporta la Gazzetta Dello Sport, Saponara sarà un cardine della Fiorentina del prossimo anno. Il ruolo è congeniale anche ai metodi tattici prediletti dal tecnico che al momento è il favorito numero uno per sostituire Paulo Sousa, ovvero Stefano Pioli. Nonostante l’avvio di avventura in maglia viola non certo esaltante per l’ex Empoli, Saponara è un pupillo di Corvino e su di lui l’investimento è stato importante da parte del dg viola e della Fiorentina. Si ripartirà da lui sulla trequarti, dunque.

15
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Fabrizio64
Ospite
Fabrizio64

Ricordo a tutti che dal suo arrivo ha giocato solo pochi scampoli di partite conditi da un gol e due assist decisivi. Per il resto tanta panchina e presenze in formazioni assurde schierate da quel falso presuntuoso e PERCULANTE di Sousa. Saponara ha già fatto tanto in quel poco in cui è stato impiegato. E sono sicuro che con un allenatore capace, che schiera i giocatori nei loro ruoli naturali, farà ancora di più. Chiedere a Sarri e Giampaolo.

VIOLA
Ospite
VIOLA

MA VEDRETE CHE IL MAGO MERLINO CORVINO IL PIU’ GRANDE D.S ITALIANO, VEDASI GLI ULTIMI SUOI FORMIDABILI ACQUISTI , CI FARA’ VINCERE ALTRI SCUDETTI

Antonio Inoki
Ospite
Antonio Inoki

Quanti intenditori a sputare fango su Saponara senza probabilmente averlo mai visto giocare…… Ormai siamo al disfattismo totale…. Saponara è un ottimo giocatore e a Milano fino all’anno scorso si mangiavano le mani per non averci creduto! Con Sarri e con Giampaolo a Empoli ha fatto benissimo! Quest’anno nelle prima due apparizione in viola un gol e un assist! Poi lo scienziato gli ha fatto fare panca fissa per ributtarlo dentro con la squadra ormai allo sbando! Almeno aspettiamo di vederlo giocare con continuità e con la fiducia del nuovo allenatore prima di massacrarlo n questo modo. Forza Riccardo!!

pratociri
Ospite
pratociri

Se era buono se lo teneva il Milan eppoi avendolo voluto i” Corvo…bidone piu” bidone meno

.

Bobbo
Ospite
Bobbo

Concordo pienamente con chi dice che Saponara è adatto solo ad una squadra che ha per obiettivo il vivacchiare se va bene intorno al 7°-8° posto. In una squadra che lotta per i primi 4-5 posti può essere al massimo un discreto rincalzo!!! E’ l’ora che i Braccini si decidano: o fanno un ripulisti totale in società e si impegnano in prima persona(almeno Andrea) mettendoci la faccia sempre e assumendo un DS come si deve(Corvino è stata una mossa improponibile e vergognosamente atta a vendere il vendibile per incassare le plusvalenze!!) e spendendo; oppure si levano dalle scatole!!! Chiunque verrà… Leggi altro »

gianni usa
Ospite
gianni usa

In una squadra da ottavo posto in giu’ ci puo’ anche stare. In una squadra con ambizioni piu’ alte no.Dato che tutti sappiamo le ambiziooni dei DV Saponara puo’ anche essere il cardine un po’ arrugginito del nostro futuro.

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

beh certo se parte ilicic e berna ci credo che sarà lui il cardine ma per la salvezza oppure in serie b non dimentichiamoci che dietro di lui ci sarà hagi troppo acerbo ancora per essere da serie a quindi prepariamoci a soffrire ancora di più l anno prossimo chissà come staranno ridendo quelli del empoli boia.

Luigi M
Ospite
Luigi M

Ce lo auguriamo tutti, ma le premesse non sono buone. Saponara ha giocato 8 partite nel Milan in quasi due anni e 18 quando è tornato a Empoli. Perché? Problemi fisici? Anche nella Viola non sembra che sia al massimo. e forse con 8 milioni richiesti dall’Empoli si potrebbe trovare qualcosa di meglio.

Patcom
Tifoso
Active Member

Questo l’è proprio adatto a noi! Nella bellissima commedia “Uomo e Galantuomo” di Eduardo, c’è una frase ricorrente detta dal protagonista “Io tengo una buatta!”, ecco anche noi abbiamo la nostra buatta, si chiama Saponare, s’è pagato 9 mln e viene da piangere! Incapaci andate a casa! Per chiarire, la buatta è un contenitore di latta.

Gasgas
Ospite
Gasgas

T’immagini… Da brividi…

Articolo precedenteIlicic, non solo interessi dalla Spagna. Su di lui c’è anche l’Atalanta che lo vuole per l’E.L.
Articolo successivoSassuolo: Berardi-Matri-Politano davanti. Lirola in vantaggio su Adjapong. C’è Aquilani
CONDIVIDI