Saponara: “Triste per non aver rispettato le attese. Legame con Firenze indissolubile: dentro di me per sempre”

51



Messaggio su Instagram per Riccardo Saponara, che saluta Firenze dopo un anno e mezzo.

Riccardo Saponara, passato alla Sampdoria in prestito con diritto di riscatto a fine mercato, ha postato su Instagram il suo messaggio di saluto a Firenze. Ecco le sue parole: “Cadere nel banale in queste circostanze è sempre molto facile, non posso però esimermi dal lasciare un messaggio a tutti coloro che mi stanno scrivendo in queste ore per salutarmi e ringraziarmi.
Questo tragitto lungo un anno e mezzo non ha rispettato le attese che ci eravamo prefissati, non ho fornito sul campo le prestazioni per le quali la società aveva investito su di me e questo mi rende molto triste, in quanto lascio alle spalle molta amarezza e delusione per non aver colto a dovere questa grande opportunità.

Nonostante ciò, un fulmine a ciel sereno ha sancito un punto zero nella stagione e nelle vite di tutti i fiorentini, me compreso, creando involontariamente un legame forte tra noi giocatori e la realtà circostante. Indissolubile, per quanto mi riguarda. 
Questa città mi ha insegnato tanto, mi ha reso un ometto, ma in particolare mi ha regalato qualcosa di tanto raro quanto prezioso: il riconoscimento di ciò che sono veramente, con tutti i miei pregi e tutti i miei difetti.
Grazie a Tommy e a tutto il Golden View per avermi letteralmente adottato, grazie a Drino per le “pizzate” in garage con birra e Champions League, grazie alla Vale per i caffè pagati al bar, ad Alessio, Akram, la Mariuccia, Cesare, potrei andare avanti all’infinito.
Insomma, grazie a tutti coloro che anche con una semplice chiacchierata mi hanno fatto sentire a CASA.

Inizia ora, per me, un nuovo cammino che mi spinge verso una nuova realtà e nuove avventure.
Firenze rimarrà dentro di me per sempre e, con lei, il ragazzo che sono oggi”.

Cadere nel banale in queste circostanze è sempre molto facile, non posso però esimermi dal lasciare un messaggio a tutti coloro che mi stanno scrivendo in queste ore per salutarmi e ringraziarmi. Questo tragitto lungo un anno e mezzo non ha rispettato le attese che ci eravamo prefissati, non ho fornito sul campo le prestazioni per le quali la società aveva investito su di me e questo mi rende molto triste, in quanto lascio alle spalle molta amarezza e delusione per non aver colto a dovere questa grande opportunità. Nonostante ciò, un fulmine a ciel sereno ha sancito un punto zero nella stagione e nelle vite di tutti i fiorentini, me compreso, creando involontariamente un legame forte tra noi giocatori e la realtà circostante. Indissolubile, per quanto mi riguarda. Questa città mi ha insegnato tanto, mi ha reso un ometto, ma in particolare mi ha regalato qualcosa di tanto raro quanto prezioso: il riconoscimento di ciò che sono veramente, con tutti i miei pregi e tutti i miei difetti. Grazie a Tommy e a tutto il Golden View per avermi letteralmente adottato, grazie a Drino per le "pizzate" in garage con birra e Champions League, grazie alla Vale per i caffè pagati al bar, ad Alessio, Akram, la Mariuccia, Cesare, potrei andare avanti all'infinito. Insomma, grazie a tutti coloro che anche con una semplice chiacchierata mi hanno fatto sentire a CASA. Inizia ora, per me, un nuovo cammino che mi spinge verso una nuova realtà e nuove avventure. Firenze rimarrà dentro di me per sempre e, con lei, il ragazzo che sono oggi. #siammatti

A post shared by Riccardo Saponara (@rickinara) on

51
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mariani
Tifoso
gigliato-bis

GRANDE SAPONARA. A FIRENZE NON CAPISCONO UN TUBO: VEDRANNO DOVE CI PORTERA’ QUEL BROCCO DI BENASSI: Non è un lottatore, non sa marcare, non è in grado di fare un lancio illuminante. Ma che cavolo ci fa in mezzo al campo?

antonio
Ospite
antonio

CON GIANPAOLO, E SE LO FACESSE GIOCARE NELLA GIUSTA POSIZIONE, VEDREMMO UN SAPONARA IN MAGLIA AZZURRA. LA COSA CHE ME FA PAURA PER QUANTO CONCERNE LA VIOLA E’ PIOLI. NON E’ L’ALLENATORE CHE SIA IN GRADO DI MIGLIORARE LA CLASSIFICA DEI VIOLA. PREGO CHE IL SIGNORE LO ILLUMINI DI SAPIENZA CALCISTICA DIVINA.

Antragorn
Tifoso
antragorn

In bocca al lupo!
SEMPRE FORZA VIOLA

Purple50141
Ospite
Purple50141

Certo co icché tu guadagni i caffé con la Vale tu li potevi anche pagare te.

Ciabattini
Ospite
Ciabattini

Grande Ricky, buona fortuna

tomcat
Ospite
tomcat

La classe non e’ acqua, se fosse stato gestito meglio, dallo staff medico e da quello sul campo, piolo in testa, sarebbe stato adatto per il centricampo viola, ma abbiamo un allenatore incapace. Ho letto un messaggio qui sotto che piolo gioca con 3 punte, ma quando..ma dove..Non vedete che davanti c’e’ quasi sempre stato il solo Simeone con qualche volata di Chiesa che doveva anche tornare in difesa? Per me il sor piolo potrebbe accomodarsi via da firenze, ma 2 allenatori da pagare la fiorentina non se lo puo’ permettere….Speriamo bene. Forza sempre la nostr amata FIORENTINA

CoccodrilliViola
Tifoso
COCCODRILLI VIOLA

Un Uomo. Con la U maiuscola. All’altezza della maglia e di Firenze. In bocca al lupo.

gianni usa
Ospite
gianni usa

Mi pare un gran bravo ragazzo,purtroppo come calciatore ha dei limiti e non e’ colpa di nessuno, il suo livello e ‘questo e penso che piu’ di cosi’ non possa dare.Se poi mi sbaglio meglio per lui. Buona fortuna.

Mariani
Tifoso
gigliato-bis

Se Saponara ha dei limiti che cosa vale Benassi? rispondi, su rispondi.

Fabio
Ospite
Fabio

Una testa e una sensibilità. Lo vedrei bene come futuro dirigente

Nordeste Krupp
Ospite
Nordeste Krupp

Sayonara a Saponara! Testa pensante Persona rara. L’esatto contrario della sorella Wanda.

ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

Mi dispiace, perché nelle poche prove positive ha fatto vedere di cosa è capace, se lo fanno giocare nel suo ruolo. Un augurio di trovare finalmente quella svolta che lo consacri

Beppe
Ospite
Beppe

Mi spiace x come è finita ma secondo me a Genova può dare parecchio con Giampaolo

rob68
Ospite
rob68

un uomo di valore che fa della fragilità e della sensibilità un valore aggiunto e questo nel mondo in generale non sono qualità che molti le vedon come tali essere sensibili ed essere fragili sono per come è diventato il mondo d’oggi punti deboli saponara è un calciatore di talento con un talento ancora inespresso gli auguro di uscire dal guscio ed esplodere come uomo ha molto ma molto + valore di tanti suoi colleghi calciatori ma il suo essere sensibile,profondo e fragile (valori assoluti secondo me) nel mondo del pallone in cui vive e si esprime vengon visti solo… Leggi altro »

Marco Latina
Ospite
Marco Latina

Ciao Ricky, un grosso in bocca al lupo per la nuova avventura. Fai vedere il tuo valore e speriamo di rivederci l’anno prossimo con la nostra 8 sulle spalle.

Diesel
Ospite
Diesel

Ecco! Era quello che volevo sentirti dire.

Aldo
Ospite
Aldo

Per me sei un uomo gli ometti sono altri… grazie.

gino
Ospite
gino

Ciao Sapo tanto ci si rivede il prossimo anno

si ruzza
Ospite
si ruzza

ciao e in bocca al lupo. ci vediamo l’anno prossimo.

Simoneleroi
Tifoso
Simone

Belle parole, peccato davvero Riccardo 🙂

Marco
Ospite
Marco

Mai visto un giocatore scrivere così……ragazzo in gamba e sincero, tra l’altro anche simpatico. Legato al gruppo e a Firenze….poteva esplodere da un momento all’altro…lo avrei tenuto..nel gruppo ci stava..sono altri da dare via…primo Esseryc….a volte ci sono anche altri valori da tenere presente per il gruppo….che a volte fanno la differenza…..hai perso Sportiello,Badelj e ora anche Ricky…non è il massimo per la coesione….che l’anno.scorso ha fatto la differenza. Meglio lui di qualche mercenario

Antonio Inoki
Ospite
Antonio Inoki

Ciao Riccardo! Ti ho visto giocare nell’Empoli di Sarti e di Giampaolo e so che puoi fare molto meglio di quello che hai fatto a Firenze!
T’avessero solo fatto giocare un po’ di più…..
Spero davvero che tu riesca a far vedere a tutti il vero Saponara!
Un grosso in bocca al lupo!

paolo carlesi
Ospite
paolo carlesi

Ti auguro ogni bene e spero che tu possa dimostrare alla Samp. il tuo valore di giocatore, cosa che per tanti motivi qui a Firenze non e’ stato possibile. A livello umano pero’ hai ampiamente dimostrato di essere un campione.Ancora tanti auguri

I picca della Canova
Ospite
I picca della Canova

Riccardo complimenti veramente per le parole…hai scritto la verità e dimostri ancora una volta di avere una grande anima… nessuno mette in dubbio le tue qualità..Sei un giocatore di calcio perché giochi a testa alta però devi fare i conti con un fisico che non ti aiuta!! Ti capita sempre qualcosa e non ce la fai a recuperare mai!! Cmq sia ti meriti il meglio perché sei un ragazzo sensibile in un mondo di esaltati! Ciao “The magic”

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

In bocca a lupo Riccardo, purtroppo sul campo non sei riuscito a dimostrare il tuo reale valore .. ma non ti dimenticheremo mai comunque ! ….. …. AAAACERCO vecchie maglie Fiorentina anni 80-90 e vecchie sciarpe gruppi tifosi , contattatemi ad [email protected]

singleton
Ospite
singleton

Ciao Sapo ti auguro grande salute perché se stai bene automatico che giochi bene perché sei un bel giocatore, specie se un mister valido ti schiera nel tuo ruolo

roberto
Ospite
roberto

Grande RICCARDO
dispiace che sia andata così, ho sperato molto nella riconferma con il desiderio di un tuo inserimento nella formazione tipo
purtroppo non è andata così, sei un professionista oltre ad un gran bravo ragazzo
buona fortuna

i'giannelli
Ospite
i'giannelli

Non preoccuparti non ci mancherai…abbiamo pjaga che e’ il nuovo rotti e barellas che e’ venuto a prendere il tuo posto…poi c’e’ therau che gli tiene compagnia…ed intanto tutte le altre si sono rinforzate a suon di milioni…siamo come spal ed empoli…dopo i fatti di genova una settimana in piu’ per continuare ad illudersi…nel recupero contro la samp ci segnano saponara e quagliarella su assist di saponara…

Fallaro
Ospite
Fallaro

Ma vai a cagher!

Minatore
Ospite
Minatore

Indisponente! Avrei altri mille aggettivi per te, ma questo basta e avanza.

Marcomarche70
Tifoso
1946

Il solito scemo, QI -30.

Il macrobiotico
Ospite
Il macrobiotico

Le solite battute da anni…yawn….ormai un’ tu frizzi più

bruno
Ospite
bruno

Tanto rispetto e stima per questo ragazzo; grazie per aver vestito con onore la maglia della Fiorentina!

Turco
Ospite
Turco

Un saluto all’uomo Riccardo in attesa di ritrovare il grande calciatore che può essere ma che a Firenze non è stato. Buona fortuna. FORZA VIOLA SEMPRE

Alebg
Ospite
Alebg

Se facesse bene a Genova e tornasse in palla ne sarei felice.

Minatore
Ospite
Minatore

Il problema è e che se fa bene a Genova, ci resta…a Genova.

pippo77
Ospite
pippo77

anche io almeno faranno valere il diritto di riscatto e non lo vedremo più trotterellare insulsamente sul campo.

Luigi M
Ospite
Luigi M

Un messaggio sincero e non da tutti. Auguri per la sua carriera.

LEMAC
Ospite
LEMAC

E’ un secondo Pazzini o Matri, a Firenze nn girava da altre parti può far bene

pippo77
Ospite
pippo77

non ha girato nemmeno a milano. solo a empoli.
un po pochino per il campionissimo che tutti vorrebbero fosse…

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Un saluto a te, spero tu possa rimetterti a giocare bene! Buona fortuna!

Daniele
Ospite
Daniele

Ciao con i migliori auguri, grande persona.

Michele Sozio
Ospite
Michele Sozio

Non ho avuto la fortuna di conoscerti personalmente, ma credo e lo hai dimostrato in occasione della tragedia di Davide Astori, di essere un giovane particolare sensibile e intelligente. Ti auguro ogni bene possibile, soprattutto per la tua carriera calcistica.

Massi1975
Tifoso
massi1975

Redazione ma per i numeri di maglia un si sa nulla ?? Grazie

Socrates
Ospite
Socrates

Saponara è un signore ed un bravo calciatore che a Firenze e nella Fiorentina ci poteva stare.
Se ne va senza accampare scuse,(l’infortunio, il modulo poco adatto e l’evidente ostilità di Pioli nei suoi confronti.) Il tempo sarà,, come sempre , galantuomo e Saponara sarà uno di quei calciatori che rimpiangeremo a lungo. Buona fortuna. Le tue qualità a Firenze le hai dimostrate in parte ma quando toccavi il pallone creavi sempre la superiorità numerica, anche solo con un semplice passaggio. Buona fortuna.

birillo
Ospite
birillo

Tralasciando il calcio, un onore averti avuto con noi. Mai banale

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Auguri grande uomo. Peccato che hai fallito dal lato sportivo ma ti auguro di riprenderti molto presto.

Julinho
Tifoso
Manlio

Ciao Sapo. Forse non un grande giocatore ma sicuramente un grande uomo. Saluto al Capitano.

Articolo precedenteDue gol e quelle belle parole per Astori. Il triste arrivederci di Riccardo
Articolo successivoRizzoli sul Var: “Migliorati i rapporti con i giocatori. Ancora c’è diffidenza”
CONDIVIDI